rovine di pietra

Dire sì, ma anche no: guida le tue creazioni artistiche di IA con i prompt negativi.

A volte un tocco di negatività è proprio quello che serve. Prova a indicare gli elementi che desideri escludere dalle tue immagini.

Nozioni di base sui prompt negativi.

I prompt negativi sono uno strumento in più per guidare i generatori di arte IA. Così come usi il testo per indicare al sistema di creare immagini con determinati elementi, puoi utilizzalo per chiedergli di evitarne altri.

Quando si usano i prompt negativi nella generazione di arte IA?

Puoi aggiungere prompt negativi ogni volta che desideri restringere i parametri di una composizione artistica generata dall’IA. Ad esempio, se digiti “gatto nero che graffia un divano in un soggiorno elegante”, il modello di IA generativa utilizzerà la sua conoscenza di gatti neri, divani e soggiorni eleganti per generare un’immagine. Le immagini prodotte potrebbero contenere delle piante ornamentali da interno (perché sono eleganti), ma tu hai bisogno di un’immagine che non ne contenga, perché non sai se ci siano piante tossiche per i gatti.

 

È qui che entrano in scena i prompt negativi. Puoi ordinare all’IA di escludere piante ornamentali da interno, vegetazione, foglie e fiori e di generare quindi una nuova immagine senza piante, riducendo qualsiasi rischio per il nostro amico felino.

 

Anche se non sempre otterrai i risultati desiderati, i prompt negativi possono aggiungere ulteriori indicazioni per aiutarti a creare immagini che si avvicinino il più possibile alla tua idea.

castello sulla spiaggia

Perché creare arte IA con i prompt negativi.

Ideare prompt di arte IA efficaci è un’arte a sé, ma ci sono buone ragioni per usare i prompt negativi quando generi immagini con l’IA.

Aggiungi istruzioni specifiche.

Più specifici sono i prompt, maggiori sono le probabilità di ottenere risultati soddisfacenti. I prompt negativi consentono semplicemente di aggiungere ulteriori indicazioni per escludere alcune delle decisioni che l’IA potrebbe prendere.

 

Se digiti il prompt “rovine di pietra invase da piante, giungla tropicale, sfondo di un videogioco”, potresti sperare di ottenere un’immagine che trasmetta un senso di oppressione, con la giungla che consuma le rovine e blocca la luce. Puoi provare ad aggiungere i prompt negativi “cielo”, “sole” e “vista sulle montagne” per escludere elementi che farebbero sembrare l’immagine più spaziosa.

Allena la creatività dell’IA.

Porta la generazione di immagini di IA in nuovi territori inesplorati chiedendo all’intelligenza artificiale di produrre concetti astratti e poi escludendo gli elementi più concreti che appaiono nei risultati. Ad esempio, prova a inserire il prompt “pace e tranquillità”, poi rimuovi gli elementi più ovvi che vedi nelle immagini prodotte, come il sole, la persona che medita o gli alberi, e genera nuovamente i risultati per ottenere versioni diverse.

Allena la tua creatività.

La generazione di immagini con l’IA richiede una buona capacità di risolvere i problemi in modo creativo. Puoi passare ore a provare diverse idee di prompt, combinazioni di prompt positivi e negativi e vari effetti o contaminazioni di stile. Alla fine, potresti ottenere esattamente il risultato desiderato oppure scoprire alternative del tutto sorprendenti e addirittura più interessanti della tua idea iniziale.

Come usare i prompt negativi in Firefly.

Segui questi passaggi per indicare a Firefly cosa escludere dalle immagini.

Logo Adobe Firefly

1. Apri Firefly.

Accedi al modulo Da testo a immagine di Adobe Firefly.

2. Genera le immagini.

Digita i prompt nell’apposito campo e fai clic su Genera per visualizzare i risultati (ottieni suggerimenti più dettagliati su come creare composizioni artistiche generate dall’IA).

