Colora i campi elettromagnetici con la fotografia dell’aura.

Scopri la storia della fotografia dell’aura e impara anche tu a creare e interpretare i delicati colori surreali di questo tipo di ritratti.

Varie foto dell’aura una accanto all’altra

Immagine di Jaime Hopper

Esprimi la tua chiaroveggenza.

L’aura è l’atmosfera o energia caratteristica che circonda o è creata da una persona, un luogo o un oggetto. Con la fotografia puoi tradurla nel mondo fisico. Utilizzando delle attrezzature particolari, puoi registrare e visualizzare l’energia elettromagnetica emanata da una persona e trasformare le rilevazioni in un colorato ritratto.

 

Il risultato? Quelle bellissime foto accattivanti che forse hai già visto su Instagram. Spesso sono semplici primi piani di persone circondate da un luminoso alone di colore di fronte a uno sfondo scuro, ma la fotografia dell’aura riserva qualche altro segreto.

 

Le origini della fotografia dell’aura.

“La fotografia dell’aura deriva dalla fotografia Kirlian, che prende il nome dal suo inventore, il sovietico Semyon Kirlian, e consiste sostanzialmente nell’elettrizzare un oggetto e fotografarne la scarica elettrica”, spiega Charlie Watts di Aura Weaver, fotografa in quest’ambito. Caricando di elettricità un oggetto appoggiato su una piastra fotografica è possibile creare foto colorate e particolari della scarica che emana.

 

La fotografia dell’aura è diventata popolare negli anni Settanta, quando è aumentato l’interesse per la cristalloterapia, la terapia energetica e la subcultura new age. In quel periodo, lo studioso Guy Coggins ha adattato le tecniche utilizzate nella fotografia Kirlian per creare un nuovo sistema fotografico. La sua fotocamera, la AuraCam 3000, usava un algoritmo che aveva sviluppato insieme al suo team di chiaroveggenti per trasformare il segnale elettrico nei colori intensi delle foto dell’aura. Coggins ha poi creato la AuraCam 6000, il modello generalmente utilizzato oggi per queste foto.

 

Recentemente, quest’arte è tornata alla ribalta quando Christina Lonsdale ha fondato Radiant Human, un laboratorio itinerante dedicato alla fotografia dell’aura che è stato menzionato da Goop, il brand di lifestyle di Gwyneth Paltrow. Anche Magic Jewelry, che si trova a Chinatown a New York, ha acquistato popolarità nel mondo della fotografia dell’aura. 

Foto dell’aura di una persona

Immagine di Charlie Watts

Come funziona.

L’allestimento.

Per la fotografia dell’aura sono necessari alcuni elementi particolari: una fotocamera specifica, due piastre per le mani, uno sfondo scuro e un luogo buio dove scattare. L’attrezzatura può costare circa 15.000 € o anche di più, quindi entrare a far parte di questo mondo richiede convinzione. Alcuni artisti lavorano in studi permanenti, ma molti altri creano allestimenti itineranti e partecipano a eventi temporanei presso festival, feste ed eventi locali.

 

“Prima della sessione vera e propria, medito brevemente insieme alla persona da fotografare perché mi sono accorta che più si è rilassati, più colorata sarà l’aura”, spiega Watts. Il soggetto posiziona quindi le mani sui sensori, che registrano la scarica elettrica. “Quando le mani sono posizionate sulle piastre vengono rilevate tantissime informazioni. Si parla di ‘lettura del meridiano’”, commenta Watts. Il biofeedback viene poi trasmesso alla fotocamera.

 

L’aura si basa sulle sensazioni provate in uno specifico momento, quindi se fai un’altra foto a un anno o anche 15 minuti di distanza il risultato è diverso.

 

La fotocamera per l’aura.

Non è possibile regolare il valore di f/stop o la velocità dell’otturatore, quindi l’ambiente deve essere piuttosto buio. “Personalmente mi porto dietro una mini iurta. Al suo interno utilizzo uno sfondo nero e una luce ad anello molto luminosa”, spiega Watts.

 

Le informazioni raccolte dalle piastre per le mani sono trasmesse alla fotocamera. “All’interno della macchina fotografica ci sono dei sensori di luce. A seconda della quantità di energia elettrica prodotta, si crea un algoritmo di colori unico”, dice Watts. La fotocamera per l’aura somiglia a una scatola e contiene una classica Polaroid, che scatta il ritratto e lo stampa. 

Attrezzatura fotografica per l’aura

Immagine di Charlie Watts

Come interpretare l’immagine di un’aura.

