L’analisi dei clienti mette a fuoco la tua audience.

I clienti si aspettano che tu sappia chi sono e a cosa sono interessati. Per migliorare le tue prestazioni, devi sapere quali sono i contenuti a cui i clienti rispondono, su quali canali interagiscono e come rivolgerti a loro in modo efficace. L'analisi dei clienti fornisce queste informazioni.
Se da un lato ci sono un sacco di dati - digitali e offline - che possono rivelare chi sono veramente i tuoi clienti, dall'altro è necessario disporre di un kit integrato di strumenti di analisi come Adobe Analytics per riunire tutti questi dati. Puoi ottenere una visione migliore sulle tue audience, sui segmenti e sui singoli "ascoltatori". Senza gli approfondimenti forniti dall’analisi dei clienti, puoi solo cercare di indovinare chi sono i tuoi clienti di alto valore.
Leggi il documento "The Holistic Picture" (Il quadro completo) per scoprire com'è possibile trasformare varie fonti di informazioni in profili cliente unificati. Scarica ora ›

 

 

L’analisi dei clienti funziona da lente d’ingrandimento sul customer journey.
Cosa accade la prima volta che qualcuno apre un’e-mail, finisce sul tuo sito web o visualizza un annuncio display? Quali sono i passi successivi che intraprenderà? L'analisi misura le esperienze digitali e offline che i clienti vivono con il tuo brand quando vi interagiscono. Questo crea un profilo del percorso del cliente che permette di gestire le campagne sfruttando la lungimiranza invece del senno di poi.
Attraverso la visualizzazione di dati intelligenti, l'analisi del percorso offre una vista a 360 gradi ad alta risoluzione che consente di individuare opportunità significative per creare momenti di engagement ancora più gratificanti con i clienti più importanti.
Il customer journey in realtà rivela molto di più delle intenzioni di destinazione dei tuoi clienti. Ti mostra chi sono, quando hanno fruito della tua storia e cosa alla fine li ha spinti all’acquisto. L’analisi del customer journey ti aiuta a determinare perché i clienti interagiscono con il tuo marchio, favorendo esperienze e decisioni migliori.
Unisci i puntini per conoscere a fondo la tua audience.
Se conoscere il percorso del cliente è importante, avere una visione chiara di chi sta intraprendendo quel viaggio è ancora più cruciale per assicurarsi che la narrazione del tuo brand sia eccezionale. Oggigiorno i clienti si aspettano di ricevere un'esperienza coerente tra le interazioni online e offline, un'esperienza che si riveli uniforme, indipendentemente da come scelgono di interagire con te.
Tu hai il compito di unire i vari puntini che compongono i profili dei clienti. Per molti brand, mettere insieme i punti a partire da dati online e offline è una sfida scoraggiante. Le soluzioni Adobe non solo raggruppano i dati ma forniscono gli strumenti di analisi necessari a scoprire e gestire il percorso del cliente.
Le caratteristiche dei clienti, come l’area geografica, il sesso e la cronologia di acquisto, vengono unite per definire e persino prevedere il loro percorso digitale. Questo ti permette di personalizzare le offerte in tempo reale, massimizzando il successo delle tue iniziative di marketing. Puoi ad esempio correggere rapidamente una campagna già in corso sfruttando gli approfondimenti ricavati dall'analisi dei clienti. Per ottenere risultati ancora più ampi, puoi modellare i percorsi di interi segmenti di clienti utilizzando regole predittive.
Funzionalità come Customer Attributes, ad esempio, consentono di combinare facilmente dati descrittivi presenti nel tuo CRM, come sesso o informazioni sul programma fedeltà, con dati comportamentali online, restituendoti una visione più chiara su chi è interessato alla tua storia e su come sta rispondendo. Con il kit di strumenti di Adobe Analytics, la potenza dell’analisi arriva dritta nelle mani degli esperti di marketing: ti basterà premere il pulsante di riproduzione sul motore di analisi per visualizzare immediatamente i vari elementi che caratterizzano il tuo pubblico e i loro percorsi.

Un aspetto del marketing consiste nel comprendere cosa attira i tuoi clienti migliori.

Scopri e misura le tue audience di alto valore.
È importante capire cosa attira i tuoi clienti migliori. Identificare le azioni e le caratteristiche dei segmenti di clienti ad alto valore ti consente di fidelizzare questi segmenti in modo più efficace e allo stesso tempo ti aiuta a trovare e attirare nuovi clienti.
 
Attraverso l'analisi, ottieni una visione più chiara dell'intero ecosistema di clienti. Con strumenti come Data Workbench, puoi eseguire analisi approfondite su tutti i dati dei clienti per prendere decisioni consapevoli e rivolgerti alle audience che hanno dato valore al tuo marchio.
 
Puoi affinare la tua visione dell'audience e far sì che la storia del tuo brand entri realmente in sintonia con i tuoi clienti. Ad esempio, il clustering del pubblico ti offre una vista di livello superiore sulla segmentazione dei clienti, classificando in modo intelligente gli individui in profili distinti e quindi raggruppandoli in audience specifiche. Pensaci mentre segmenti gli “asteroidi”.
 
