Stavamo lavorando per te.

Con After Effects CC, hai sempre accesso alle nuove funzionalità fin dal momento del loro rilascio. Hai una versione precedente? Confronta le funzionalità ›
Scegli una soluzione completa per il passaggio dal copione allo schermo con tutti gli strumenti video Adobe professionali ›

After Effects CC (2017)

Motore di rendering 3D

Migliora le prestazioni di rendering sulla tua CPU e crea elementi quali testo estruso e livelli forma direttamente in After Effects grazie al nuovo motore di rendering 3D di Cinema 4D.
Scopri come funziona ›

Creative Cloud Team Projects (Beta)

Team Projects consente di collaborare su più app Creative Cloud e condividere il lavoro in tempo reale con i membri del team. Funzionalità quali il controllo delle versioni, la risoluzione dei conflitti e i feed delle attività sono integrate direttamente in After Effects e sono accessibili da qualsiasi postazione, senza bisogno di componenti hardware aggiuntivi. Ora disponibile per i clienti Creative Cloud for teams ed enterprise.
Scopri come funziona ›

Riproduzione in tempo reale

Velocizza il tuo flusso di lavoro grazie alla possibilità di riprodurre la maggior parte del girato grezzo in tempo reale, senza operazioni preliminari di rendering o salvataggio nella cache.

Effetti più veloci e prestazioni interattive

Elimina i colli di bottiglia e lavora in tempi più rapidi sfruttando un maggior numero di effetti con accelerazione GPU e i miglioramenti apportati a Dynamic Link che eliminano il rendering intermedio tra Premiere Pro e After Effects.

Miglioramenti ai modelli Live Text per testo dinamico

Assembla le tue composizioni in un unico file che consente agli utenti di condividere facilmente i modelli Live Text per testo dinamico con Premiere Pro.

Miglioramenti in Character Animator

Applica più velocemente le modifiche di Photoshop e Illustrator alla tua marionetta grazie alle prestazioni migliorate di Character Animator. Puoi muoverti facilmente tra Character Animator, After Effects e Premiere Pro usando Dynamic Link.
Scopri come funziona ›

Aggiornamenti in Typekit

Grazie al Typekit Marketplace, puoi acquistare font da alcune delle più grandi aziende del settore e usarli nei tuoi progetti After Effects. Sincronizza immediatamente i font che hai acquistato sui tuoi dispositivi e importali direttamente nelle tue composizioni.

Miglioramenti in Creative Cloud Assets

Archivia, ripristina, aggiungi commenti e visualizza la cronologia delle versioni di tutte le risorse archiviate in Creative Cloud, inclusi i file delle Creative Cloud Libraries, le risorse create con i prodotti desktop CC e i progetti mobile.

Modelli condivisi

Se vuoi avere la certezza che il tuo team e i collaboratori freelance siano sempre allineati tra loro, puoi creare un nuovo modello di progettazione impostato con una struttura di file e guide colore fisse e condividerlo nelle cartelle Creative Cloud.

Token di data e ora

Tieni traccia dei vari output derivati dallo stesso file aggiungendo token di data e ora al modello di output del nome file.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: supporto del display Retina migliorato, marcatori migliorati, opzioni di scripting ottimizzate, miglioramenti ai formati di esportazione Adobe Media Encoder, funzione Modifica del tempo ottimizzata, un predefinito a 360 gradi per la visualizzazione di video equirettangolari monoscopici e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (2015.3)

Riproduzione più uniforme

La nuova architettura delle anteprime audio e video consente di riprodurre i fotogrammi memorizzati nella cache in tempo reale con l'audio sincronizzato.

App con prestazioni più rapide

Muoviti più velocemente quando lavori nel pannello Composizione o mentre scorri la timeline avanti e indietro.

Effetti accelerati

Esegui il rendering più velocemente usando effetti con accelerazione GPU quali Controllo sfocatura e Colore Lumetri.

Più creatività con il colore

Isola e regola i colori, bilancia i bianchi e apporta variazioni di tonalità con gli strumenti Colore Lumetri ottimizzati. Crea e applica nuovi SpeedLooks predefiniti con un semplice clic.

