Ultimo aggiornamento: 28 settembre 2016
L'Informativa sulla privacy di Adobe descrive le prassi in materia di privacy delle app e dei siti Web di Adobe. Se risiede nel Nord America, il rapporto dell'utente è con Adobe Systems Incorporated (Adobe U.S.) e si applicano le leggi della California e degli Stati Uniti.
Se risiede al di fuori del Nord America, il rapporto dell'utente è con Adobe Systems Software Ireland Limited (Adobe Ireland), che è il titolare relativamente alle informazioni personali raccolte da Adobe, e si applicano le leggi dell'Irlanda. Notare che per utilizzare le nostre app e i siti Web si autorizza Adobe a trasferire i dati personali oltre confine e in altri Paesi in cui Adobe e i suoi partner operano, inclusi gli Stati Uniti. Le misure di protezione della privacy e i diritti delle autorità ad accedere ai dati dell'utente in questi Paesi potrebbero non essere gli stessi validi nel Paese dell'utente. Trasferiremo in questi Paesi i dati personali dell'utente solo ove concesso dalle leggi e faremo il necessario per assicurare che i dati personali ricevano sempre le misure di protezione appropriate. Per maggiori informazioni, consultare la sezione “ Adobe trasferisce le informazioni personali oltre confine?


 
Cosa rientra nell'ambito dell'informativa sulla privacy?
Questa informativa sulla privacy descrive le prassi in materia di privacy dei siti Web di Adobe, nonché delle nostre app desktop e mobili che includono un collegamento a questa informativa (nella presente, ci riferiamo alle nostre app desktop e mobili congiuntamente come alle "app"). Notare che per "siti Web" s'intendono anche i servizi basati sul Web come Behance, nonché gli aspetti basati sul Web di Creative Cloud e Document Cloud. Questa informativa sulla privacy si applica inoltre alle pratiche pubblicitarie e di marketing di Adobe. Sono disponibili ulteriori informazioni inerenti alla privacy rivolte ad alcune app e siti Web di Adobe. Consultare anche le Condizioni d’uso di Adobee qualsiasi altra condizione d’uso o accordo riferiti alla Licenza del Prodottoche possono essere applicati all’app o al sito Web utilizzati dall’utente. Le aziende acquisite da Adobe possono operare in base alle proprie informative sulla privacy ( ulteriori informazioni).
 
