Accessibility

Note di pubblicazione di Dreamweaver

Note sulla versione di Dreamweaver MX 2004 e Dreamweaver MX 2004 - Aggiornamento 7.0.1

Informazioni su Dreamweaver MX 2004

Macromedia Dreamweaver MX 2004 è uno strumento di authoring semplice, potente e aperto che tutti i membri del team di sviluppo possono utilizzare per creare velocemente siti Web e applicazioni per Internet. Fornisce il supporto CSS completo e consente di creare e gestire qualsiasi tipo di sito Web professionale, indipendentemente dal linguaggio su cui si basa (HTML, XHTML, XML, servizi Web, ColdFusion, ASP.NET, ASP, JSP o PHP).

Informazioni sull'aggiornamento 7.0.1

Macromedia Dreamweaver MX 2004 (7.0.1) risolve i problemi noti di Dreamweaver MX 2004. Alcuni di questi problemi potevano causare un rallentamento di Dreamweaver fino, in alcune occasioni, all'arresto del programma. Pertanto, si consiglia a tutti gli utenti che utilizzano Dreamweaver MX 2004 di scaricare* e installare questo aggiornamento software.

Assicurarsi che la versione della lingua del programma di aggiornamento corrisponda alla versione della lingua della copia di Dreamweaver di cui si dispone. Ad esempio, non utilizzare il programma di aggiornamento inglese se la copia di Dreamweaver di cui si dispone non è in lingua inglese.

Requisiti di sistema

A partire da Dreamweaver MX 2004, Dreamweaver non supporta più i sistemi operativi Windows Me, Windows NT o Macintosh OS 9 o OS 10.2.5 o versioni precedenti. Inoltre, Dreamweaver non supporta più i monitor con risoluzione inferiore a 1024 x 768 pixel. Per ulteriori informazioni, vedere i requisiti di sistema di Dreamweaver sul sito Web Macromedia.

Novità di Dreamweaver MX 2004

Leggere le novità di Dreamweaver MX 2004*. È anche possibile visionare le esercitazioni del prodotto e le numerose risorse disponibili per l'apprendimento di Dreamweaver MX 2004 presso il Centro per sviluppatori Dreamweaver. È il luogo ideale per trovare suggerimenti, articoli, esercitazioni e altre informazioni oppure per utilizzare i forum e scambiare con altri utenti materiale, esempi di codice e altro.

Problemi risolti con l'aggiornamento 7.0.1

L'aggiornamento 7.0.1 corregge gli errori riscontrati in Dreamweaver MX 2004 sia per le piattaforme Macintosh che per quelle Windows. Di seguito sono riportati alcuni dei più importanti problemi risolti.

Migliori prestazioni

L'aggiornamento corregge diversi problemi di prestazioni segnalati dagli utenti, ad esempio quelli relativi alla digitazione in pagine con tabelle nidificate, al passaggio da un documento all'altro o all'avvio di Dreamweaver.

Maggiore stabilità

L'aggiornamento corregge diversi errori che portavano all'arresto anomalo di Dreamweaver, ad esempio alcune circostanze che si verificano quando si lavora con pagine JSP o ASP.NET nella vista Struttura o quando si applica al testo lo stile corsivo o grassetto dopo avere applicato un colore.

Linee temporali

La funzione per le linee temporali, disponibile in Dreamweaver MX ma non in Dreamweaver MX 2004, è stata ripristinata. Per informazioni sull'uso di questa funzione, scaricare il PDF "Animazioni dei livelli con le linee temporali" da Centro di documentazione di Dreamweaver.

ASP.NET

L'aggiornamento risolve alcuni problemi di rendering e di visualizzazione riscontrabili nei documenti ASP.NET, nonché alcune problematiche legate alle operazioni di modifica e workflow in posizione in ASP.NET.

Modifica e rendering CSS

L'aggiornamento risolve vari problemi di stabilità e di carattere generale riscontrabili durante le operazioni di modifica CSS. Inoltre, vengono eliminati alcuni importanti problemi di rendering CSS, quali l'importazione dei fogli di stile e l'aggiornamento della vista Struttura dopo l'impostazione della proprietà di visualizzazione su "nessuna".

FTP

L'aggiornamento migliora sensibilmente le caratteristiche di connessione e interoperabilità con server FTP diversi.

Trova/Sostituisci

L'aggiornamento migliora sensibilmente la funzione Trova/Sostituisci di Dreamweaver, attraverso una maggiore stabilità e opzioni di ricerca più omogenee.

Gestione dei siti

Le caratteristiche di gestione dei siti e di stabilità sono state migliorate in modo significativo. In particolare sono state modificate e migliorate alcune caratteristiche del pannello File: aggiornamento automatico della vista, ordinamento e scorrimento.

