Una lightbox fai da te per vederci chiaro

Invece di acquistare un set costoso per l’illuminazione, crea una lightbox fai da te con questo tutorial passo passo e oggetti casalinghi come una scatola di cartone, lampade da scrivania e carta velina.

Fotografo che usa una lightbox

Illumina la tua strada

Un’illuminazione corretta è la chiave per ottenere foto migliori. Quando non hai tempo di fare scatti alla luce naturale o soldi da investire in un’apparecchiatura di illuminazione, una lightbox fai da te può essere la soluzione che stai cercando. Una lightbox, conosciuta anche come tenda della luce, è uno spazio che diffonde luce su oggetti più piccoli senza lasciare riflessi o ombre.

 

Generalmente usata per foto di prodotti e fotografia di oggetti, una lightbox artigianale è economica e fornisce l’illuminazione giusta che vedi nelle immagini riprese in studi fotografici da fotografi professionisti. “Fornisce lo spazio per avere uno sfondo veramente bianco con l’illuminazione più uniforme possibile”, afferma Melissa Nocero, fotografa e proprietaria di una piccola azienda.

 

Se hai bisogno di fotografie più chiare e luminose, come quelle della fotografia gastronomica, scopri come realizzare la tua lightbox con i consigli dei nostri esperti.

Foto di occhiali da sole con un fiore sopra scattata in una lightbox
Foto di macchina fotografica vintage con un fiore sopra scattata in una lightbox

Il necessario per una lightbox

Prima di cominciare a realizzarne una, assicurati di avere tutti i materiali che ti servono.

 

  • Una scatola di cartone
    La scatola alloggerà lo sfondo bianco delle foto. Usa la scatola più grande che hai perché ti permetterà di fotografare oggetti di dimensioni diverse. Se non hai una scatola di cartone a portata di mano, puoi anche usare altri materiali solidi per creare il tuo spazio. “Io uso pannelli per manifesti in polistirene come telaio per la scatola, ma puoi usare qualsiasi tipo di cartone su cui puoi mettere una superficie bianca”, dichiara Nocero.

 

  • Carta bianca
    Rivesti l’interno della scatola per creare lo sfondo bianco. Un pannello bianco per manifesti è ideale sulla carta perché non si sgualcirà quando lo collochi all’interno della scatola. Lo sfondo bianco farà apparire l’oggetto come se poggiasse su uno spazio vuoto, quello che ci vuole per gli scatti di prodotti. Qualunque cosa tu scelga deve avere una superficie opaca, perché la luce viene assorbita e non riflessa.
     
  • Carta da lucido
    La carta da lucido diffonderà la luce delle foto e conferirà alle immagini un’illuminazione uniforme. Andrà bene qualsiasi tessuto bianco liscio, come la come carta da forno; assicurati solo che il materiale non sia riflettente e consenta solo a poca luce, non a tutta, di entrare.

 

  • Nastro trasparente
    Il nastro tiene tutto insieme senza essere troppo invadente. “Usa un nastro da imballaggi trasparente per la tua realizzazione, così non dovrai preoccupartene. Non incollare i lati insieme perché è difficile. Il nastro da imballaggi ha una tenuta rapida e sarà invisibile”, afferma Nocero.
     
  • Forbici
    Dovrai tagliare un bel po’ di cose, incluse scatola e carta, quindi tienile vicine. Potresti anche usare un taglierino.

 

  • Lampade
    Ti servirà una fonte di luce da diffondere nella scatola per avere un’illuminazione uniforme. Puoi acquistare luci a LED economiche o lampade da scrivania da negozi online o rivenditori fisici.
Una persona che taglia tessuto per una lightbox

Come realizzare la tua lightbox

Una volta reperiti tutti i materiali che ti servono per creare una lightbox, è ora di metterli insieme.

 

1. Ritaglia la porta 

Prendi la scatola di cartone e rimuovi completamente uno dei lati, di solito uno dei lati che si apre. “Sarà l’apertura da cui scatterai nella lightbox”, spiega la fotografa Laura Murray. Assicurati di non tagliare il lato trasversalmente dall’apertura perché sarà la parte posteriore dell’entrata.atrave

 

2. Aggiungi qualche finestra

Misura e taglia le finestre negli altri lati della scatola. Usa un righello e segna un punto che sia approssimativamente 5 cm da ciascun bordo su un lato della scatola e collega le estremità con una matita. Avrai così un’area rettangolare con uno spazio vicino a ogni bordo che ritaglierai con un taglierino o un paio di forbici affilate. Ripeti l’operazione sul lato opposto. Le finestre saranno la fonte principale attraverso cui entrerà la luce.

