TERMINI E CONDIZIONI DEL VALUE INCENTIVE PLAN ADOBE


Il presente Contratto ("Contratto") di partecipazione commerciale al Value Incentive Plan ("VIP" o "Programma") stabilisce i termini della partecipazione in qualità di Partecipante al Programma. Il Contratto è valido a partire dalla data dell'iscrizione online. Il presente Contratto è stipulato da e tra Adobe e il cliente che viene identificato nell'iscrizione on-line per diventare un Partecipante. Con "Adobe" si intende ADOBE INC., una società del Delaware con sede in 345 Park Avenue, San Jose, California 95110-2704, Stati Uniti, qualora il Contratto venga sottoscritto con un'organizzazione del Partecipante con sede negli Stati Uniti, in Canada o in Messico, ADOBE SYSTEMS SOFTWARE IRELAND LIMITED, una società costituita in Irlanda con sede in 4-6 Riverwalk, Citywest Business Campus, Dublino 24, Irlanda come agente autorizzato di Adobe Systems Pty Ltd (ABN 72 054 247 835), qualora il Contratto venga sottoscritto con un'organizzazione del Partecipante con sede in Australia o altrimenti ADOBE SYSTEMS SOFTWARE IRELAND LIMITED, una società costituita in Irlanda con sede in 4-6 Riverwalk, Citywest Business Campus, Dublino 24, Irlanda. Al Partecipante sarà accordata da Adobe U.S. la licenza per tutti i programmi software, i servizi e le offerte disponibili ai sensi del Programma (collettivamente il "Prodotto") da installare e utilizzare all'interno degli Stati Uniti (compresi i territori e le basi militari degli Stati Uniti ovunque siano situati), Canada o Messico. Al Partecipante sarà accordata la licenza da Adobe Ireland, in qualità di agente autorizzato di Adobe Systems Pty Ltd (ABN 72 054 247 835), per tutti i prodotti da installare e utilizzare in Australia. Al Partecipante sarà accordata la licenza da Adobe Ireland per tutti i prodotti da installare e utilizzare in tutti gli altri paesi e territori.


1. Descrizione del programma.


1.1 Termini generali e del programma. Il Programma VIP è un programma di licenza flessibile progettato per consentire a clienti qualificati e idonei di gestire e distribuire le licenze di Prodotti acquistati tramite il Programma. Il programma VIP è un programma di abbonamento con periodi d'iscrizione della licenza come ulteriormente descritto nella sezione 3.4 del presente Contratto. Una volta effettuata l'iscrizione all'abbonamento tramite l'interfaccia utente per l'amministrazione del programma VIP e l'accettazione da parte di Adobe al Programma, l'organizzazione diventa un partecipante al Programma ("Partecipante") fino al verificarsi dell'evento che avvenga per primo tra (a) Adobe termina il Programma, (b) il presente Contratto viene risolto. La partecipazione del Partecipante è ulteriormente soggetta ai termini esposti nella Guida al programma per il Programma, che può essere aggiornata di volta in volta ed è disponibile all’indirizzo www.adobe.com/go/vip_program_guide_it ("Guida al programma"). La Guida al programma è qui inclusa nel Contratto per riferimento. Adobe può modificare i termini del Programma a sua sola discrezione. Se i termini del Programma cambiano, al Partecipante potrà essere richiesto di riaccettare i termini del Programma nella Console.