Le tabelle di correlazione ti consentono di combinare una moltitudine di metriche, punti dati e dimensioni per vedere quali caratteristiche e quali comportamenti comprendono i clienti più importanti. L'attività di tweeting comporta un maggior numero di eventi di acquisto? Comprendi le connessioni sottostanti per poter interagire con questi clienti a un livello più profondo e più proficuo. Da questo ampio pool di variabili puoi selezionare quelle che ti consentono di perfezionare la tua visione e misurare l'impatto dei comportamenti del pubblico sull'attività di acquisto.
 
Guarda al futuro con l’analisi predittiva.

L'analisi predittiva offre un livello di conoscenza e approfondimento molto più avanzato. Per permettere alla tua organizzazione di marketing di maturare ulteriormente, le tue iniziative non devono limitarsi a reagire ai comportamenti, ma essere in grado di prevedere attività future. Adobe Analytics mette a tua disposizione strumenti potenti che consentiranno al tuo brand di crescere.
 
Dato che i clienti possono interrompere in qualsiasi momento e all’istante il loro percorso con il tuo marchio, eventuali errori possono rivelarsi costosi. Devi essere in grado di anticipare i desideri dei clienti, così potrai distribuire le esperienze giuste, esattamente al momento opportuno. Ecco perché è importante che anche gli esperti di marketing, non solo i data scientist, possano usare algoritmi avanzati.
 
Il calcolo della propensione, ad esempio, aiuta a indirizzare gli interessi più probabili del pubblico, permettendoti di inserirli strada facendo nella tua storia. Con un solido kit di strumenti di analisi del marketing, non avrai più bisogno di passare ore e ore a indovinare le spiegazioni ai cambiamenti delle tue metriche e potrai concentrarti sulla creazione di una storia migliore.
 
Utilizzando gli alberi decisionali, puoi unire i puntini in un grafico ad albero: questo trasformerà relazioni potenziali in risultati particolari, evidenti anche all'analista con meno competenze tecniche in assoluto. Queste informazioni ti aiutano a influenzare il modo in cui i clienti interagiranno con le tue proprietà in futuro.
 
L'analisi di contribuzione identifica in modo intelligente i fattori che causano anomalie occasionali o cambiamenti nei dati relativi alle tendenze. Il motore di analisi, che in background svolge operazioni lunghe e complesse, rivela anomalie che potrebbero dare origine a una storia sbagliata per il tuo pubblico.
 
Integra altre soluzioni per potenziare il processo decisionale.
Per ottenere di più dal tuo processo decisionale collaborativo, puoi condividere le audience con un’ampia gamma di strumenti di marketing, come quelli di Adobe Experience Cloud. Puoi collegare origini dati di terze parti con dati proprietari all'interno di Adobe Analytics, stratificando i dati gli uni sugli altri, allo scopo di mettere più a fuoco la visione sui tuoi clienti.
 
Con il generatore di segmenti in Analytics puoi, ad esempio, creare e condividere segmenti di pubblico più velocemente e con maggiore precisione. Puoi trascinare e rilasciare facilmente punti dati, eventi e persino altri segmenti per ottenere una perfetta definizione dell’audience. Una volta definiti audience e segmenti, potrai condividerli con le altre soluzioni presenti in Experience Cloud e distribuire facilmente più campagne in parallelo, risparmiando una notevole quantità di tempo.
 
L'analisi dei clienti svolge un ruolo importante nel quadro più ampio della tua storia.
L’analisi crea le basi per il tuo approccio di marketing generale. Gli approfondimenti che si ottengono dall’osservazione del percorso del cliente possono alimentare il processo decisionale e l'azione. Possono fornire informazioni utili ai tuoi team di marketing, vendita, sviluppo prodotti e ad altri stakeholder. Nell’ambito di una più ampia strategia di analisi che si traduce in analisi web, analisi mobile e analisi di marketing, puoi ottenere ancora di più dai dati dei clienti.
 
Adobe Analytics fa il lavoro pesante, risparmiandoti ore di analisi tradizionale. Grazie a visualizzazioni significative, puoi misurare l'impatto delle tue interazioni con il pubblico. Senza l'analisi dei clienti, rimani nell’incertezza di sapere chi ti sta ascoltando. Attraverso decisioni informate emerse dall'analisi dei clienti, tuttavia puoi scoprire i segmenti di pubblico ad alto valore che seguiranno e condivideranno la tua storia.
 
 

Adobe può esserti d'aiuto.

Per Adobe la prossima frontiera è la customer intelligence. Per arrivarci, devi affidarti a strumenti di analisi dei clienti che mettano a fuoco le tue audience e ti permettano di connettere i clienti alla storia del tuo marchio in modo più significativo e coinvolgente. Adobe Analytics stimola questo processo, fornendo intuizioni più acute sul pubblico e relazioni individuali più forti.