Come disegnare un volto in 10 facili passaggi.

Se stai disegnando ritratti o cartoni animati, ti sarà utile capire come tracciare i lineamenti del volto. Scopri di più in questo tutorial passo passo.

Schizzo di volto di persona parzialmente incompleto

Comprendere le proporzioni di base è il punto di partenza per disegnare un volto.

Tutti gli artisti devono fare i conti con alcuni aspetti del disegno anatomico. È facile lasciarsi intimidire dalla complessità di teste e volti, dal momento che tutti i lineamenti, dalle ciglia agli zigomi, presentano dettagli molto importanti. Comprendere le proporzioni più elementari della testa è un passaggio fondamentale e darà i suoi frutti quando arriverai a dettagli più precisi come la punta del naso o la parte superiore dell'orecchio.

 

Fortunatamente, imparare queste proporzioni è molto facile. La prima cosa da fare è ridurre la complessità del volto umano a pochi punti di riferimento essenziali. Una volta comprese queste basi, potrai applicarle ai tuoi disegni per creare ritratti straordinari o album di bozzetti.

 

Stabilisci i punti di riferimento di un volto umano.

 Osservando un volto umano, noterai che è diviso grosso modo in terzi dall'attaccatura dei capelli alla fronte, dalla fronte alla parte inferiore del naso (dove incontra la parte superiore del prolabio) e dalla parte inferiore del naso a quella inferiore della mandibola. Se provi a misurare queste distanze sul tuo volto, scoprirai che sono sorprendentemente simili. Suddividere il volto in terzi è un ottimo punto di partenza per disegnare un ritratto.

 

Ricorda che l'attaccatura dei capelli non è la parte superiore della testa. L’estremità superiore del cranio è un po’ più in alto dell'attaccatura dei capelli. Inoltre, guardando un volto di lato o di profilo, noterai che l'orecchio inizia circa a metà tra la parte anteriore della fronte e quella posteriore della testa. Un errore comune è disegnare le orecchie troppo in avanti. Se guardi la testa di lato, vedrai che le orecchie partono da metà e continuano verso la parte posteriore.

Grafico delle proporzioni per disegnare un volto di fronte e di profilo

Istruzioni passo passo per disegnare i volti.

Segui questo tutorial per perfezionare le tue abilità nel disegnare i volti. Più ti alleni con questo semplice esercizio, più facilmente riuscirai a disegnare teste e ad apportarvi eventuali correzioni in futuro.

Cerchio diviso a metà da una linea verticale

1. Inizia disegnando un cerchio o una forma ovale semplice: questa è la tua testa. Traccia una linea verticale per dividerla a metà, proseguendo oltre la parte inferiore del cerchio.

Cerchio diviso in 4 da una linea verticale e una orizzontale

2. Dividi il cerchio a metà in senso orizzontale: questa linea indica approssimativamente la fronte.

Cerchio diviso in tre terzi per disegnare un volto proporzionato

3. Disegna una linea orizzontale appena sotto la parte superiore del cerchio per rappresentare l'attaccatura dei capelli. Osserva la distanza tra l'attaccatura dei capelli e la linea delle sopracciglia e riproducila altre due volte, spostandoti verso il basso, per creare i terzi del volto. Disegna quindi due linee verticali che tagliano l’estremità destra e sinistra del cerchio con una leggera inclinazione verso l’interno (sono le linee rosa nell'immagine). Esse rappresentano i piani laterali della testa.

Schizzo geometrico di volto con linee rosa per posizionare correttamente occhi e bocca

4. Disegna le linee rosa mostrate nell’immagine qui sopra: due piccole righe diagonali che attraversano l’arcata sopracciliare dall’alto verso il basso, inclinate verso il centro. Disegna anche un triangolo compresso e capovolto che rappresenta il piano inferiore del naso.