1.2 Risoluzione. A prescindere da quanto indicato in precedenza, entrambe le parti possono risolvere il Contratto, con o senza causa, previa notifica per iscritto di trenta (30) giorni. La risoluzione del presente Contratto non influirà sugli obblighi del Partecipante relativi a qualsiasi Prodotto ordinato precedentemente alla data di risoluzione inclusi, senza limitazione alcuna, qualsiasi termine o obbligo di pagamento per l’abbonamento. Inoltre, Adobe può risolvere immediatamente questo Contratto, previa comunicazione scritta, per una violazione rilevante (incluse, senza limitazione alcuna, appropriazione indebita o violazione dei diritti di proprietà intellettuale di Adobe). Se il presente Contratto viene risolto, l'organizzazione del Partecipante deve cessare immediatamente l’uso dei Prodotti, eliminare i Prodotti da tutti i computer e i sistemi informatici su cui sono presenti e restituire all'Account Manager del Partecipante tutti i mezzi contenenti i Prodotti, nonché tutti i materiali a essi pertinenti. Con Account Manager si intende sia (i) il Rivenditore, se una transazione avviene tramite un rivenditore sia (ii) un rappresentante di Adobe, se una transazione avviene con Adobe.

 

1.3 TOU. L’accesso e l’uso dei prodotti sono disciplinati dalle relative condizioni di utilizzo di Adobe ("condizioni di utilizzo"), disponibili all’indirizzo https://www.adobe.com/it/legal/terms.html. I termini dei TOU applicabili sono qui allegati per riferimento (inclusi, senza limitazione alcuna, i termini relativi alla legge e alla sede vigenti). Nel caso di discrepanza tra i termini del presente Contratto e i termini dei TOU, saranno applicabili i termini del presente Contratto.


1.4 Prodotti del programma. Per un elenco completo dei Prodotti disponibili attraverso il Programma, il Partecipante può contattare il proprio Account Manager o accedere alle pagine Web del Programma su Adobe.com http://www.adobe.com/howtobuy/buying-programs/vip.html. Tutti i Prodotti acquisiti tramite il Programma sono a uso esclusivo all’interno dell’organizzazione del Partecipante e qualsiasi rivendita, fornitura in sottolicenza e altra distribuzione è proibita eccetto per quanto descritto all’Articolo 4.1 e/o nella Guida al programma, se applicabile. Alcune offerte possono essere concesse in licenza acquisendo Materiali di consumo, come descritto nella Guida al programma.

 

1.5 Affiliati. Adobe concorda che gli Affiliati del cliente possano ordinare i Prodotti qui indicati in conformità al presente Contratto. Il Cliente mantiene la responsabilità finale per quanto riguarda tutti gli atti o omissioni di tale Affiliato. Per Affiliato s'intende, per quanto riguarda il Partecipante, qualsiasi altra entità che controlli il Partecipante, sia controllata dal Partecipante o sia soggetta a controllo comune del Partecipante. Ai fini di questa Sezione 1.5, per “controllo" s'intende il potere diretto o indiretto di condurre gli affari dell'altra entità tramite almeno il 50% delle azioni, dei diritti di voto, della partecipazione o dell'interesse economico in tale entità.


2. Partecipazione.


2.1 ID Adobe e ID VIP. Per iscriversi al Programma è necessario disporre di un ID Adobe. A ogni Partecipante verrà assegnato un VIP ID che dovrà essere riportato su tutti gli ordini. Il Partecipante è responsabile degli atti e delle omissioni di chiunque ottenga accesso ai Prodotti e ne faccia uso tramite il Partecipante.


2.2 Console. L'interfaccia utente per l'amministrazione del Programma è la “Admin Console”. All’accettazione dei termini del presente contratto, la persona che li accetta per conto dell’organizzazione sarà nominata Titolare del contratto. Il Titolare del contratto può aggiungere amministratori di sistema (ciascuno "Amministratore"). Il Proprietario del contratto e qualsiasi Amministratore avranno accesso alla Admin Console dalla quale potranno accedere al Prodotto, gestire gli abbonamenti e visualizzare i dati dell'account. Admin Console consentirà all'Amministratore di invitare altri utenti all'interno dell'organizzazione ad accedere ad Admin Console. Il Partecipante autorizza qualsiasi Amministratore o Titolare del contratto ad agire per conto del Partecipante.


2.3 Riservatezza. Il Partecipante dovrà trattare l'ID VIP con riservatezza e non potrà condividere né divulgare tale informazione.