Apertura di file senza codifica dei caratteri specificata

Utenti dell'Europa dell'Est hanno segnalato che, se in una pagina non è specificata la codifica dei caratteri, Dreamweaver non visualizza correttamente i caratteri delle loro lingue. Quando si apre una pagina in Dreamweaver, l'applicazione controlla la codifica specificata nel tag meta della pagina per determinare come devono essere codificati e decodificati i caratteri del file. Se il tag meta non indica alcuna codifica, Dreamweaver presuppone che la codifica specificata sia latin-1 oppure un'altra codifica che potrebbe non essere quella corretta.

Per risolvere questo problema, è stata aggiunta una nuova preferenza che consente di controllare la codifica ogni volta che si apre una pagina in Dreamweaver. Se la pagina non specifica alcuna codifica, Dreamweaver imposta la codifica su quella indicata come predefinita. Per attivare questa preferenza, aprire la finestra di dialogo Preferenze nuovo documento (Modifica > Preferenze > Nuovo documento), quindi selezionare la casella di controllo sotto il menu a comparsa Codifica predefinita.

Maggiore sicurezza nello spostamento dei file sul server

È stata aggiunta una preferenza che consente di attivare la visualizzazione di un messaggio di avviso quando si sposta una cartella o un file sul server. La preferenza è abilitata per impostazione predefinita e rende più sicure le operazioni con i file remoti. Per disattivarla, selezionare Modifica > Preferenze > Sito, quindi deselezionare la casella di controllo Opzioni di spostamento.

Documentazione di ColdFusion

I capitoli di riferimento della Guida in linea di ColdFusion (? > Uso di ColdFusion) sono stati aggiornati. L'aggiornamento corregge un problema relativo alle introduzioni delle sezioni, che contenevano solo un'intestazione ma non i collegamenti agli argomenti. Inoltre, corregge il problema relativa alla mancata visualizzazione delle sottointestazioni standard di riferimento (descrizione, categoria, sintassi e così via).

Per motivi di dimensioni, il nuovo riferimento non è incluso nel programma di aggiornamento 7.0.1. Tuttavia, è possibile installarlo separatamente come estensione in Windows o Macintosh. (Nota: l'estensione aggiorna la Guida in linea, non il pannello Riferimenti.) Per ulteriori informazioni, visitare il sito Dreamweaver Exchange ed effettuare una ricerca su "Guida di Dreamweaver: Uso di ColdFusion".

Altre modifiche

Un elenco dettagliato dei problemi risolti in questo aggiornamento è disponibile nel sito Web Macromedia*.

Problemi noti

Una volta installato l'aggiornamento 7.0.1, è necessario tenere presente i punti seguenti quando si utilizza il prodotto.

Generale

L'elemento Visualizzatore immagini di Flash non supporta i file GIF

A causa di problemi di brevetto, l'elemento Visualizzatore immagini di Flash (Inserisci > Oggetti multimediali > Visualizzatore immagini) non supporta i file GIF. È possibile convertire i file GIF in formato JPEG in Fireworks o Photoshop.

Salvataggio dei file HTML come file ASP

Se si salva un file .htm come pagina .asp, Dreamweaver non inserisce il codice che potrebbe essere necessario per identificare il linguaggio di script ASP all'inizio della pagina. Se il sito si basa su codice ASP-Javascript, affinché un file .asp possa essere visualizzato correttamente è necessario inserire il codice seguente all'inizio della pagina: <%@LANGUAGE="JAVASCRIPT" CODEPAGE="1252"%>. Senza questo codice, la pagina potrebbe non essere visualizzata correttamente sul server e Dreamweaver potrebbe non riconoscere o aggiungere correttamente i comportamenti server. Per risolvere questo problema, è necessario inserire manualmente il codice all'inizio del file, chiudere il file e riaprirlo in Dreamweaver.

Ridenominazione degli oggetti modulo dopo l'inserimento

Quando si inseriscono più oggetti modulo dello stesso tipo in un modulo HTML, Dreamweaver non assegna a ciascuno di essi un nome diverso. Ad esempio, ogni oggetto Campo testo inserito viene chiamato TextBox. Pertanto, è necessario rinominare ogni oggetto utilizzando la finestra di ispezione Proprietà, la finestra di ispezione Tag oppure la vista Codice. Se lo si desidera, è possibile impostare una preferenza in modo che Dreamweaver assegni a ciascun oggetto modulo dello stesso tipo un nome diverso per impostazione predefinita, ad esempio TextBox1, TextBox2 e così via. A tal fine, selezionare Modifica > Preferenze > Riscrittura codice, quindi scegliere Rinomina oggetti modulo per Incolla. Questa preferenza è valida anche quando si inseriscono i nuovi oggetti modulo.

Installazione di ColdFusion MX 6.1 su Windows 98 o 2000

Se si installa ColdFusion MX 6.1 su Windows 98 o 2000, è necessario installare anche MDAC (Microsoft Data Access Components) 2.6 o versione successiva. È possibile scaricare MDAC gratuitamente dal sito Web Microsoft*.