 

3. Applica un rivestimento bianco 

Ritaglia un cartone per poster bianco o della carta spessa bianca da inserire nella scatola. Posiziona la carta sulla parte superiore della scatola e usa le forbici o il taglierino per ritagliare i bordi in eccesso. La carta dovrebbe avere la stessa larghezza della scatola e una lunghezza più o meno doppia sul lato superiore perché dovrà coprire l’interno senza spiegazzarsi. “Ti servirà un foglio di carta pulito e, in base alla dimensione della lightbox, un solo foglio che possa raggiungere la parte superiore del retro fino ad arrivare alla parte anteriore della lightbox”, afferma Nocero.

 

Fai attenzione a non creare increspature mentre aggiungi nastro al bordo superiore e inferiore della scatola. Nota: un nastro per imballaggi trasparente è una buona scelta. Se usi nastro adesivo, assicurati che sia solo sul lato posteriore della carta per mantenere l’interno della lightbox chiaro e bianco.

 

4. Appendi le tende 

Ritaglia pezzi di un tessuto a scelta per coprire le finestre. Faranno da diffusore alla luce che entrerà nella scatola. Queste coperture dovrebbero essere di circa 2 cm più grandi rispetto alle finestre che ritagli. Usa pezzi del cartone come guida per regolare la grandezza dei “tendaggi”. “La carta velina bianca funziona alla perfezione perché illumina l’immagine e diffonde la luce che entra”, afferma Murray. Una volta che hai pensato alla dimensione, applica nastro o incollale ai lati del cartone.

Una fotocamere reflex digitale su un treppiede

Alle prime luci

Una volta completati tutti questi passaggi, fatti i complimenti: hai realizzato la tua lightbox. Quando hai un servizio fotografico, colloca la lightbox su una superficie piana e il soggetto al centro della scatola per fare foto migliori. Usa il mirino della fotocamera per posizionare l’oggetto in modo da poter scattare senza che il cartone si veda.

 

Sistema le lampade con lampadine con luce più fredda a circa 10 cm lontano da uno dei lati della scatola per fornire un’illuminazione direzionale uniforme ed evitare una tinta giallognola. Fai le prove con la distanza di ogni luce per effetti diversi.

 

Poiché è raro scattare un’immagine illuminata in maniera così luminosa e trasparente, le prime foto potrebbero risultare sovraesposte o con un colore strano, quindi sistema le impostazioni della fotocamera. Regola gli ISO, la velocità dell’otturatore e il bilanciamento del bianco per assicurarti che le foto siano come vuoi. Per smartphone come iPhone o una fotocamera con modalità automatica, non sarà necessario modificare queste impostazioni. Un vantaggio della lightbox è che le immagini saranno più facili da schiarire quando passi alla fase di editing.

Una foto di vasellame in ceramica scattata in una lightbox

Fai splendere i tuoi prossimi progetti.

Per far risaltare la fotografia di prodotti e altre immagini, regola le tue immagini con Adobe Photoshop Lightroom. Se il bilanciamento del bianco non è ancora giusto, utilizza lo strumento Color Grading per modificarlo secondo i tuoi gusti. Strumenti intuitivi come Clarity appianano rapidamente e facilmente tutte le imperfezioni. E con oltre 1 TB di archiviazione sul cloud puoi illuminare i tuoi scatti in qualsiasi momento e luogo.

Collaboratori

Ottieni di più con Adobe Photoshop Lightroom.

Ritocca facilmente le foto con i predefiniti di Lightroom, applica la tecnologia Super Resolution, condividi immagini da qualsiasi dispositivo e accedi ai tuoi progetti ovunque ti trovi grazie alle funzionalità di gestione e archiviazione delle foto su cloud.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Assistenti di produzione che preparano una modella per un servizio fotografico pubblicitario

Inizia a occuparti di fotografia pubblicitaria.

Scopri di più sulla fotografia pubblicitaria e ottieni suggerimenti per lavorare con i clienti e affrontare a testa alta il tuo servizio fotografico.

Composizione fotografica con una mano, uva, mezza arancia e utensili su un tavolo

Guida alle tecniche di composizione fotografica

La composizione è fondamentale per i fotografi. Scopri di più con questi suggerimenti dei professionisti.

Ora d’oro a New York.

Sfrutta l’ora d’oro.

Scopri come cogliere il breve attimo che per molti è il miglior momento della giornata per scattare.

Immagine vivace di un anemone di mare

Come realizzare il focus stacking con Lightroom.

Crea immagini più definite con più soggetti a fuoco grazie al focus stacking e alla fusione automatica dei livelli.

Lightroom

Piano Lightroom

Elabora, organizza, archivia e condividi foto ovunque ti trovi.
Gratis per 7 giorni, poi 12,19 €/mese.

Lightroom
Photoshop

Fotografia

Accedi a Lightroom, Lightroom Classic, Photoshop e 20 GB di archiviazione cloud. Gratis per 7 giorni, poi 12,19 €/mese.

Lightroom

Tutte le applicazioni

Acquista l’intera raccolta di app creative e molto altro.
Gratis per 7 giorni, poi 68,12 €/mese.