2.4 Partecipazione. I termini dell’Allegato B sono applicabili alle Partecipazioni per istituti scolastici, governativi e non profit. Il Partecipante deve utilizzare un Contratto VIP distinto per ogni Prodotto reso disponibile e ordinato per essere utilizzato nella Repubblica Popolare Cinese.


3. Ordini, prezzi ed espletamento.


3.1 Ordini e prezzi. Il Partecipante effettuerà gli ordini del Prodotto con il proprio Account Manager. Tutte le tariffe sono determinate dall'Account Manager del Partecipante. Questioni quali prezzo, consegna e termini di pagamento devono essere concordate tra il Partecipante e l'Account Manager del Partecipante. Adobe non può garantire alcuno sconto particolare, a meno che Adobe sia l'Account Manager del Partecipante.


3.2 Accesso, distribuzione di Admin Console ed adempimento. Una volta diventato Partecipante, all'Amministratore del Partecipante sarà fornito l'accesso ai Prodotti disponibili tramite la Admin Console. Il Partecipante può aggiungere molti prodotti dalla Admin Console e ottenere l'accesso immediato a tali Prodotti. Adobe deve ricevere un ordine per tali Prodotti entro il Periodo di tolleranza. 


3.3 Periodo di tolleranza per i Prodotti aggiunti alla Admin Console. Il Periodo di tolleranza è di 14 giorni dall'aggiunta di tali Prodotti. Se Adobe dovesse non ricevere un ordine per tali Prodotti entro il Periodo di tolleranza, il Partecipante non sarà più autorizzato ad aggiungere Prodotti aggiuntivi finché non avrà finalizzato il pagamento per tutti i Prodotti aggiunti. Il Partecipante può gestire il numero di Prodotti distribuito in Console.


3.4 Anniversario del Contratto, durata dell'abbonamento e rinnovi.

 

3.4.1 Data anniversario. Se non diversamente comunicato da Adobe, la Data dell'anniversario del Partecipante è il giorno dodici mesi dopo che Adobe ha accettato l'ordine iniziale del Partecipante (“Data di anniversario”).

 

3.4.2 Durata dell’abbonamento. La Durata dell'abbonamento indica il periodo in cui un Partecipante può utilizzare i Prodotti e include la Durata dell'abbonamento iniziale e qualsiasi rinnovo della Durata dell'abbonamento. La Durata dell'abbonamento iniziale indica il periodo che ha inizio con la data dell'ordine iniziale del Partecipante e terminerà il giorno precedente alla Data di anniversario. In caso di rinnovo dell'abbonamento del Prodotto, la nuova Durata dell'abbonamento avrà inizio a partire dalla Data di anniversario e continuerà fino alla Data di anniversario successiva. L’utilizzo di Prodotti in abbonamento e altri servizi correlati termineranno allo stesso tempo l'ultimo giorno della Durata dell'abbonamento. La maggior parte dei Materiali di consumo deve essere utilizzata entro un'unica Durata dell'abbonamento e tutti i Consumabili non utilizzati scadranno l'ultimo giorno della Durata dell'abbonamento. Nella Guida del Programma sono disponibili informazioni aggiuntive.

 

3.4.3 Rinnovi dell'abbonamento. Adobe o l'Account Manager si impegneranno in misura ragionevole a contattare il Partecipante prima della data di termine della Durata dell'abbonamento. Gli abbonamenti devono essere rinnovati prima della Data di anniversario per assicurare che l'utilizzo del Prodotto non venga interrotto. 


3.5 Protezione dell’aggiornamento. L’acquisto dei Prodotti in abbonamento include il diritto ad aggiornamenti grazie al quale il Partecipante ha diritto a ricevere la versione più recente generalmente disponibile del Prodotto in abbonamento acquistato con il programma, fintanto che l’abbonamento del Prodotto è pagato e attivo nel momento in cui Adobe rende commercialmente disponibile la nuova versione del Prodotto.


