Che cos’è un contratto di lavoro?

Scopri di più sui contratti di lavoro e su come crearne uno personalizzato per mantenere attiva la tua azienda.

Se sei titolare di un’azienda, potresti dover assumere un dipendente per supportare parte del carico di lavoro. In questo caso, la creazione di un contratto di lavoro può aiutarti a definire i ruoli e le responsabilità di tutti.

Definizione di contratto di lavoro.

Un contratto di lavoro è un accordo giuridicamente vincolante tra un datore di lavoro e un dipendente, utilizzato per definire il rapporto di lavoro. Puoi utilizzarlo per delineare il ruolo e le responsabilità del dipendente all’interno dell’azienda, nonché per definirne la retribuzione e gli eventuali benefit di cui potrebbe godere.

Anche se un contratto di lavoro può essere tecnicamente semplice, come un accordo mediante stretta di mano, è più comune (e consigliabile) creare un contratto scritto che dovrà essere firmato sia da te che dal dipendente.

Quali specifiche include in genere un contratto di lavoro?

Anche se non esiste uno standard predefinito per i contratti di lavoro, è necessario includere articoli comuni per consentire a te e al tuo dipendente di chiarire le aspettative.

Ecco cosa includere quando scrivi un contratto:

A seconda del tipo di attività che svolgi, puoi anche scegliere di includere nel contratto un accordo di riservatezza e/o una clausola di non concorrenza. In alternativa, questi possono essere scritti e firmati come documenti separati.

Firma i contratti su supporto digitale in pochi semplici passaggi e mantieni attiva la tua azienda. Scopri tutto quello che puoi fare con Adobe Acrobat Pro DC con firma elettronica.