Quali dati personali vengono raccolti da Adobe?
ID, iscrizione e assistenza clienti di Adobe
Quando ci si iscrive per l'uso di un sito Web o una app di Adobe, si crea un Adobe ID o si contatta il nostro servizio di assistenza, Adobe raccoglie informazioni identificate sull'utente. Sono incluse informazioni quali il nome, la ragione sociale, l'indirizzo email o le informazioni di pagamento. Talvolta possiamo anche raccogliere altre informazioni che non identificano l'utente, come a quale tipo di app è interessato. Alcune di queste informazioni sono obbligatorie, altre no. Per le edizioni delle applicazioni destinate a studenti e insegnanti, l'utente deve fornire le informazioni necessarie a comprovare l'idoneità. Per aiutare a mantenere aggiornati i nostri database e fornire all'utente i contenuti e le esperienze più pertinenti, possiamo unire le informazioni fornite dall'utente con quelle provenienti da altre fonti, ai sensi delle leggi applicabili. Per esempio, da queste fonti, possiamo apprendere dimensione, settore e altre informazioni sull'azienda per cui l'utente lavora.
App e siti Web Adobe
Raccogliamo informazioni su come i nostri siti Web e le app vengono utilizzati, incluso l'uso di una funzionalità di una app desktop che porta online (come una funzione di sincronizzazione delle fotografie). Possiamo raccogliere informazioni inviate ai nostri server dal browser o dal dispositivo, ogni volta che si visita un sito Web Adobe o si utilizza una app Adobe. Per esempio, il browser o il dispositivo può comunicarci l'indirizzo IP (che a sua volta può indicare dove è ubicato l'utente) e il tipo di browser e dispositivo utilizzati. Quando si visita un sito Web di Adobe, il browser può anche comunicarci informazioni come la pagina che ha portato al nostro sito e, se del caso, i termini digitati nel motore di ricerca che ha portato al nostro sito Web. Adobe potrebbe raccogliere informazioni su come l’utente utilizza i siti Web e le app attraverso l’uso di cookie e tecnologie simili, i server di Adobe potrebbero inoltre raccogliere informazioni quando l’utente è connesso all’app o al sito Web. A seconda dell'app o del sito Web, tale informazione potrebbe essere anonima (per esempio consultare il Programma di perfezionamento prodotti Adobe) o potrebbe essere riconducibile all’utente (per esempio consultare le Domande frequenti per Desktop Usage Tracking). Per ulteriori informazioni:
Inoltre, utilizziamo sistemi automatici per analizzare i contenuti dell'utente mediante tecniche quali l'apprendimento automatico al fine di migliorare le nostre app e i siti Web. Quest’analisi potrebbe essere impiegata qualora il contenuto fosse inviato o ricevuto attraverso una funzionalità online di un’app o un sito Web di Adobe o quando il contenuto fosse memorizzato sui server Adobe ( ulteriori informazioni o rinunciare al servizio).
Attivazione e aggiornamento automatico delle app Adobe
All’attivazione di un’app di Adobe o quando si installano i relativi aggiornamenti vengono raccolte certe informazioni sul dispositivo dell’utente (compreso l’indirizzo IP), l’app di Adobe e il numero di serie del prodotto ( ulteriori informazioni). Alcune delle nostre app includono funzionalità per collegare l'utente ai nostri server e offrire la possibilità di installare aggiornamenti della app. Possiamo monitorare informazioni come l'esito dell'aggiornamento. Possiamo utilizzare le informazioni raccolte mediante l'attivazione o gli aggiornamenti delle app per convalidare la copia della app e confermare che è originale e dotata di appropriata licenza.
Email di Adobe
Le email inviate all’utente potrebbero includere una tecnologia (chiamata web beacon) che informa Adobe sulla ricezione, sull’apertura dell’email o di eventuali clic su link da parte dell’utente. Se non si desidera che Adobe raccolga queste informazioni dalle email di marketing è possibile rinunciare a tale servizio.
Pubblicità online di Adobe
Adobe fa pubblicità online in diversi modi, tra cui pubblicità Adobe su siti Web e applicazioni di altre aziende. Raccogliamo informazioni come quali messaggi pubblicitari sono visualizzati, su quali è stato fatto clic e dove il messaggio è stato visualizzato. Ulteriori informazioni sulle Pratiche pubblicitarie di Adobe.
Pulsanti, strumenti e contenuti da altre aziende
I siti Web e le app di Adobe possono includere pulsanti, strumenti o contenuti che rimandano ai servizi di altre aziende (per esempio un pulsante "Mi Piace" di Facebook). Possiamo raccogliere informazioni sull'uso dei queste funzionalità. Inoltre, quando si visualizza o si interagisce con questi pulsanti, strumenti o contenuti, o si visualizza una pagina Web o una app di Adobe che li contiene, alcune informazioni potrebbero essere inviate automaticamente dal browser all'altra azienda. Per ulteriori informazioni si rimanda all'informativa sulla privacy dell'altra azienda.
Pagine Adobe sui social network e servizi di accesso sociale
Adobe mantiene pagine proprie su diversi siti di social networking (ad esempio la pagina su Facebook del team Adobe® Photoshop®). Potrebbe anche essere possibile accedere a un sito Web o a un'app di Adobe utilizzando un account di social networking, come un account Facebook. Possiamo raccogliere informazioni sugli utenti quando interagiscono con le pagine di social networking o fanno uso di queste funzionalità per l'accesso. Ulteriori informazioni sulle pratiche di social networking di Adobe.
 