3.6 Resi. Fermo restando i diritti che il Partecipante può avere in base alle leggi a tutela dei consumatori della giurisdizione in cui il Partecipante risiede, il Partecipante non può rendere un Prodotto una volta che questo è stato installato o vi si è acceduto. Se il Membro richiede la restituzione prima dell’installazione, il Partecipante dovrà restituire l’intero ordine. Il Partecipante deve richiedere il reso dei Prodotti acquistati in base al Contratto attraverso l'Account Manager del Partecipante. In base ai diritti di garanzia applicabili, le richieste di reso devono essere presentate all'Account Manager del Partecipante entro quattordici (14) giorni dalla data dell'ordine del Prodotto originale del Partecipante. Adobe deve approvare tutte le richieste di reso secondo quanto indicato dalla Guida al programma, prima che un reso sia ritenuto valido.


3.7 Ordini diretti da Adobe. Se il Partecipante ordina direttamente da Adobe, è applicabile la sezione successiva. I Partecipanti possono aggiungere Prodotti in qualsiasi momento tramite la Admin Console o un rappresentante Adobe, ma è necessario effettuare un ordine per tutti i Prodotti tramite un rappresentante Adobe. Ai Prodotti sono applicati prezzi alle tariffe vigenti al momento dell'ordine e ripartite proporzionalmente sulla base dei giorni residui della Durata dell'abbonamento. Nonostante quanto detto nei paragrafi 3.2, 3.3 e 4.2, in caso di aggiunta di prodotti tramite l’Admin Console, Adobe potrebbe fatturare direttamente tali prodotti al prezzo corrente. L'ordine può essere soggetto ad approvazione di credito. Al Partecipante sarà addebitato il prezzo del Prodotto oltre alle imposte applicabili. Per qualsiasi Prodotto ordinato, il Partecipante deve pagare l'intero importo entro 30 giorni dalla data della fattura ai sensi della stessa. Per qualsiasi importo non pagato entro i termini dovuti saranno calcolati gli interessi a un tasso che sarà quello inferiore tra l'1,0% mensile o il tasso massimo consentito dalla legge applicabile su qualsiasi importo insoluto, dalla data di scadenza alla data di corresponsione dell'intero importo oltre agli interessi.

 

4. VIP Marketplace.

 

4.1.  La sezione 4 “VIP Marketplace” si applicherà ai Prodotti concessi in licenza attraverso i VIP Marketplace.  Se non diversamente comunicato da Adobe, gli Abbonamenti offerti tramite i VIP Marketplace si rinnovano automaticamente alla Data dell'anniversario del Partecipante, nonostante quanto detto nel precedente paragrafo 3.4.3.  Il Partecipante può collaborare con il proprio Account Manager per modificare gli abbonamenti ai Prodotti.

 

4.2 Periodo di tolleranza del VIP Marketplace.  In deroga alle sezioni 3.2 e 3.3, il periodo di tolleranza per i Prodotti del VIP Marketplace è di sette giorni dall'aggiunta dei Prodotti, anziché di 14 giorni.  Se Adobe dovesse non ricevere un ordine per i Prodotti aggiunti tramite il VIP Marketplace entro il Periodo di tolleranza, tali Prodotti verranno rimossi.  

 

5. Disposizioni varie.

 

5.1 Trasferimento delle licenze. I TOU del Prodotto non regolano le restrizioni relative al trasferimento del Prodotto concesso in licenza con o in relazione al presente Contratto. Adobe può consentire, in determinate circostante, il trasferimento delle licenze del Prodotto nel presente Contratto a sua sola ed esclusiva discrezione. Tali richieste devono essere inoltrate all’Assistenza clienti di Adobe con una descrizione del motivo per la proposta di trasferimento e le informazioni di contatto della parte a cui verranno trasferite. Nella Guida del Programma sono disponibili informazioni aggiuntive. Per chiarezza, tutte le offerte sono concesse in licenza, non vendute.