Immagini generate da Firefly di un agnello che corre con sfondi diversi
come trovare le impostazioni avanzate

3. Apri le impostazioni avanzate.

Se le immagini prodotte contengono elementi che desideri rimuovere, accedi al pannello di controllo sulla destra, scorri verso il basso e fai clic su Impostazioni avanzate.

4. Aggiungi il prompt negativo.

Nel campo del prompt, digita fino a dieci elementi che desideri escludere dall’immagine. Puoi separarli con virgole o facendo clic su Invio.

Come escludere elementi dall’immagine in Firefly
Immagine generata da Firefly di agnelli senza nuvole

5. Genera.

Fai clic di nuovo su Genera e controlla i risultati.

Se i prompt negativi non funzionano, passa al Riempimento generativo.

A volte potresti non ottenere il risultato desiderato utilizzando i prompt negativi. Supponiamo di aver generato un’immagine di “tazze da caffè su un tavolo” e di aver ottenuto solo risultati con tante tazze rosse. Non vogliamo il colore rosso, ma l’esclusione di “rosso” non sembra risolvere il problema.

 

Ci sono due possibili modi per sbarazzarsi degli elementi che vengono riproposti nonostante i prompt negativi: rivedere i prompt di testo originali e generare nuove immagini o utilizzare il Riempimento generativo come ottimizzatore delle immagini di IA per modificarne alcuni dettagli specifici.

 

Per aprire l’area di lavoro Riempimento generativo, fai clic sul pulsante Modifica nell’angolo superiore sinistro dell’immagine che desideri modificare. A quel punto, puoi rimuovere gli elementi che non desideri o sostituirli con nuovi oggetti (come tazze da caffè blu) inserendo nuovi prompt di testo.

prompt negativo con cane e vaso

Continua a sperimentare con Firefly.

Una delle caratteristiche straordinarie dell’IA generativa è che puoi ottenere risultati diversi ogni volta che generi nuove immagini. Fare tante prove con descrizioni diverse, prompt negativi, effetti e strumenti come il Riempimento generativo ti aiuterà a capire meglio come guidare il modello affinché ti proponga immagini utili.

 

Con un po’ di pratica e un atteggiamento aperto nei confronti dei risultati inaspettati in cui potresti imbatterti con il modello Da testo a immagine, scoprirai che Firefly può ispirare nuove idee e aiutarti a portare i tuoi progetti artistici in nuove direzioni interessanti.

Le risposte a ogni tua domanda.

I prompt negativi sono prompt di testo che indicano al modello di IA di escludere determinati elementi nelle immagini generate.

I prompt negativi possono fornire indicazioni aggiuntive al modello di IA, eliminando alcune immagini che non soddisfano le esigenze dell’utente.

I prompt negativi consentono di rimuovere gli elementi indesiderati escludendoli dalle composizioni artistiche generate dall’IA. Se il tuo prompt è “una famiglia riunita a casa per cena con il proprio cane” e ti piacciono tutti i tipi di cani tranne i carlini, puoi digitare “carlino” nel campo del prompt negativo per escludere questa razza durante la generazione dei risultati.

Sì. Puoi utilizzare i prompt negativi per enfatizzare alcuni aspetti del prompt positivo. Ad esempio, se desideri creare l’immagine di un laghetto in un giardino dai colori intensi e vivaci, con fenicotteri e fiori tropicali, puoi aggiungere prompt negativi come “colori tenui”, “ombre” e “verde opaco” per accentuare la luminosità dell’immagine.

Entra nel futuro con Adobe Firefly.

Sfrutta l’IA generativa e con semplici prompt crea immagini, effetti di testo, palette di colori e altri contenuti di altissima qualità.

Potrebbe interessarti anche

 Astronauta con sfondo spaziale multicolore generato da Firefly
 Ragazza circondata da nuvole e farfalle generata da Firefly
 Foresta dorata generata da Firefly
 Farfalla posata a terra generata da Firefly