Adobe Character Animator semplificato

Applica rapidamente tag ai livelli della marionetta e registra più riprese del movimento di un personaggio. Velocizza l'esportazione in Adobe Media Encoder grazie al nuovo Dynamic Link. Puoi controllare in che modo ciascun elemento secondario si muove con quello principale utilizzando le nuove congiunzioni marionetta.
Scopri come funziona ›

Comportamenti Motion Trigger e Auto Blink

Usa Character Animator per trascinare i personaggi nella schermata e far sì che l'animazione si attivi automaticamente in base ai loro movimenti.
Scopri come funziona ›

Importazione velocizzata

Se lavori su una rete locale o usi l'archiviazione condivisa, puoi importare sequenze di immagini in tempi 10 volte più rapidi.

Pipeline 3D dinamica migliorata

Esporta livelli di testo e forma 3D animati in Cinema 4D per rendere più efficiente il flusso di lavoro. Puoi personalizzare gli elementi e vederli aggiornarsi all'istante tramite Cineware.
Scopri come funziona ›

Migliore collaborazione grazie alle librerie

Controlla le risorse nelle Creative Cloud Libraries di sola lettura affinché i membri del team possano usarle, ma non siano in grado di modificarle o eliminarle.

Pannello Librerie aggiornato

Trova più rapidamente i contenuti giusti sfruttando un pannello Librerie più grande e la ricerca filtrata di Adobe Stock, nonché nuove icone che consentono di individuare facilmente le risorse Adobe Stock in licenza. Potrai visualizzare la lunghezza e il formato di ciascun video nelle tue librerie e ottenere collegamenti alle anteprime video.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: possibilità di creare composizioni con metraggio 8K e 6K nativo, codifica con impostazioni di rendering personalizzate, scorrimento tra i pannelli aperti con lo strumento Mano e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (2015.2)

Perfetta integrazione con Cinema 4D

Con Live Link puoi sincronizzare le tue timeline in After Effects CC e Cinema 4D (R17 SP2) e sfruttare il nuovo supporto per Cinema 4D Take System.

Rendering più veloce e più flessibile

Ora puoi usare Cineware per il rendering dei file Cinema 4D salvati con la funzionalità Sketch & Toon o con i moduli Physical e Hardware. Puoi inoltre creare livelli Multi-Pass.

After Effects CC (2015.1)

Ottimizzazione per schermi touch e di piccole dimensioni

Lavora alle tue composizioni After Effects utilizzando movimenti multitouch su dispositivi come Microsoft Surface Pro. Puoi scegliere e attivare i pannelli e le aree di lavoro, navigare tra i pannelli in un gruppo ed eseguire operazioni di panning e scorrimento nei visualizzatori per gli schermi più piccoli.
Scopri come funziona ›

Nuovo supporto video in Adobe Stock

Scegli tra oltre un milione di clip video royalty free da usare nei tuoi progetti After Effects. Crea le tue composizioni utilizzando risorse con filigrana che vengono aggiornate automaticamente nel momento in cui le acquisti all'interno del pannello Adobe Creative Cloud Libraries.

Flussi di gestione del colore migliorati

Invia effetti di ottimizzazione cromatica Lumetri da Adobe Premiere Pro ad After Effects e gestisci flussi di gestione avanzata del colore con profili per formati ARRIRAW e UHD/HDR.

Adobe Character Animator (Preview), ora con multitouch

Usa le dita per animare gli arti dei tuoi personaggi su schermi touchscreen e registrarne i movimenti. L'interfaccia di Character Animator ora è disponibile anche in francese, giapponese e tedesco.
Scopri come funziona ›

Operazioni di drag-and-drop dalle Creative Cloud Libraries

Trascina le risorse dal pannello Librerie direttamente in una composizione After Effects o nel pannello Timeline.
Scopri come funziona ›

Integrazione con Adobe Capture CC

Utilizza un iPad, iPhone o smartphone Android per trasformare qualsiasi immagine in una risorsa pronta per la produzione. Estrai un tema colore o un effetto Look oppure crea una forma o grafica vettoriale, quindi salva la risorsa nelle tue Creative Cloud Libraries per utilizzarla in After Effects.
Scopri come funziona ›

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: comportamenti di anteprima perfezionati, nuove opzioni di anteprima e altro.
Ulteriori informazioni ›

After Effects CC (2015)

L'immagine perfetta per i tuoi progetti

Ora che After Effects CC è integrato con il nuovo servizio Adobe Stock, ricercare, acquistare e gestire immagini e grafica d'archivio royalty free richiederà meno tempo. Non appena salvi un'immagine nelle tue Creative Cloud Libraries, questa sarà immediatamente disponibile e potrai utilizzarla nelle tue composizioni e in altri progetti creativi.
Scopri come funziona ›