5.2 Conformità alla licenza. Il Partecipante deve mantenere sistemi e/o procedure sufficienti a garantire una documentazione accurata del numero di copie dei Prodotti che sono stati installati e/o distribuiti e conservare questa documentazione di installazione e/o distribuzione del Prodotto per almeno due (2) anni dopo la rescissione o la scadenza del presente Contratto. Adobe e/o i suoi rappresentanti possono condurre una verifica dell’installazione/della distribuzione del Prodotto da parte del Partecipante non più di una volta l’anno e previa notifica per iscritto di trenta (30) giorni. Tale verifica richiede che il Partecipante fornisca una documentazione non modificata ed accurata di tutti i Prodotti installati/distribuiti e a cui ha fatto accesso e tutta la documentazione di acquisto valida per tutti i Prodotti entro trenta (30) giorni dalla richiesta. Se i risultati della verifica dimostrano una non conformità relativamente alle licenze dei Prodotti, il Partecipante dovrà acquistare le licenze necessarie entro trenta (30) giorni da tale notifica. A prescindere da quanto indicato in precedenza, Adobe si riserva il diritto di condurre una verifica sul posto dell’installazione e distribuzione delle licenze del Partecipante previa notifica per iscritto di dieci (10) giorni lavorativi durante i normali orari di ufficio. Il presente Articolo 4.2 rimarrà in vigore a prescindere dalla risoluzione o dalla scadenza del Contratto per un periodo di due (2) anni.


5.3 Utilizzo delle informazioni. Adobe può utilizzare le informazioni sul partecipante o sulle filiali, inclusi il nome e le informazioni di contatto, per adempiere agli obblighi previsti dal Contratto. Per maggiori informazioni, vedere il Centro sulla privacy Adobe (adobe.com/privacy).


5.4 Autorità. Le parti convengono che l’applicabilità a questo Accordo della convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di vendita internazionale di merci è specificamente esclusa. Se il Partecipante è un’entità del Governo federale degli Stati Uniti, il Partecipante accetta che Adobe abbia l’autorità e il diritto di difendere qualsiasi violazione in relazione al presente Contratto in osservanza al Contracts Disputes Act (Legge sulle dispute in merito ai contratti) del 1978 (“Disputes Act”).


5.5 In generale. Le parti sono contraenti indipendenti, e il presente Accordo non potrà essere interpretato in modo da suggerire che una delle parti sia l’agente, o il finanziatore speculatore dell’altra. Il Partecipante non può cedere il presente Contratto (per legge o altrimenti) senza il previo consenso scritto di Adobe, e qualsiasi cessione proibita è non valida ed è nulla. Adobe può, a sua esclusiva discrezione, assegnare o cedere il presente Contratto, senza il previo consenso scritto del Partecipante. Il presente Contratto sarà vincolante e avrà effetto per eventuali successori e assegnatari. Nessuna modifica sarà valida o vincolante se non per iscritto. Il presente Contratto (inclusa la Guida al programma, i TOU applicabili e qualsiasi Allegato o informazioni di iscrizione online, se applicabili) costituisce l’intero accordo tra le parti per quanto riguarda il contenuto di questo Accordo. Se una disposizione qualsiasi del presente Contratto risultasse inapplicabile, le restanti disposizioni del Contratto resteranno pienamente valide ed efficaci.


Il presente Contratto è stilato ed è valido solo in lingua inglese. La versione in lingua inglese sarà quella che prevarrà in ogni caso, e qualsiasi versione del presente Contratto in qualsiasi altra lingua non sarà vincolante e non avrà effetto. Inoltre, ciascuna delle parti concorda che la firma da parte del Partecipante o di Adobe su qualsiasi versione non in lingua inglese, anche se non ci fossero firme sulla versione in lingua inglese, saranno considerate un perfezionamento della versione in lingua inglese e vincolanti per le parti. Senza limitazione a quanto sopra, in caso di eventuale conflitto o differenza tra la versione in lingua inglese del presente Contratto e qualsiasi altra versione tradotta del presente Contratto, la versione in lingua inglese e la sua interpretazione prevarranno. Tutte le comunicazioni o notifiche che dovranno essere effettuate o consegnate in base al presente Contratto e qualsiasi vertenza che dovesse insorgere riguardo al presente Contratto dovranno essere condotte o risolte in lingua inglese.


