I dati ritraggono le persone. Così tu puoi scrivere le loro storie.

I dati guidano il marketing. O almeno dovrebbe andare così. Lavoriamo in un mondo in cui i dati rispondono alle domande che non ti sei mai posto, ma che avresti voluto porti. E con l'analisi avanzata, i dati non si limitano più a informare, ma sono in grado di fare previsioni. In questo modo, puoi trasformare all'istante le previsioni in azioni concrete.

Data-driven marketing

Per offrire esperienze migliori, Dell doveva mettere assieme tutti i dati per comprendere più a fondo i propri utenti. Scopri come ha sfruttato l'analisi avanzata per ottimizzare il percorso del cliente su più dispositivi e offrire esperienze più sofisticate su tutti i punti di contatto.

Il marketing si merita una vista a 360 gradi.

I clienti si aspettano che tu sappia chi sono e a cosa sono interessati, indipendentemente da come interagiscono con te. Anche se gli approfondimenti di marketing sono scaturiti dall'analisi web, ora puoi ottenere una vista a 360 gradi dei singoli clienti sulla base di informazioni ricavate sia online che offline. I dati orientati al cliente consentono di comprendere i percorsi individuali nel loro insieme, così puoi offrire esperienze che rispondono perfettamente alle esigenze e alle preferenze dei singoli clienti.

I dati senza intelligenza appartengono al passato.

Reagire non basta più: i clienti si aspettano che tu sia in grado di batterli sul tempo. Se i clienti diventano sempre meno prevedibili, gli esperti di marketing devono utilizzare soluzioni in grado di adattarsi in base all'evoluzione dei comportamenti. È emersa una nuova customer intelligence che combina l'analisi con l'intelligenza artificiale. Rileva in che modo i clienti interagiscono con il tuo marchio, osserva il loro comportamento e gli schemi ricorrenti e prevede le loro esigenze per consentirti di adattare le tue interazioni di conseguenza, anche in modo automatico.

Alimenta le ottimizzazioni con quello che scopri.

Alimenta l'ottimizzazione con quello che scopri.
Mentre aumentano le aspettative dei consumatori, aumentano anche quelle dei responsabili. Centralizzare i dati per far sì che le analisi siano facilmente accessibili nell'intera organizzazione è essenziale per trovare il percorso migliore, le esperienze migliori e le strategie aziendali più competitive. I membri dei team devono essere in grado di acquisire una visione approfondita senza doversi rivolgere a esperti di data analytics. Bisogna saper interpretare facilmente le prestazioni e i tassi di conversione per garantire un'ottimizzazione continua sulla base dei KPI lungo l'intero percorso del cliente.

È arrivata l'era del marketing digitale.

Secondo il Sondaggio 2015 sul digital marketing, che ha coinvolto società di tutto il mondo, il marketing digitale sta per entrare in una nuova era.

Ora hai una capacità di previsione perfetta.

Grazie ad Adobe, puoi superare i limiti dei dati. Vai oltre l'analisi di marketing e combina le informazioni approfondite con un'intelligenza artificiale che risponde alle domande inespresse. Il data-driven marketing ora non si limita a esperienze efficienti basate su dati concreti: è completamente integrato e predittivo. Offri ai tuoi clienti esperienze che sfruttano gli approfondimenti ricavati da tutte le loro interazioni, così avranno l'impressione che tu riesca a leggere nei loro pensieri.
 
Accendi le relazioni con i clienti.
Leggi il white paper "Knowledge is Power" (La conoscenza è il potere) per scoprire come sfruttare i dati sui clienti per comprendere le esigenze degli acquirenti e offrire esperienze straordinarie che consentono di ottenere ottimi risultati.
 

Quando si tratta di esperienze, fatti guidare dai dati.

Indipendentemente dal settore in cui operi, i dati migliorano la tua capacità di coinvolgere i clienti. Scopri in che modo vari settori traggono vantaggio dal data-driven marketing.