Creare fatture per servizi di consulenza.

Scopri come utilizzare un modello professionale di fattura per servizi per fatturare servizi di consulenza ai clienti.

Le società di consulenza non dispongono di prodotti facilmente elencabili in fattura. Se offri servizi professionali, è importante che tu includa in fattura un numero sufficiente di dettagli, in modo che il cliente capisca esattamente cosa sta pagando.

Usa un’intestazione con i dati della tua società di consulenza.

L’intestazione è il primo elemento che i clienti vedono quando aprono la fattura. Chiarisci da chi proviene la fattura includendo i tuoi dati aziendali:

È inoltre importante utilizzare un design dall’aspetto professionale adatto alla tua azienda. I font molto colorati ed elaborati non appaiono molto “professionali”. Rispetta i colori del brand della tua azienda e mantieni un layout semplice.

Informazioni da includere in una fattura per servizi di consulenza.

Una fattura serve innanzitutto a elencare i servizi resi. Includi tutte le informazioni di cui i clienti hanno bisogno per capire che cosa è incluso nella fattura e come pagare:

Dovrai anche includere le informazioni di contatto del cliente. Per le aziende più grandi, assicurati che la fattura sia indirizzata alla persona o al reparto corretti, così da agevolare la procedura di pagamento.

Scarica un modello professionale di fattura per servizi.

Il modo migliore per evitare di dimenticare informazioni è scaricare un modello. Un modello di fattura ti permette di saltare la fase di progettazione e riempire gli spazi vuoti per creare fatture professionali in meno tempo e con meno fatica.

Molte società di consulenza richiedono l’approvazione delle fatture mediante firma del cliente. Anziché destreggiarti fra stampanti e scanner, utilizza un software per la firma online come Adobe Sign per aggiungere firme legali da remoto e accelerare il pagamento delle fatture.

Scopri di più su cosa puoi fare con Adobe Sign e quanto sia facile creare fatture professionali.