Le tue risorse, disponibili ovunque

Accedi e condividi risorse creative importanti, ad esempio effetti Look e grafica, tramite le Creative Cloud Libraries disponibili in After Effects, Adobe Premiere Pro, Photoshop e Illustrator, app mobile come Adobe Shape e servizi come Adobe Stock.
Scopri come funziona ›

Anteprima senza interruzioni

Puoi regolare le proprietà di una composizione e persino ridimensionare i pannelli di lavoro senza interrompere la riproduzione. L'Anteprima ininterrotta rimane al passo con la tua creatività.
Scopri come funziona ›

Tracciamento più preciso dei volti

Con l'opzione di tracciamento dei volti è facile applicare effetti a determinate aree di un volto. Puoi usare il tracciamento semplice per correggere il colore di un volto o sfocarlo, puoi tracciare punti specifici per modificare il colore degli occhi o i movimenti della bocca oppure puoi tracciare misurazioni specifiche, come l'angolo di apertura di un occhio. Puoi anche esportare i dati in Character Animator.
Scopri come funziona ›

Animazione di personaggi 2D in tutta semplicità

Dai vita ai personaggi realizzati in Illustrator e Photoshop recitando i loro movimenti davanti a una webcam. Adobe Character Animator (Preview) è in grado di rilevare i movimenti del volto, consente di registrare dialoghi o una performance vocale e ti permette di attivare determinate azioni con la tastiera.
Scopri come funziona ›

Anteprime personalizzate

Visualizza in anteprima composizioni, livelli e girato in base alla tua esperienza e alle tue preferenze. Scegli comportamenti intuitivi predefiniti, crea anteprime personalizzate per trigger (attivatori) diversi oppure ripristina i comportamenti precedenti con pochi clic.

L'interfaccia utente si adatta alle preferenze personali

La navigazione nei pannelli è più veloce grazie ai gruppi pannelli ottimizzati. Puoi regolare la luminosità dei controlli interattivi per ottenere il contrasto più adatto.

Controlli ottimizzati per il touch

Nell'ottica di rendere sempre più touch-friendly l'ambiente di composizione, After Effects semplifica la navigazione tra i pannelli di un gruppo, consentendo di scegliere e attivare i pannelli con controlli ottimizzati per il tocco.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: miglioramenti che rendono più produttiva la gestione delle espressioni, possibilità di importare file JPEG 2000 e altro.
Ulteriori informazioni ›

After Effects CC (2014.1)

Interfaccia utente riprogettata con supporto HiDPI

L'interfaccia utente semplificata consente di concentrarsi sui progetti e offre un'esperienza più uniforme tra i vari dispositivi, compresi i display HiDPI di Windows 8.1.

Pipeline 3D migliorata

Ora che After Effects include Cineware 2.0, è compatibile con Cinema 4D R16 e offre un migliore supporto dei livelli, puoi lavorare più rapidamente sugli elementi 3D.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: punti di ancoraggio più visibili sui livelli, miglioramenti a livello di tracciamento e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (2014)

Effetti di trasparenza

Mantieni i piccoli particolari quando applichi l'effetto di trasparenza a metraggio su sfondo blu o verde compresso o di scarsa qualità. Utilizza la funzione avanzata di soppressione delle macchie per controllare la quantità di macchie verdi residue nel metraggio su sfondo verde.
Scopri come funziona ›

Modelli Live Text per testo dinamico per Adobe Premiere Pro

Assembla le tue composizioni di After Effects come modelli Live Text per testo dinamico, in modo che gli esperti di editing con Premiere Pro possano modificare il testo senza cambiarne il colore, il movimento o lo sfondo in sovraimpressione.
Scopri come funziona ›

Opzioni di mascheratura flessibili e interscambio con Premiere Pro

Usa le maschere per applicare effetti a determinate aree delle tue composizioni, senza bisogno di ulteriori livelli di regolazione o del mascherino traccia, e fondi singolarmente ciascun effetto nel livello originale. Importa le maschere da Premiere Pro tramite Dynamic Link per perfezionarle ulteriormente.
Scopri come funziona ›

Integrazione con Adobe Color Themes

Crea combinazioni cromatiche utilizzando l'app Adobe Color Themes sul tuo iPhone o nel browser, quindi sincronizza i tuoi campioni in After Effects per utilizzarli nelle tue composizioni.