5.6 Servizi. Il Prodotto può integrarsi con diversi servizi, gestiti da Adobe o da terze parti, che possono includere contenuti generati dagli utenti che possono essere (a) non appropriati a minorenni, (b) illegali in alcuni Paesi o (c) non appropriati per la consultazione in ufficio. Un elenco completo di servizi integrati è disponibile qui: www.adobe.com/go/integratedservices_it. Se il Partecipante desidera impedire la visualizzazione o l’accesso ai servizi di contenuti generati dagli utenti, può (i) disabilitare l’accesso ai servizi in Creative Cloud Packager, dove tale funzionalità è resa disponibile o (ii) bloccare l’accesso ai servizi tramite il proprio firewall di rete. I servizi non sono, in alcun caso, disponibili per gli utenti che non abbiano compiuto 13 (tredici) anni. Adobe non si assume alcuna responsabilità relativa a tutti i contenuti generati dagli utenti disponibili tramite i servizi. Il Partecipante ha la responsabilità di determinare se l'utilizzo dei servizi è conforme alle leggi vigenti nella propria giurisdizione. Il Partecipante non ha diritto a un rimborso e Adobe non è responsabile (i) se l’accesso ai servizi è lento o bloccato in conseguenza di un’azione del governo o del provider di servizi o (ii) se Adobe ritiene ragionevolmente necessario bloccare l’accesso ad alcuni o tutti i servizi.

 

ALLEGATO B
ISCRIZIONI PER IL SETTORE DELL'ISTRUZIONE, LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E IL SETTORE NON-PROFIT

 

A. PARTECIPANTI DEL SETTORE ISTRUZIONE


Al Partecipante che è un Ente educativo (definizione di seguito) sono applicabili i termini aggiuntivi indicati a seguire. Adobe si riserva il diritto di rescindere gli abbonamenti Education se il Partecipante non è un Partecipante del settore istruzione.


1. Definizioni applicabili ai Partecipanti del settore istruzione.


1.1 Ente educativo. Il seguente è un elenco non esaustivo degli enti educativi qualificati: (a) scuola primaria o secondaria pubblica o privata che fornisce istruzione a tempo pieno accreditata (da un ente certificante ufficiale); (b) università o college pubblici o privati (comprese istituzioni quali junior college, community college o vocational college) che concedono titoli che richiedono almeno l’equivalente di due anni di studio a tempo pieno; (c) enti educativi specificamente denominati approvati da Adobe, solo se i singoli enti sono approvati da Adobe per iscritto; (d) ospedali che sono completamente di proprietà di e gestiti da un ente educativo altrimenti qualificato, ove “completamente di proprietà di e gestiti da” significa che l’ente educativo è l’unico proprietario dell’ospedale e l’unico ente che ne controlla la gestione quotidiana; e (e) laboratori di ricerca nell’istruzione superiore che sono istituti pubblici e riconosciuti da un’autorità educativa nazionale o statale.


Il seguente è un elenco non esauriente degli enti che non sono enti educativi qualificati: (a) scuole non accreditate; (b) musei o biblioteche; (c) ospedali non completamente di proprietà di e gestiti da un ente educativo altrimenti qualificato; (d) chiese o organizzazioni religiose che non sono scuole accreditate; (e) centri di formazione professionale oppure scuole che concedono certificati per corsi quali la formazione al software per computer o formazione al lavoro che non sono scuole accreditate o che concedono titoli che richiedono meno dell’equivalente di due anni di studio a tempo pieno; (f) scuole militari che non concedono titoli accademici; e (g) laboratori di ricerca non riconosciuti da un ministero nazionale o statale preposto al controllo educativo. Ad esempio, non sono autorizzati gli istituti riconosciuti da ministeri di altra competenza.