In che modo Adobe utilizza i dati personali raccolti sull'utente?
Adobe utilizza le informazioni raccolte sull'utente in diversi modi, fra cui i seguenti:
  • Fornire i siti Web e le app di Adobe per i quali l'utente si è registrato, come pure qualsiasi servizio, supporto o informazione richiesti dall'utente
  • Capire meglio come i nostri siti Web e le nostre app vengono utilizzati al fine di migliorarli e impegnare e conservare gli utenti
  • Utilizzare sistemi automatici per analizzare i contenuti dell'utente mediante tecniche quali l'apprendimento automatico al fine di migliorare i nostri servizi. Quest’analisi può verificarsi quando i contenuti sono inviati, ricevuti o memorizzati. ( ulteriori informazioni o rinunciare al servizio)
  • Diagnosticare problemi nei nostri siti Web e nelle nostre app
  • Adattare un sito Web, una app o il messaggio pubblicitario di Adobe ai probabili interessi dell'utente
  • Inviare messaggi commerciali all'utente come quelli connessi ai pagamenti o alla scadenza dell'abbonamento
  • Invio di informazioni di Adobe all’utente, nuove versioni di applicazioni, offerte speciali e informazioni simili ( ulteriori informazioni)
  • Condurre ricerche di mercato sui nostri clienti, sui loro interessi e sull'efficacia delle nostre campagne di marketing
  • Ridurre i casi di frode, pirateria software e proteggere gli utenti nonché Adobe stessa
  • Come descritto con maggiori dettagli per app o siti Web specifici Adobe,
Per ulteriori informazioni scelte sulla privacy dell’utente e il modo in cui tali informazioni vengono utilizzate.
 
Cosa sono i cookie e in che modo vengono utilizzati da Adobe?
Come la maggior parte dei siti Web, Adobe utilizza cookie e tecnologie simili per assicurare il funzionamento dei siti Web e per ottenere maggiori informazioni sugli utenti e sui loro probabili interessi ( ulteriori informazioni).
I siti Web di Adobe possono anche utilizzare cookie e tecnologie simili di altre aziende che consentono di raccogliere ulteriori informazioni per misurare e migliorare l'efficacia dei servizi pubblicitari di Adobe Marketing Cloud.
 
Adobe rivela ad altri i dati personali dell'utente?
Adobe lavora con aziende che ci aiutano a gestire la nostra attività. Queste aziende offrono servizi come la fornitura di assistenza clienti, l'elaborazione dei pagamenti con carta di credito, e l'invio di e-mail per nostro conto. In certi casi, queste aziende hanno accesso a certi dati personali dei nostri utenti al fine di fornire loro i servizi per nostro conto. Non sono autorizzate a utilizzare i dati per fini propri.
Adobe può inoltre rivelare i dati personali dell'utente:
  • Quando l'utente ha acconsentito alla rivelazione
  • Nell'ambito del gruppo di aziende Adobe per le finalità descritte nella presente informativa sulla privacy (consultare una lista di entità Adobe e le aziende acquisite)
  • Con i nostri rivenditori e altri partner di vendita nel caso di un cliente aziendale che abbia accettato di ricevere comunicazioni di marketing da Adobe. Notare che non condividiamo dati personali sui consumatori con terzi per le loro finalità di marketing a meno che il consumatore non abbia accettato tale condivisione.
  • Quando ci viene imposto di fornire informazioni in risposta a un mandato di comparizione, un ordine del tribunale o altre leggi applicabili o procedimenti legali ( ulteriori informazioni)
  • Quando, in buona fede, riteniamo che la divulgazione sia necessaria per prevenire o porre rimedio a frodi, difendere i nostri siti Web e app contro attacchi o proteggere la proprietà e la sicurezza di Adobe, dei nostri clienti e utenti e del pubblico
  • Se ci dovessimo fondere con o essere acquisiti da un'altra società, vendere un sito Web, una app o una business unit di Adobe, oppure se tutte o una parte sostanziale delle nostre attività dovessero venire acquistate da un'altra società. In tali casi anche le informazioni potrebbero essere trasferite
È possibile condividere o pubblicare in informazioni globali che non identificano specificamente l'utente, come informazioni statistiche sui visitatori dei siti Web o informazioni statistiche su come i clienti utilizzano Adobe Marketing Cloud.

