Proteggi facilmente tramite password un file PDF su iPhone.

Per proteggere i dati personali in un file PDF ovunque ti trovi, grazie ai servizi online di Adobe Acrobat puoi eseguire pochi, semplici passaggi per aggiungere una password.

Esistono vari motivi per cui potresti aver bisogno di proteggere il contenuto di un file PDF. Ad esempio per condividere un documento legale, un contratto finanziario o un contratto d'affitto. In questi casi e in molte altre situazioni, puoi determinare chi può avere accesso alle tue informazioni riservate. Con Acrobat online puoi proteggere tramite password qualsiasi file PDF in tutta facilità, creando un file crittografato protetto.

Come proteggere tramite password un file PDF su iPhone.

Assicurati di sapere se il file è archiviato sul tuo iPhone o su un servizio basato sul cloud. Fai clic su Seleziona un file, per trovare il file e caricarlo. A questo punto crea una password complessa e univoca, quindi ridigitala per confermarla. Fai clic su Imposta password. Dopo aver impostato la nuova password, potrai scaricare il file. Puoi anche accedere ad Adobe o a un altro servizio, come Apple o Google, per condividere il file con altri utenti tramite e-mail o un collegamento.

Altri tipi di file PDF che potresti aver bisogno di proteggere tramite password sono:

Il file è ora protetto e può essere aperto da altri utenti solo se fornirai loro la password.

Per trovare altre opzioni per lavorare con i file PDF, ad esempio per modificarli, convertirli o comprimerli, dai un'occhiata a tutto ciò che è offerto dai Acrobat DC e servizi online di Acrobat.