Quando fatturare a un cliente.

Scopri di più sui tempi di emissione delle fatture e se sia meglio fatturare prima o dopo il completamento del lavoro.

Se non sai quando inviare una fattura a un cliente, corri il rischio di interrompere il flusso di cassa della tua attività, causando inutili stress. Continua a leggere per saperne di più sui tempi di fatturazione e su quale possa essere l’approccio migliore per la tua azienda.

La fattura deve essere inviata prima o dopo il pagamento?

Analizziamo innanzitutto lo scopo delle fatture nella tua azienda. Le fatture informano i clienti di un pagamento dovuto.

Sta a te decidere se inviarle prima dell’inizio di un lavoro o dopo il suo completamento, ma i tuoi clienti non dovranno comunque pagarti prima dell’invio di una fattura ufficiale.

Fatturare prima dell’inizio di un lavoro.

La fatturazione anticipata consente alla tua azienda di mantenere un flusso di cassa sano, assieme ad alcuni altri vantaggi. Poiché il cliente ha già investito sull’azienda e sui servizi offerti, è più probabile che partecipi al progetto e fornisca indicazioni o chiarimenti durante l’avanzamento dei lavori.

La fatturazione anticipata garantisce inoltre che il budget non si esaurisca a metà di un progetto, il che potrebbe ritardarne o interromperne il completamento. Tuttavia, la fatturazione prima dell’inizio di un lavoro non rappresenta sempre un approccio idoneo.

Fatturare al termine di un lavoro.

Se si adatta meglio al tuo modello di business, potrebbe essere più appropriato fatturare una volta completato il lavoro. In teoria, una volta concluso il progetto dovrai inviare la fattura immediatamente, ma potresti anche scegliere di farlo alla fine di un ciclo di due settimane o alla fine del mese.

Non esiste uno standard legale specifico per l’emissione delle fatture, quindi assicurati di accordarti in anticipo sui termini con il cliente. Questo ti aiuterà a evitare malintesi, garantendo un pagamento tempestivo.

Fai muovere il tuo flusso di cassa.

Per accelerare le tue attività, raccogli firme digitali legalmente vincolanti con un software di firma elettronica di facile utilizzo.

Semplifica l’attività sia per te che per i tuoi clienti: scopri tutto quello che puoi fare con Adobe Sign.