Gli elenchi sopra non sono applicabili ai paesi menzionati nell’Articolo 1.2 (Definizione specifica all’area geografica) sotto.


1.2 Definizione specifica all’area geografica dell’Ente educativo.

(a) Paesi dell’area Asia Pacifico esclusi i Paesi del Sud Est Asiatico come definito nella sottosezione (b) di seguito. Se il Partecipante del settore istruzione è residente in Australia, Nuova Zelanda, India, Sri Lanka, Cina continentale, Hong Kong SAR della Cina, Stato di Taiwan, la Repubblica di Corea, la Repubblica Popolare del Bangladesh, la Repubblica Federale Democratica del Nepal, la Repubblica dell'Unione di Myanmar, Pakistan o Mongolia o qualsiasi paese indicato da Adobe di volta in volta, per “Partecipante del settore istruzione” si intenderanno gli enti che soddisfano i requisiti di “Utenti educativi qualificati” (eccetto per le sezioni “Facoltà e personale a tempo pieno o part-time” e “Studenti”) indicati da Adobe in http://www.adobe.com/ap/education/purchasing/qualify.html (o altro sito web successivo), come aggiornato da Adobe di volta in volta.


(b) Paesi del Sud Est Asiatico. Se il Partecipante del settore istruzione è residente in Indonesia, Malesia, Filippine, Singapore, Thailandia e Vietnam, “Partecipante del settore istruzione” o “Istituto educativo” avranno il significato designato da Adobe in https://www.adobe.com/go/edu_entity_sea_it (o altro sito Web successivo), come aggiornato da Adobe di volta in volta.


(c) Giappone. Se il Partecipante del settore istruzione è residente in Giappone, “Partecipante del settore istruzione” o “Istituto educativo” avranno il significato designato da Adobe in https://helpx.adobe.com/jp/x-productkb/policy-pricing/cq081918191.html (o altro sito Web successivo), come aggiornato da Adobe di volta in volta.

 

1.3 Scuole elementari e secondarie. Le Scuole elementari e secondarie sono definite nella Guida al programma. Adobe può mettere offerte a disposizione di Partecipanti qualificati come Scuole elementari e secondarie. Adobe si riserva il diritto di rescindere le licenze e la partecipazione delle Scuole elementari e secondarie qualora il Partecipante non risulti essere una Scuola elementare e secondaria come definito nella Guida al programma. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida al programma VIP per l'istruzione.


B. PARTECIPANTI GOVERNATIVI


Al Partecipante che è un Ente governativo (definizione di seguito), sono applicabili i seguenti termini aggiuntivi. Adobe si riserva il diritto di rescindere gli abbonamenti governativi se il Partecipante non è un Ente governativo.


1. Definizioni applicabili ai Partecipanti governativi.

Ente governativo.La partecipazione è subordinata al fatto che il partecipante (e ciascuna filiale) sia un “ente pubblico”, ovvero: (a) un'agenzia, un dipartimento, una commissione, un collegio, un ufficio, un consiglio o un’autorità federale, centrale o nazionale (esecutiva, legislativa o giudiziaria); (b) un'agenzia, un dipartimento, una commissione, un collegio, un ufficio, un consiglio o un’autorità della Pubblica Amministrazione in un comune, un distretto speciale, una città, una regione o uno stato o qualsiasi altra agenzia nel ramo esecutivo, legislativo o giudiziario della Pubblica Amministrazione statale o locale che sia creata dalla costituzione o da una legge dello stato di competenza, inclusi gli uffici amministrativi distrettuali, regionali e statali o (c) un’agenzia o un’organizzazione pubblica creata e/o sovvenzionata da governi federali, statali o locali e autorizzata a condurre attività di amministrazione o assistenza ai cittadini, alle aziende o ad altri enti pubblici. Ai fini della massima chiarezza, le seguenti realtà non sono considerate “enti governativi”: sono quindi escluse società private “a scopo di lucro”, organizzazioni non-profit, associazioni commerciali o industriali e associazioni sindacali, anche quelle che operano per conto o con enti pubblici, a meno che non siano in possesso di una specifica lettera di autorizzazione rilasciata da un ente governativo statunitense ai sensi della clausola FAR 51. Il Partecipante dichiara ad Adobe che il Partecipante stesso e i suoi affiliati sono enti governativi. Un elenco di "Enti governativi" per il Giappone è disponibile sul sito: http://www.adobe.com/jp/aboutadobe/volumelicensing/pdfs/cl5_government_license_table.pdf.


