Collaborazione creativa. Distribuzione personalizzata.

Offri ai team creativi del tuo ente le applicazioni standard di settore che desiderano e accedi a procedure di distribuzione protette e personalizzabili, come richiesto dal team IT.
In alternativa, contatta il Reparto Vendite al numero 800 919208
  1. Per un ente pubblico è importante avere la garanzia che i propri dati siano protetti e che le modalità di accesso siano affidabili. Dov'è possibile reperire maggiori informazioni sulle misure di sicurezza incluse in Creative Cloud?
  2. L'IT può continuare ad assemblare le app e i servizi Creative Cloud per la distribuzione tramite l'infrastruttura esistente?

    Sì, continueranno a essere forniti strumenti IT per l'assemblaggio e la personalizzazione delle app e dei servizi Creative Cloud. Lo strumento per la creazione di pacchetti consentirà di preparare pacchetti di installazione MSI (Microsoft Windows Installer) o PKG per Mac OS X per la distribuzione aziendale e la creazione di immagini.

  3. Cosa accade se l'organizzazione non desidera eseguire l'aggiornamento quando Adobe rilascia le nuove applicazioni desktop tramite Creative Cloud?

    Il team IT usufruisce di un controllo completo su quali applicazioni, servizi e funzionalità vengono assemblati e distribuiti e quando. Le versioni possono essere testate in produzione o tramite progetti pilota prima di essere distribuite nell'intera organizzazione.

  4. L'IT può controllare l'accesso allo spazio di archiviazione, ai servizi e alle applicazioni Creative Cloud?

    Sì, l'IT controlla la distribuzione delle app creative e dei relativi aggiornamenti attraverso la creazione di pacchetti di installazione personalizzati (file MSI e PKG standard di settore) con lo strumento gratuito Creative Cloud Packager. La nuova dashboard aziendale Adobe consente all'IT di controllare quali utenti e gruppi all'interno dell'organizzazione hanno accesso ai servizi e all'archiviazione cloud.

  5. Cosa accade se l'organizzazione non desidera utilizzare gli ID Adobe per accedere a Creative Cloud?

    Gli amministratori IT possono ancora distribuire Creative Cloud for enterprise mediante numeri di serie. Ciò significa che gli utenti saranno anonimi e potranno lavorare in ambienti offline. Tuttavia, se si intende sfruttare la nuova dashboard aziendale Adobe per una gestione semplificata delle licenze o si desidera offrire agli utenti l'accesso all'archiviazione cloud o ai servizi basati su cloud, sarà necessario distribuire le app creative a utenti non anonimi mediante ID Adobe o ID Enterprise. Spetta all'organizzazione scegliere l'opzione ideale ed è anche possibile creare abbinamenti per utenti e gruppi diversi.

alt
"Abbiamo visto il successo con i nostri occhi. Creative Cloud favorisce l'innovazione, aiuta le persone a essere più creative e aumenta la collaborazione."
- Left of Creative, società di consulenza al servizio della U.S. Navy, Washington, D.C.

Opzioni di acquisto per la Pubblica Amministrazione

Con il nuovo Creative Cloud for enterprise, potrai usufruire della soluzione più personalizzabile di sempre nell'ambito di un unico contratto triennale. Per ulteriori opzioni di licenza, leggi di seguito.

Applicazioni desktop Creative Cloud

Licenza per utente anonimo

Creative Cloud for teams

Licenza per utente non anonimo

Creative Cloud for enterprise

Multilicenze flessibili

Per implementazioni in piccoli gruppi.

Per team di piccole e medie dimensioni ed enti pubblici fino a 100 utenti. Per implementazioni in enti pubblici con oltre 100 utenti.

Distribuzione offline delle app creative per ambienti protetti.

Accesso al set completo delle app creative con servizi e spazio di archiviazione facoltativi per la condivisione, la collaborazione e la pubblicazione. Accesso all'intero set di applicazioni creative con servizi e archiviazione, gestione e distribuzione delle licenze a livello centralizzato, supporto aziendale e integrazione con altre offerte Adobe per le imprese.

— —

Servizi e archiviazione online inclusi. Personalizzabile per soddisfare le esigenze specifiche di ciascun reparto, con o senza servizi e spazio di archiviazione.

Disponibile tramite il programma Adobe CLP (Cumulative Licensing Program).

Disponibile tramite il programma Adobe VIP (Value Incentive Plan). Disponibile tramite un programma ETLA (Enterprise Term License Agreement) personalizzabile della durata di 3 anni.

Per ulteriori informazioni su queste opzioni, è anche possibile contattare un rivenditore autorizzato Adobe.


Scopri cosa c'è di nuovo nelle tue app preferite.