Mercury Transmit

Visualizza le anteprime a schermo intero delle tue composizioni su un monitor separato. Puoi inviare le anteprime su interfacce quali la HDMI da una scheda grafica senza componenti hardware aggiuntivi.

Browser multimediale migliorato

Consulta le tue risorse multimediali localmente o su una rete tramite Adobe Anywhere e accedi a tipi di media complessi quali contenuti P2 e XDCAM come media, anziché sotto forma di cartelle nidificate.

Integrazione con Adobe Typekit

Da Typekit puoi accedere a un'ampia gamma di font immediatamente disponibili per l'utilizzo nei tuoi progetti After Effects.
Scopri come funziona ›

Supporto per l'integrazione di pannelli

Trova e installa plug-in, estensioni, contenuti multimediali formativi e altri contenuti con i pannelli di After Effects creati dalla community di sviluppatori.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: prestazioni più veloci nell'effetto Stabilizzatore alterazione VFX, la possibilità di importare metraggio Sony Raw da videocamere F5, F55 e F65, accesso script a impostazioni di rendering e impostazioni dei moduli di output e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (12.2)

Output più rapido e personalizzabile

Gestisci i file in modo più rapido e ordinato e organizza le tue immagini con la nuova opzione di personalizzazione del nome del file e dei modelli del percorso di output.

Aggancio migliorato

La funzione per l'aggancio di livelli e maschere semplifica l'allineamento di elementi 2D e 3D, senza bisogno di calcolare e digitare valori. Ora puoi agganciare gli elementi a tracciati forma, riquadri di delimitazione, videocamere e luci, oltre che all'interno di livelli forma.
Scopri come funziona ›

Miglioramenti a livello di scripting

Grazie ai nuovi miglioramenti apportati agli script, è possibile automatizzare l'output in diversi formati utilizzando script per modificare il rendering e il modulo di output.

Migrazione di impostazioni

Esegui la migrazione delle tue impostazioni, ad esempio aree di lavoro, preferenze e scelte rapide da tastiera, dalle versioni precedenti di After Effects CC alla tua versione attuale.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: tracciati Bezier per i livelli forma, possibilità di usare il comando Ricarica metraggio con il metraggio mancante, un nuovo valore massimo di 200 per le proprietà Dimensione pennello negli effetti Tratto e Scrivi sopra e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (12.1)

Tracciamento maschera

Crea rapidamente maschere e aggiungi effetti che percorrono un'intera scena, evitando ore di lavoro per la regolazione manuale. Disegna una maschera attorno a un oggetto per fare in modo che lo segua nei vari fotogrammi, regolandone automaticamente la posizione, rotazione, dimensione, inclinazione e prospettiva man mano che si muove.
Scopri come funziona ›

Opzioni di ridimensionamento flessibili

Garantisci l'ottimizzazione di ogni singolo pixel scegliendo tra una serie di algoritmi di ricampionamento bilineare o bicubico. Usa l'effetto Migliora mantenimento dettagli per conservare qualità e nitidezza durante le operazioni di conversione del metraggio SD in HD o quando passi dal formato HD a risoluzioni 4K per il cinema digitale.
Scopri come funziona ›

Collegamenti delle proprietà

Copia e incolla un effetto, una maschera o altre proprietà da un livello all'altro, in modo tale che l'istanza incollata abbia un collegamento interattivo all'originale. Le modifiche apportate alle proprietà originali si riflettono nelle istanze collegate.
Scopri come funziona ›

Stabilizzatore alterazione e Tracciatore videocamera 3D più veloci

L'analisi del girato è dell'80% più veloce grazie a nuovi miglioramenti in termini di velocità introdotti sia nello Stabilizzatore alterazione VFX sia nel Tracciatore videocamera 3D.
Scopri come funziona ›

Visualizzatori di contenuti HiDPI per display Retina su computer Mac

After Effects adesso sfrutta i display Retina su computer Mac per mostrare ciascun pixel di contenuto presente in un visualizzatore come singolo pixel sullo schermo.