 
I dati personali dell'utente sono pubblicati sui siti Web o sulle applicazioni di Adobe?
In diversi punti dei siti Web e delle app di Adobe gli utenti possono inserire commenti, caricare immagini o proporre contenuti affinché altri li possano visualizzare. Talvolta è possibile limitare la visualizzazione del materiale condiviso, tuttavia vi sono situazioni in cui ciò che si condivide può essere visualizzato dal pubblico o da altri utenti del sito Web o della app. Occorre prestare attenzione quando si condividono i dati personali. Non condividere ciò che non si desidera rivelare pubblicamente a meno che non si sia sicuri che il sito Web o la app su cui si effettua la pubblicazione permetta di controllare chi può visualizzare il materiale pubblicato. Notare che quando si pubblicano messaggi in certi forum utenti sui nostri siti Web e le nostre app, l'indirizzo email o il nome dell'utente può essere incluso e visualizzato con il messaggio.
Per rimuovere contenuti già condivisi sui nostri siti Web e nelle app, utilizzare la stessa funzionalità del sito o della app, utilizzata per condividere i contenuti. Avendo ricevuto un invito, da un altro utente, a condividere la visione, la modifica o l'inserimento di commenti riguardanti dei contenuti, sebbene possa essere possibile cancellare i propri contributi, di solito l'utente che ha inoltrato l'invito ha il completo controllo sugli stessi. Nel caso di domande o dubbi l'utente è pregato di contattarci.
 
I dati personali dell'utente sono protetti?
Siamo consapevoli del fatto che la sicurezza dei dati personali è importante. Abbiamo messo in atto controlli di sicurezza amministrativi, tecnici e fisici ragionevoli per proteggere i dati personali degli utenti. Tuttavia, nonostante i nostri sforzi, nessun controllo della sicurezza è efficace al 100% e Adobe non può assicurare o garantire la sicurezza dei dati personali degli utenti.
 
Dove vengono conservati i dati personali raccolti da Adobe?
I dati personali e i file degli utenti sono memorizzati sui server di Adobe e sui server di aziende cui deleghiamo la fornitura di servizi al nostro posto. I dati personali possono essere trasferiti oltre i confini nazionali perché abbiamo server situati in tutto il mondo e le società cui ci rivolgiamo per assistenza nello svolgimento della nostra attività si trovano in diversi Paesi del mondo.
 
Adobe trasferisce le informazioni personali oltre confine?
Possiamo trasferire i dati personali degli utenti oltre i confini nazionali in altri Paesi in conformità alle leggi applicabili.
Se risiede al di fuori del Nord America, il rapporto dell'utente è con Adobe Ireland. Quando Adobe Ireland trasferisce le informazioni personali dell'utente da un Paese dell'Area Economica Europea (AEE) a un Paese al di fuori dell'AEE, facciamo affidamento a uno o più meccanismi legali: l'EU-U.S. Privacy Shield, le Clausole contrattuali standard e il consenso dell'utente. Per ulteriori informazioni sulla certificazione di Adobe U.S. relativamente all'EU-U.S. Privacy Shield, incluso l'ambito della nostra certificazione, visitare Privacy Shield/Trasferimento dei dati europei.
Se i contenuti o i dati archiviati sulle app o sui siti Web di Adobe contengono i dati personali dei soggetti dell'AEE, l'utente accetta di avere l'autorità legale di trasferire i dati personali ad Adobe, nonché trasferirli in Paesi come gli Stati Uniti in cui le misure di protezione della privacy e i diritti delle autorità di accedere ai dati personali potrebbero non equivalere a quelli vigenti nell'AEE.
Le informazioni anzidette si applicano agli utenti Adobe che hanno aderito all'Informativa sulla privacy di Adobe. Ulteriori informazioni disponibili per i clienti aziendali desiderosi di avere ulteriori informazioni sul trasferimento di dati europei.
 
