Accessibility

Comunicato stampa

Macromedia annuncia Flash Media Server 2

Macromedia Flash Media Server 2, la nuova versione riconferma la Piattaforma Flash come la miglior tecnologia per il video web

Milano, 22 novembre 2005 – Macromedia annuncia Flash Media Server 2, un software server che offre una combinazione unica di capacità di streaming tradizionali e un ambiente di sviluppo flessibile per creare e fornire applicazioni media interattive e innovative. Flash Media Server 2 completa le recenti release di Flash Professional 8 e Flash Player 8, rendendo la Piattaforma Flash la soluzione leader per creare e fornire ricche applicazioni media interattive attraverso qualsiasi browser o sistema operativo. Un gran numero di aziende specializzate nell’ intrattenimento, nelle telecomunicazioni, nell’advertising e nel retail stanno adottando velocemente Flash Video di Macromedia per fornire esperienze personalizzate a milioni di spettatori in tutto il mondo.

Con Flash Media Server 2, gli editori possono integrare video e applicazioni nei loro siti web con un controllo completo sul playback, l’interattività e la personalizzazione. Flash Media Server 2 è la base per lo sviluppo di video Flash sia registrati che live in formato video on- demand, live web broadcast, MP3 streaming, video blogging, e applicazioni per video/audio chat.

“Attraverso la piattaforma Flash gli utenti possono finalmente ottenere video on-line di qualità elevata e esperienze video immediate" afferma Marco Guazzetti, Country Manager di Macromedia. "La nuova versione di Flash Media Server 2 fornisce alle aziende un potente mezzo per implementare video-web e ricche applicazioni media alla vasta audience di Internet. Le nostre soluzioni di gamma server offrono agli utilizzatori concrete opportunità di business e sono in grado di caratterizzare la loro offerta differenziandola da quella dei concorrenti”.

“Televideocom, ad esempio, ha scelto la nostra piattaforma per realizzare VideoCall, un’avanzata ed innovativa soluzione per la videocomunicazione tramite web che non richiede l’installazione di software sul proprio PC e, oltre a sposare quello che costituisce uno standard per Internet, Televideocom ha dimostrato una grande lungimiranza tecnologica e commerciale e una grande attenzione nei confronti delle esigenze del mercato”.

“Da sempre crediamo nel valore e nelle potenzialità delle soluzioni Macromedia e siamo lieti di essere la prima Azienda italiana ad implementare e sfruttare alcuni dei vantaggi messi a disposizione dalla nuova release di Flash Media Server 2.”, ha commentato Francesco D’Onofrio, Amministratore Unico di Televideocom srl, che ha proseguito: “Grazie a questa nuova versione della piattaforma di Macromedia, saremo in grado non solo di migliorare ulteriormente la qualità della comunicazione video ma anche di arricchire la nostra offerta di servizi ”.

Flash Media Server 2 introduce nuovi server scalabili Edge-Origin, un’architettura enterprise-ready opzionale cha assicura maggiore affidabilità e scalabilità delle ricche esperienze streaming interattive persino nel caso di traffico più intenso. Flash Media Server 2 sviluppa un unico ambiente streaming programmabile che include un robusto API per un preciso controllo del codice su media streams, assets e funzioni come l’interattività con il cliente, l’autenticazione dell’utente e il controllo di banda per fornire modalità di utilizzo personalizzate.

Le esperienze video di Flash Media Server 2 si avvantaggiano del nuovo video codec di alta qualità di Flash Player 8, completo del controllo automatico della connessione di banda del cliente e la capacità di adattarsi allo stream. Flash Player è installato su oltre 600 milioni di desktop e devices mobili in tutto il mondo.

Flash Media Server funziona su server Windows o Linux e si integra con i database esistenti e i web e data services. Grazie all’ espansione delle funzionalità Flash Media Server permette ai clienti di gestire media meta-data XML-based, risorse per l’accesso ai sistemi locali e controllo di logging e reporting per integrazioni più strette con i media e i sistemi di gestione esistenti.

Prezzi e disponibilità

Disponibile da fine Novembre, Flash Media Server 2 verrà commercializzato a partire da un prezzo base che dipende dal tipo di configurazione e dal numero di connessioni. La versione per sviluppo delle applicazioni è gratuita con una capienza massima adatta a un traffico limitato, che risponde alle necessità della fase di sviluppo. Il costo di Flash Media Server parte da 4.759€ nella versione Professional. Per maggiori informazioni: www.macromedia.com/it/software/flashmediaserver/.

Per i clienti che preferiscono esternalizzare l’implementazione, Flash Media Server 2 è anche disponibile attraverso hosting providers selezionati: Per maggiori informazioni: www.macromedia.com/it/software/flashmediaserver/fvss/.

Macromedia

La presenza sul mercato di Macromedia trae forza da un'esperienza consolidata nello sviluppo di soluzioni per Internet, ambiente in cui i software della multinazionale americana costituiscono a tutti gli effetti uno standard. I prodotti di Macromedia coinvolgono quotidianamente milioni di utilizzatori professionali, sviluppatori e artisti grafici nella creazione di vere e proprie esperienze multimediali fruibili attraverso Internet, dispositivi digitali, in modalità wireless o attraverso supporti standard.