1.1 Per la Francia: un Ente governativo è un’agenzia, un ministero, una commissione, un ufficio o un consiglio (nazionale, regionale o locale), una città, una regione o un ente soggetto alla legge pubblica francese e che risponde all’amministrazione di un ente governativo.


2. Termini applicabili ai Partecipanti governativi.


2.1 Limitazioni aggiuntive. Per i Partecipanti del Governo federale degli Stati Uniti, si conviene che qualsiasi ordine è soggetto a FAR 52.232-18 (Availability of Funds [Disponibilità di fondi]) e FAR 52.232-19 (Availability of Funds for the Next Fiscal Year [Disponibilità di fondi per l’anno fiscale successivo]) e pertanto i Partecipanti del Governo federale degli Stati Uniti non potranno distribuire alcun Prodotto a meno che siano disponibili i fondi per il pagamento di tali ordini. Allo stesso modo, qualsiasi ente statale o governativo locale è soggetto a simili requisiti, secondo i quali tali enti non dovranno distribuire nessun Prodotto a meno che siano disponibili i fondi per pagare per tali ordini.


2.2 Risoluzione.Il Presente Contratto può essere risolto da un Partecipante che è un cliente del Governo federale degli Stati Uniti in conformità a FAR 52.2491 (Termination for Convenience of the Government [Risoluzione per convenienza del governo]). Adobe può modificare i Termini a sua sola discrezione.


2.3 Partecipanti del Governo degli Stati Uniti. Avvertenza per gli Utenti finali appartenenti al Governo degli Stati Uniti (Commercial Items [Prodotti commerciali]): i Prodotti forniti con il presente Contratto sono “Commercial Item(s)”, (Prodotti commerciali) secondo la definizione contenuta in 48 C.F.R. §2.101, costituiti da “Commercial Computer Software” (Software commerciale per Computer) e “Commercial Computer Software Documentation”, (Documentazione relativa a software commerciale per Computer) e servizi, secondo il modo in cui tali termini sono usati in 48 C.F.R. §12.212 o 48 C.F.R. §227.7202, a seconda dei casi. In conformità a 48 C.F.R. §12.212 ovvero 48 C.F.R. da Artt. §227.7202-1 a §227.7202-4 incluso, a seconda dei casi, Commercial Computer Software (Software commerciale per Computer) e Commercial Computer Software Documentation (Documentazione relativa a software commerciale per Computer) vengono concessi in licenza agli Utenti Finali appartenenti al Governo degli Stati Uniti (a) esclusivamente come "Commercial Items" (Prodotti commerciali) e (b) con i soli diritti concessi a tutti gli altri utenti finali in conformità ai termini e alle condizioni del presente Contratto e ai TOU. I diritti non pubblicati sono riservati in conformità alle leggi degli Stati Uniti - Adobe Inc., 345 Park Avenue, San Jose, CA 95110-2704, USA.


C. PARTECIPANTI DI ENTI NON PROFIT


I termini aggiuntivi applicabili ai Partecipanti di Enti non profit sono contenuti nella Guida al programma. Adobe si riserva il diritto di porre fine alla partecipazione al programma qualora il Partecipante non risulti qualificato come organizzazione non profit, secondo quanto indicato in https://helpx.adobe.com/it/buying-programs/non-profit.html.