Le migliori impostazioni della fotocamera per la fotografia di ritratto.

Acquisisci familiarità con queste impostazioni per scattare ritratti di alta qualità e ritoccarli alla perfezione con Adobe Photoshop Lightroom.

La fotografia di ritratto è una forma d’arte in sé stessa. A differenza di ampi paesaggi o soggetti lontani, scattare una foto di ritratto richiede una connessione intima e ravvicinata. I migliori ritratti catturano luci e ombre, dettagli sottili e, soprattutto, espressioni avvincenti che rivelano qualcosa sul soggetto. Usa questi suggerimenti per scattare e modificare ritratti di livello professionale che lasciano il segno.

Impostazioni della fotocamera per i ritratti.

Come per tutte le fotografie, le tre impostazioni chiave da tenere a mente sono ISO (la sensibilità della fotocamera alla luce), apertura (la profondità di campo della fotocamera) e tempo di scatto (la velocità con cui la fotocamera scatta una foto). I seguenti suggerimenti generali ti aiuteranno a impostare queste funzioni per mettere a fuoco il soggetto, aumentare il contrasto e produrre chiarezza:

  1. ISO: imposta gli ISO sul valore più basso possibile per rimuovere eccesso di disturbo, texture e luce.
  2. Apertura: per uno sfondo sfocato che attiri la massima attenzione sul soggetto, usa un’apertura luminosa come f/1.4.
  3. Tempo di scatto: in generale, per la fotografia di ritratto dovresti impostare un tempo di scatto doppio rispetto alla lunghezza focale dell’obiettivo. Questo ti aiuterà a evitare qualsiasi tipo di vibrazione o mosso. Se utilizzi un treppiede o un altro dispositivo stabilizzatore, puoi fotografare con tempi di scatto più lenti.

Caratteristiche principali dell’editing di ritratti.

Dopo lo scatto, segui queste linee guida per un editing preciso e dall’aspetto naturale:

Scopri cos’altro puoi fare subito con Adobe Photoshop e Lightroom per modificare i tuoi ritratti in prodotti straordinari.