Quando la foto è pronta, il fotografo dell’aura la legge e ne spiega il significato. I colori, la loro posizione e le forme che creano hanno un profondo significato. Tutte le foto dell’aura sono belle, ma ciò che le rende speciali è il fatto che sono del tutto personalizzate.

 

Interpreta i colori dell’aura.

Dai un’occhiata a questi significati generali di ciascun colore e ricorda che ogni fotografo dell’aura potrebbe interpretarli in modo diverso.

 

  • Rosso: passione, consapevolezza di sé, forza, caparbietà, vitalità, coraggio

  • Rosa: amorevolezza, premura, consapevolezza di sé, generosità, allegria

  • Magenta: autenticità, motivazione, concretezza, ispirazione; unione delle auree rossa e rosa

  • Arancione: ambizione, spontaneità, creatività, fiducia, avventura, socialità

  • Giallo: ottimismo, gioia, fiducia, entusiasmo, generosità, stravaganza

  • Verde: amorevolezza, compassione, placidità, incoraggiamento, connessione con la natura e le persone

  • Blu: espressività, empatia, supporto, intuizione, lealtà, fiducia, sensibilità

  • Viola: intuizione, giocosità, idealismo, libertà dai pregiudizi, anticonformismo, ispirazione

  • Bianco: ispirazione, saggezza, energia, positività, protezione
Foto dell’aura di una persona
Foto dell’aura di una persona

Immagini di Charlie Watts

Anche la posizione dei colori è importante. “Se i colori appaiono sul lato sinistro dell’immagine corrispondono all’energia uscente. Se invece sono sulla destra, si tratta di energia interiore. I colori che si trovano sopra la testa riflettono l’energia presente”, dice Watts. “A volte ci sono strisce bianche: le chiamo ‘linee degli angeli’. Penso che siano messaggi inviati dal pianeta. Di solito sono appunto bianche, un colore associato alla chiarezza. Quindi dico alle persone di aspettarsi momenti di chiarezza, perché lo vedo nelle loro foto”. 


L’interpretazione dell’aura dipende dalla persona che fotografa e da quella che viene fotografata. Anche se non credi alla lettura dell’aura, puoi comunque apprezzare la bellezza di queste immagini eteree. 

 

Sintonizzati con la tua aura interiore.

Non devi necessariamente investire in apparecchiature specifiche per creare immagini ispirate all’aura e ai campi di energia. Esplora il mondo della fotografia surrealista e crea ritratti onirici con gli strumenti di Adobe Photoshop Lightroom. Altrimenti puoi usare le tecniche di fotoritocco per creare foto astratte incentrate su forme e colori ispirandoti alle qualità mistiche delle foto dell’aura.

 

Lasciati ispirare dagli artisti le cui opere ricordano l’atmosfera mistica e l’idea alla base della fotografia dell’aura:

 

 

Con le sue sfumature intense e le origini new age, la fotografia dell’aura può essere una fonte di ispirazione artistica per chiunque. Che tu decida di provare a cimentarti in questo tipo di fotografia o solo di utilizzare i ritratti e il significato dei colori come ispirazione per un tuo progetto personale, lasciati guidare dalla tua spiritualità.

Collaboratore

Ottieni di più con Adobe Photoshop Lightroom.

Ritocca facilmente le foto con i predefiniti di Lightroom, applica la tecnologia Super Resolution, condividi immagini da qualsiasi dispositivo e accedi ai tuoi progetti ovunque ti trovi grazie alle funzionalità di gestione e archiviazione delle foto su cloud.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Fotografia astratta di vista aerea sulla Terra

Pensa fuori dagli schemi con la fotografia astratta.

Scopri come usare la prospettiva, la trama e le proporzioni per creare l’inaspettato.

 

Fotografia surrealista di due rose con corpo di donna

Esplora il mondo della fotografia surrealista. 

Affacciati al mondo del surrealismo e scopri come creare immagini oniriche.

 

Padre che porta il figlio a cavalluccio stando affacciato alla finestra

Comunica la tua arte con la fotografia fine art.

Segui le tue passioni e scopri le sfaccettature concettuali implicate nella creazione di foto artistiche.

Piatti diversi contenenti ghiaccioli disposti ordinatamente su un tavolo

Celebra lo spettro completo con la fotografia a colori.

Migliora la tua fotografia a colori grazie alla comprensione della sua storia e delle tecniche di editing dei colori.

Acquista Photoshop Lightroom.

Elabora, organizza, archivia e condividi foto ovunque ti trovi.

Gratis per 7 giorni, poi 12,19 €/mese.