Aggancio migliorato

La funzione per l'aggancio di livelli e maschere semplifica l'allineamento di elementi 2D e 3D, senza bisogno di calcolare e digitare valori. Adesso puoi agganciare elementi ai singoli livelli in una precomposizione e alle linee definite dai bordi di un livello, anche all'esterno del livello stesso, semplificando le operazioni di allineamento.

Ottimizzazioni GPU

Lavora più rapidamente grazie alle ottimizzazioni GPU. I miglioramenti apportati al renderer 3D con ray tracing consentono di utilizzare testo e forme con estrusione in tutta rapidità. L'introduzione della libreria NVIDIA OptiX 3.0 migliora le prestazioni e la stabilità per il rendering 3D ray tracing.

Browser multimediale

Accedi alle risorse e gestiscile con questo pratico pannello ancorabile. Puoi sfogliare, aprire e creare composizioni con qualsiasi formato video in tutta rapidità. Collegati a file di filmati, immagini e audio tradizionali, nonché a supporti di archiviazione standard di settore quali schede P2, RED, XDCAM e ARRIRAW.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: nuove proprietà nel menu Lingua espressione, forme d'onda audio rettificate, miglioramenti nei livelli, modifiche alle opzioni di disegno dei tracciati maschera e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›

After Effects CC (12)

Pipeline 3D dinamica

Oggetti e scene tratti da Cinema 4D, il noto software per la modellazione 3D e l'animazione, possono essere usati direttamente come metraggio in After Effects CC, senza necessità di eseguire prima il rendering. Questo facilita l'integrazione tra i programmi e apre le porte a numerose possibilità creative.
Scopri come funziona ›

Strumento Migliora bordo

Dimentica i mascherini dalle linee nette. Ora è possibile mantenere i dettagli quando si separano elementi complicati in primo piano da sfondi complessi, come nel caso di capelli ricci o bordi con effetto movimento. In questo modo, puoi creare composizioni dall'aspetto naturale senza dover applicare effetti di trasparenza a metraggio appositamente realizzato.
Scopri come funziona ›

Funzione di ottimizzazione della traccia nel Tracciatore videocamera 3D

Il Tracciatore videocamera 3D di After Effects è stato migliorato con l'introduzione della funzione di ottimizzazione della traccia, che consente di ottimizzare i punti di traccia nel tempo per ottenere un tracciamento 3D più accurato nello spazio 2D.
Scopri come funziona ›

Stabilizzatore alterazione VFX

VFX costituisce un importante aggiornamento per l'apprezzato Stabilizzatore alterazione, in quanto consente di scegliere gli oggetti da stabilizzare all'interno di una scena, invertire una stabilizzazione e mantenere le dimensioni originali di una scena per correggere riprese complesse quali vedute aeree.
Scopri come funziona ›

Funzionalità di ricerca per i font, gli effetti e il girato mancanti

Non dovrai mai più andare alla ricerca di font, effetti o metraggio mancanti nelle tue composizioni. Con la nuova funzionalità di ricerca, è possibile individuare rapidamente i font, gli effetti e altri media mancanti nelle composizioni e quindi ricollegarli senza problemi.
Scopri come funziona ›

Aggancio

Usa la nuova funzionalità per l'aggancio di livelli e maschere per allineare facilmente bordi, punti di ancoraggio e tracciati maschera tra i livelli durante la costruzione di oggetti complessi.
Scopri come funziona ›

Ricampionamento bicubico

Scegli tra il ricampionamento bicubico e bilineare per i livelli selezionati, per determinare il modo in cui i pixel vengono campionati per trasformazioni quali il ridimensionamento.
Scopri come funziona ›

Effetto movimento pixel

Aggiungi o migliora l'effetto di spostamento degli oggetti in movimento presenti in filmati live e scene di rendering. È possibile usare questo effetto per aggiungere realismo, esagerare il movimento, adattare tra loro le riprese e semplificare la visione di filmati che si bloccano continuamente.
Scopri come funziona ›

Sincronizza impostazioni

Sincronizza tutte le impostazioni delle aree di lavoro in Creative Cloud per semplificare al massimo il lavoro su computer diversi o la configurazione di un nuovo computer.

E non finisce qui

Altre funzionalità incluse: nuovi comandi Inviare alla coda di Adobe Media Encoder, possibilità di usare la coda di Adobe Media Encoder per i formati H.264, MPEG-2 e WMV, un unico comando per svuotare le cache RAM e del disco e altre opzioni.
Note complete sulla versione ›