In che modo l'utente può esaminare o aggiornare i propri dati personali o chiudere il proprio account Adobe ID?
In base alle leggi di alcuni Paesi, l’utente può avere il diritto di accedere alle sue informazioni conservate da Adobe, correggere eventuali errori presenti in tali informazioni ed eliminare qualsiasi informazione personale che Adobe non abbia più motivo di conservare da un punto di vista commerciale. Diversi siti Web e app permettono di modificare le informazioni personali accedendo a " my account” (il mio profilo) "my profile" (il mio profilo) o una funzionalità simile dell’app o del sito Web che si sta utilizzando. Allo stesso modo, l’utente può eliminare file o foto memorizzate sui siti Web e nelle app di Adobe accedendo e utilizzando le funzioni di eliminazione disponibili.
Per richiedere la rimozione del proprio indirizzo email dal database di marketing di Adobe, la disattivazione del proprio Adobe ID o una copia delle informazioni personali, inviare la richiesta tramite email all’indirizzo privacy@adobe.com. Notare che abbiamo l’obbligo di conservare determinate informazioni sull’utente per motivi legali e commerciali interni, per esempio per prevenire frodi. Conserviamo i dati personali dell’utente per tutto il tempo necessario al fine di fornire i siti Web e le app a cui ha il diritto di accedere con il proprio Adobe ID, oppure per il tempo necessario in base agli obblighi legali di Adobe e per far rispettare gli accordi sottoscritti.
 
Adobe invierà del marketing rivolto all'utente?
Il gruppo di aziende Adobe (consultare l’elenco di entità Adobe e le le aziende acquisite) e quelle ingaggiate per collaborare nelle attività di marketing dei siti Web e delle app di Adobe possono utilizzare i dati degli utenti per fornire informazioni e offerte relative ad Adobe. Vengono messe a disposizione diverse scelte riguardanti le pratiche legate al marketing.
 
Quali informazioni sono raccolte dalle aziende che utilizzano le soluzioni di Adobe Marketing Cloud?
Le soluzioni di Adobe Marketing Cloud consentono ai nostri clienti aziendali di personalizzare e migliorare la prestazione dei loro siti Web, delle app e dei messaggi di marketing. Per esempio, questi clienti possono utilizzare le soluzioni di Adobe Marketing Cloud per raccogliere e analizzare le informazioni su come gli utenti utilizzano i propri siti Web ( ulteriori informazioni). I dati raccolti sono memorizzati sui nostri computer a disposizione di questi utenti aziendali.
 
Questa informativa sulla privacy subirà modifiche?
In alcune occasioni, possiamo modificare questa informativa sulla privacy (o altri documenti nel Centro per la privacy di Adobe) per consentire ad Adobe di utilizzare o condividere i dati personali già raccolti in modo sostanzialmente diverso. In tal caso, i collegamenti all'informativa sui nostri siti Web (che in genere si trovano nel piè di pagina del sito Web) indicheranno che l'informativa è stata modificata. Per i nuovi utenti, la modifica diverrà effettiva dopo la pubblicazione. Per gli utenti esistenti, la modifica diventa effettiva 30 giorni dopo la pubblicazione. Gli utenti sono invitati a controllare periodicamente il Centro per la privacy di Adobeper verificare gli ultimi aggiornamenti in materia di pratiche relative alla privacy.
 
A chi può rivolgersi l'utente in caso di domande o dubbi?
Nel caso di domande o reclami relativi alla privacy, si invita l'utente a inviare un’email all'indirizzo privacy@adobe.com.