Consigli per ritrarre mani e pose sedute con risultati di grande impatto.

Fotografare le mani e le persone sedute rappresenta una sfida unica nella fotografia commerciale e nel ritratto fotografico. Scopri come superare l'imbarazzo, tira fuori il meglio dai tuoi soggetti e crea foto in posa coinvolgenti.

Foto di una donna con una mano in posa

Le pose efficaci sono il risultato di pianificazione e fiducia.

Essere capace di dirigere i propri soggetti su come sedersi o spostare le mani può aiutarti a ottenere le foto che desideri. Per riuscire nel tuo intento, organizzati preparando delle idee di pose, così i tuoi modelli si sentiranno a proprio agio e potrai concentrarti sull’ottenere gli scatti migliori.

 

Preparati e prepara i tuoi soggetti.

Crea un programma decidendo l’aspetto finale delle tue foto. Una volta fissato l’obiettivo, fai un po’ di brainstorming sulle pose più efficaci. Successivamente, prepara i tuoi modelli. A nessuno piace essere fotografato quando non è del tutto pronto e anche un’unghia con lo smalto rovinato può pregiudicare la riuscita della fotografia.

 

Inizia coinvolgendo i tuoi familiari per mettere in pratica le tue pose. Con un’atmosfera rilassata puoi imparare molto.

Fotografia cibo con mani che impugnano gelati

Un modello rilassato è un buon modello.

“Costruisci uno spazio in cui il tuo soggetto possa sentirsi libero di muoversi”, consiglia il fotografo e videografo Kenton Waltz. Un’ottima posa non significa solo spostare il modello in diverse posizioni: significa costruire fiducia. Metti il modello a suo agio instaurando una relazione con lui. Ricordati di affacciarti qualche volta da dietro la fotocamera per stabilire un contatto visivo. Invita il modello a respirare e a rilassarsi. Fallo sorridere per favorire una buona atmosfera.

 

  • Esegui gli scatti in più fasi. Durante la prima fase, familiarizza con i modelli permettendo loro di muoversi liberamente. Durante la seconda fase, correggi le pose in base a quanto avrai osservato in precedenza.
 
  • Fai in modo che siano sciolti. Lavora sui movimenti naturali dei tuoi modelli. I movimenti forzati sono riconoscibili. Se le pose risultano spente, invita il modello ad alzarsi e a fare dei respiri profondi prima di riposizionarsi. Lo stesso vale per le posizioni delle mani.
 
  • Usa arredi scenici semplici. Nessuno sa cosa fare con le proprie mani di fronte all’obiettivo, ma tutti sanno come prendere una tazza. La fotografa editoriale Nicolle Clemetson spiega: “Gli arredi scenici sono come una stampella. Servono a sostenerci”.
 
  • Porta un amico. Coinvolgi un professionista del movimento del corpo. Può aiutarti a dirigere le pose e a posizionare le mani, curando anche i dettagli, ad esempio dei gioielli fuori posto.
 
  • Imposta il tono. Usa il linguaggio del corpo per ottenere ciò che vuoi dal soggetto. Se vuoi che il modello raddrizzi la sua postura, raddrizza la tua. “Devi mettere in pratica l’emozione e i gesti che stai cercando di creare”, aggiunge Waltz.
Foto di una donna con una mano in posa
Foto di un uomo seduto

Consigli per fotografare le mani.

La giusta posa delle mani apporta un elemento umano a uno scatto commerciale o gli conferisce quel qualcosa in più di speciale rispetto a un ritratto normale. Il posizionamento delle mani in foto di fidanzamento o di famiglia può sottolineare le relazioni.

 

Ecco alcuni consigli per pose efficaci delle mani:

 

  • Ricerca la delicatezza.Quando le mani sono sul corpo, assicurati che non premano troppo sulla pelle.
 
  • Non nasconderle. Ad esempio, quando fai delle pose con le mani in tasca, lasciale parzialmente fuori.
 
  • Trova un buon angolo. Evita di scattare le dita rivolte direttamente verso la fotocamera perché ciò le accorcerebbe.
 
  • Considera la tua distanza. Non posizionare le mani più vicino alla macchina fotografica rispetto ad altre parti del corpo, a meno che non desideri farle apparire più grandi.
 
  • Usa le mani per mettere in risalto. Il posto o l’oggetto su cui poggi la mano verrà messo in risalto. L’uso della mano per mostrare la pancia di una donna incinta è una delle pose di maternità più note.
 