Problemi in ambiente Macintosh

Dreamweaver non viene avviato dopo l'aggiornamento a Panther

Alcuni utenti hanno segnalato che le applicazioni Macromedia non vengono avviate dopo l'aggiornamento a Panther. L'icona dell'applicazione si attiva sul dock ma l'applicazione non viene avviata. Questo problema riguarda generalmente gli utenti che aggiornano Mac OS X utilizzando le opzioni "Archive and Install" (Archivia e installa) o "Erase and Install" (Elimina e installa).

Questo problema e la relativa soluzione sono descritti in Some applications won't run after upgrading to Macintosh OS X version 10.2.8 or to Panther (version 10.3)* (Alcune applicazioni non si avviano dopo l'aggiornamento a Macintosh OS X versione 10.2.8 o Panther (versione 10.3)) (Nota di servizio 18933).

La finestra di dialogo di autenticazione degli utenti Mac OS 10.3 non funziona

Una volta installato Dreamweaver, la finestra di dialogo di autenticazione degli utenti Macintosh continua a visualizzare le richieste oppure si blocca.

Nelle installazioni normali, questo problema non si verifica. Il problema si verifica solo nei casi in cui il file AuthenticationService della cartella Library/Application Support/Macrovision viene eliminato oppure manca. Questi casi sono tre:

  1. Quando si elimina manualmente la cartella Macrovision o la cartella Application Support.
  2. Quando si esegue un'installazione parallela di Mac OS 10.3 con Mac OS 10.2 e Dreamweaver viene installato in Mac OS 10.2.
  3. Quando si installa Mac OS 10.3 su una partizione separata e Dreamweaver viene installato in Mac OS 10.2.

Questo problema può essere risolto eseguendo la correzione rapida di attivazione descritta in Alcune applicazioni non si avviano dopo l'aggiornamento a Macintosh OS X versione 10.2.8 o a Panther (versione 10.3)* (Nota di servizio 18933). Un metodo alternativo è reinstallare Dreamweaver in Mac OS 10.3.

Uso di una tastiera con caratteri non Roman con un computer Macintosh

Sono stati segnalati arresti anomali intermittenti dei computer Macintosh che utilizzano Dreamweaver con una tastiera con caratteri non Roman. Se si verifica questo problema, effettuare le operazioni seguenti:

  1. Accedere a Preferenze di Sistema in Mac OS X.
  2. Fare clic sul pulsante Internazionale.
  3. Nel riquadro Internazionale, fare clic sulla scheda Menu Input.
  4. Nel riquadro Menu Input, fare clic sul pulsante Opzioni.
  5. Nella finestra di dialogo che viene visualizzata, deselezionare l'opzione "Prova ad associare la tastiera al testo". In alcuni sistemi, questa opzione potrebbe chiamarsi "Sincronizzazione font e tastiera".

Documentazione

Errori

Nonostante gli sforzi per offrire una documentazione accurata, può accadere che vengano rilevati alcuni errori dopo che il testo è stato inviato in traduzione. Modifiche e correzioni dell'ultimo minuto saranno pubblicate nella pagina Documentazione nel sito Web Macromedia.

Collegamenti non attivi nel Visore Aiuto Apple

Se si seleziona Modifica > Aumenta dimensioni font in uno dei sistemi di aiuti del Visore Aiuto Apple e poi si chiude e riapre il Visore Aiuto, i collegamenti nel visore smettono di funzionare. Secondo Apple, il problema è stato corretto in Mac OS 10.3 (Panther), mentre non è ancora disponibile una correzione o una soluzione alternativa per Mac OS 10.2. Per risolvere il problema, ripristinare le dimensioni normali del carattere.

Segnalazione degli errori

È stato individuato un errore? Per prima cosa contattare il Centro di supporto Macromedia. Il Centro di assistenza può fornire aiuto per la risoluzione dei problemi e registrare gli errori del software nel proprio database. Se non si è più autorizzati a utilizzare il supporto, compilare l'apposito modulo Macromedia Software Feature Request and Bug Report*.

Nota: a causa dell'elevato volume di messaggi e-mail ricevuti, non si assicura la risposta a ogni richiesta.

Grazie per aver scelto di utilizzare Macromedia Dreamweaver MX 2004 e per gli eventuali commenti che invierete al nostro team.

Avvisi, termini, condizioni e attribuzioni

Questo software può contenere software di terze parti per il quale si rimanda a note e/o termini e condizioni specifici*. Tali note e/o termini e condizioni specifici del software di terze parti sono parte integrante dell'accordo EULA (End User License Agreement) relativo al presente software.

Risorse di Dreamweaver

 

Documentazione per la famiglia di prodotti Studio

 

Tipologie di Documentazione

Scoprite le diverse tipologie di documentazione disponibili per materiali formativi. Incluso LiveDoc, Help e PDF.