Schizzo geometrico di volto con linee colorate per posizionare correttamente occhi, zigomi, naso e bocca

5. Disegna una linea orizzontale a circa 1/4 della distanza tra la fronte e la parte inferiore del naso, appena sotto l’arcata sopracciliare: questa è la linea degli occhi. Disegna altre due linee diagonali corte: sono le linee rosa che vedi vicino all’estremità destra e sinistra della testa. Queste linee, inclinate verso l'esterno dall'alto al basso su entrambi i lati, rappresentano i bordi esterni delle cavità oculari (o i fori dei bulbi oculari nel cranio), note anche come orbite. Disegna queste linee diagonali tra la linea della fronte e la linea degli occhi che hai appena tracciato, facendole terminare all'interno delle estremità destra e sinistra della testa.

 

6. Spostandoti lungo la linea degli occhi, osserva la distanza tra le diagonali che hai appena disegnato e la linea verticale al centro del volto, che nell’immagine è segnalata dalle linee verdi verticali. Dimezza queste distanze tracciando due linee verticali su entrambi i lati del volto, come mostrato dalle linee blu nell'immagine. Traccia quindi la linea della bocca a circa 1/3 della distanza tra la parte inferiore del naso e quella della mandibola.

Schizzo geometrico di volto con linee colorate per dare corrette dimensioni a occhi, naso e bocca

7. Ora hai i punti precisi per gli angoli della bocca e il centro dell'iride degli occhi. Guarda i cerchi nell'immagine per farti un'idea approssimativa delle dimensioni corrette per disegnare le iridi. Le orecchie si trovano grosso modo tra la parte superiore degli occhi e la parte inferiore del naso.

Schizzo geometrico di volto con linee rosa per posizionare correttamente occhi, naso, bocca, orecchie e mento

8. Sulla linea della bocca avrai lo spazio per disegnare un arco poco pronunciato per il labbro superiore e due piccole linee curvilinee che guardano in direzioni opposte per il labbro inferiore e la parte superiore del mento. Aggiungi anche le linee per la struttura del naso come illustrato sopra. (Queste linee non rappresentano il piano del ponte nasale, bensì le estremità destra e sinistra del naso. Come vedrai nei disegni finiti dei volti di esempio, il ponte è uno dei lineamenti che assume tratti specifici a seconda del soggetto e non è necessario indicarlo in questa fase.)

 

9. Disegna le linee per le palpebre superiori, attraversando la parte superiore dei cerchi precedentemente disegnati per le iridi dell'occhio. Queste linee non devono essere troppo strette o troppo larghe. Osserva attentamente la loro posizione e le proporzioni nell'immagine.

Tre schizzi geometrici di volti con linee guida

10. Ora hai tre basi proporzionali per disegnare un volto. Usa il tuo schizzo o copia questa immagine e usala come guida da ricalcare in Adobe Fresco per disegnare volti diversi. Gli esempi di seguito, con pettinature e lineamenti differenti, mostrano alcuni risultati ottenuti a partire da questa base.

Disegni di tre volti diversi con linee guida e proporzioni in chiaro

Modificando la forma degli occhi, del naso, delle labbra e della mandibola, nonché lo spessore e gli angoli delle sopracciglia, puoi disegnare un’infinità di volti unici partendo questa base. Puoi anche utilizzare questi passaggi su teste di forme diverse per disegnare volti realistici o caricature esagerate, nonché modificare e rivedere delle facce che hai già disegnato, ma che non ti sembrano del tutto corrette. Se vuoi affinare ulteriormente le tue competenze, trovi anche tante lezioni di disegno dal vivo su Behance.

Tre volti umani disegnati in fila

Collaboratori

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Disegno di due rose

Come disegnare una rosa.
Disegna rose più belle studiando l'anatomia della pianta in questa guida passo passo.

Disegno di un cavallo sovrapposto a schizzo geometrico di un cavallo

Impara a disegnare i cavalli.
Scopri suggerimenti utili per imparare a disegnare queste creature maestose e imponenti.

Fumetto di Thor con Mjölnir.

Come creare un fumetto.

Scopri l'arte dei racconti in sequenza e affina le tue abilità per cimentarti in questo incredibile genere.

Immagine di una donna con gli occhi coperti da nuvole

L'arte del fotomontaggio: crea immagini uniche.

Scopri l'affascinante storia del fotomontaggio e ottieni suggerimenti per creare splendidi collage digitali.

Acquista Adobe Fresco

Riscopri il piacere di disegnare e dipingere ovunque.