  • Non irrigidirle. Quando una mano inizia a irrigidirsi, fai una pausa per permettere al modello di muoverla un poco.
 
  • Scatta con poca profondità. Specialmente all’inizio, scatta con una profondità di campo bassa, così potrai mettere a fuoco un dettaglio per volta.
 
  • Prediligi i movimenti naturali. Invita il tuo soggetto a parlare di qualcosa che gradisce. “Quando si divertono, gesticolano con le mani”, spiega Waltz.
Foto di mani con grossi bracciali

Consigli per le pose da seduti.

Non dire ai soggetti come devono posizionarsi esattamente quando si siedono la prima volta. Invitali a sedersi nella maniera a loro più comoda, poi potrai correggerli.

 

Altri aspetti da considerare:

 

  • Una buona postura è importante. Fai in modo che il soggetto possa allungare la schiena e rilassare le spalle.
 
  • Scegli la sedia giusta. La sedia ideale è quella che agevola una buona postura, offre diversi modi per sedersi e ha l’altezza giusta affinché i piedi del modello tocchino a terra.
 
  • Trova una distanza adatta. Qualsiasi cosa si trovi vicino all’obiettivo apparirà più grande, specialmente se si scatta con grandangoli. Se il modello è in posa con le gambe incrociate o ha i piedi vicini a te, alza la fotocamera e puntala in basso diagonalmente, così la macchina sarà equidistante dai piedi e dal viso.
 
  • Posiziona con cura le persone. Mantieni tutti alla stessa distanza dalla macchina fotografica, a meno che tu non voglia mettere in risalto distanze differenti. Vale anche per foto di gruppo come quelle dei matrimoni o delle pose di coppia.

 

  • Cambia la tua prospettiva. A volte, cambiare la prospettiva può essere più facile che cambiare posa. Muoviti nello spazio che hai a disposizione e ritrai le persone sedute da diverse direzioni.
Preparazione della modella per un servizio fotografico

Prova e riprova.

“Oggi tutti scattiamo in digitale, quindi approfittane e scatta tutte le foto che vuoi”, afferma Clemetson. Puoi collegare la tua fotocamera ad Adobe Lightroom e scattare mentre visualizzi le foto sullo schermo del portatile. Questo ti permetterà di scovare più facilmente piccoli dettagli da correggere nel corso del lavoro.

 

Ci saranno sempre sorprese nella fotografia di soggetti in posa. Ma se ti prepari con un programma, porti la tua energia positiva e metti a proprio agio i tuoi modelli, puoi adattarti alle varie situazioni che incontrerai e ritrarre pose convincenti.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Ritratto fotografico di una donna con lentiggini su sfondo nero

Tutti i segreti per fotografare volti.

Fai un altro passo avanti per perfezionare i ritratti con i consigli e i suggerimenti di fotografi professionisti.

Foto still file di narcisi gialli in fiore con luce bassa

L’arte della fotografia still life.

Migliora le capacità di composizione imparando l'arte della fotografia still life.

Foto in primo piano di un uomo davanti a un muro con graffiti di cuori.

L'arte del primo piano in fotografia.

Un primo piano ben realizzato racconta una storia. Scopri subito come affinare le tue capacità in questo campo.

Foto con effetto bokeh di uno skyline urbano di notte.

Come aggiungere sfondi bokeh alle fotografie.

Impara tutti i segreti del meraviglioso effetto di sfocatura, che darà alle tue foto un tocco davvero straordinario.

Prova subito Lightroom.

Lightroom (1 TB)
Accedi a Lightroom su desktop e mobile con altri servizi Creative Cloud.

CHF 11.85/mese

|

Lightroom (1 TB)
Accedi a Lightroom su desktop e mobile con altri servizi Creative Cloud.

CHF 11.85/mese.

Fotografia (20 GB)
Accedi a Lightroom, Lightroom Classic e Photoshop su PC e iPad.
CHF 11.85/mese

|

Fotografia (20 GB)
Include Lightroom, Lightroom Classic e Photoshop. 
CHF 11.85/mese.

Studenti e docenti

CHF 19.40/mo.

Risparmia più del 65% sull'intera raccolta di app Creative Cloud. Scopri di più


Tutte le applicazioni

CHF 58.15/mese

Accedi a Photoshop su desktop e iPad e all'intera raccolta di app creative.  Scopri di più