Come disegnare le scarpe

I disegni delle scarpe devono essere estremamente fedeli alla realtà. Guarda questi due tutorial di disegno passo passo per migliorare le tue abilità.

Disegno colorato di un paio di scarpe

Allaccia le scarpe e corri a disegnare

Le scarpe saranno anche oggetti di ogni giorno, ma di certo non hanno nulla di monotono. Una scarpa può essere espressione del trend, dello stile e del carattere di una persona. E, mettendo in pratica i giusti passaggi, ti sorprenderà quanto sia semplice disegnare calzature accattivanti. Non esiste però un solo stile di scarpe. Segui queste lezioni di disegno di professionisti e impara a raffigurare due diverse tipologie: una scarpa sportiva e una con i tacchi.

 

Come disegnare una scarpa da ginnastica

Le scarpe da tennis stile streetwear come Nike, Adidas e Air Jordan spesso presentano motivi fantastici che richiedono disegni intricati e splendidi. Scegli una foto da consultare o prendi una delle tue scarpe come guida mentre disegni. È utile avere un riferimento visivo per tenerne a mente l’aspetto. In questo tutorial passo passo, l’artista e illustratore Spencer Nugent ti insegna come disegnare una scarpa da ginnastica vista lateralmente.

Schizzo della suola di una scarpa

Immagine di Spencer Nugent

1. Disegna una serie di piani per la struttura della scarpa

Questo gruppo di rettangoli in prospettiva rispecchia la forma del piede e servirà da guida per il disegno, oltre che da piattaforma per la suola della scarpa. Dopodiché, abbozza un cerchio attorno al tallone e all’avampiede e usa linee curve per perfezionare la forma della suola.

 

2. Disegna elementi a guida del contorno

Nel caso di un sandalo, potrebbero essere linee verticali o fasce rettangolari. “Immagina che questi punti vengano trasmessi in prospettiva. Non ti concentrare sul disegno finale, ma collega questa serie di punti tramite linee curve per creare una scarpa”, spiega Nugent.

Disegno wireframe di una scarpa
Disegno abbozzato di scarpa completata

Immagine di Spencer Nugent

3. Riempi il contorno della scarpa

A partire dalla struttura realizzata nei passaggi precedenti, hai tutto pronto per disegnare la forma della scarpa, comprese tomaia, rivestimento interno e suola. “Se non sai come fare, abbozzane una”, consiglia Nugent. “In sostanza, se hai qualche dubbio su come procedere, parti da uno schizzo, poi modifica e trasforma il disegno finché non ottieni il risultato che cerchi”. Le scarpe non sono un corpo rigido, quindi evita di usare linee rette, ma opta per tratti curvi a ogni linea.

 

4. Ricalca lo schizzo con una penna

Per finalizzare il contorno, scegli una penna o un pennello nitidi e vividi. “Scegli una penna che si faccia notare, perché tu sia estremamente consapevole di ciò che stai facendo”, afferma Nugent.

 

“Trovo utile ruotare le tavole che disegno, su fogli cartacei o in digitale. La superficie del tuo lavoro dovrebbe conformarsi a te, anziché essere tu a piegarti a ciò che stai lavorando”, suggerisce Nugent.

Disegno di una scarpa

Immagine di Spencer Nugent

5. Aggiungi i dettagli

Su questa scarpa, Nugent ha aggiunto una fascia, una coppa per il tallone e un sistema di ammortizzazione a livello della suola. “Per dare spessore a una sezione, troverai utilissimo aggiungere una doppia linea”, consiglia Nugent.

 

“Ogni volta che devi ripulire qualcosa, prendi una gomma e cancella il superfluo: è il ‘metodo disegna e cancella’, come lo chiamo io”, dichiara Nugent. Puoi applicare questo metodo su un foglio di carta, ma è molto più facile usare gli strumenti per schizzi digitali, perché puoi isolare i livelli e apportare modifiche con elevata precisione e selezione.

 

6. Disegna i lacci

I lacci sono una delle parti più difficili quando si disegna una scarpa. Usare una matita può essere utile per tracciare una linea centrale, da sfruttare come guida per il disegno. “È importante perché il punto in cui i lacci si sovrappongono rappresenta il centro della scarpa”. Disegna una scatola intorno all’area dei lacci e segna una X al suo interno, per individuare la linea centrale. Nugent consiglia anche di usare una linea più pesante nella parte bassa di ogni laccio, per trasmettere il senso di profondità e ombreggiatura senza aggiungere colore.

Disegno colorato di una scarpa realizzato su Adobe Fresco

Immagine di Spencer Nugent

7. Colora la scarpa

Su un livello diverso, sottostante allo schizzo, blocca il colore per ciascuna area, proprio come faresti in un libro da colorare. Se intendi lavorare in digitale, su Adobe Fresco usa lo strumento Secchiello per riempire velocemente tutte le aree. “Prova a inserire ogni colore nuovo su un livello specifico”, si raccomanda Nugent. “In questo modo si lavora in modo non distruttivo, apportando facilmente eventuali modifiche in un secondo momento”.

 

8. Usa l’aerografo per aggiungere profondità

Per donare un senso di volume, usa lo strumento Aerografo per creare chiari e scuri. “Affianca le parti più chiare a quelle più scure”, consiglia Nugent. Per le finiture, dipingi su un nuovo livello con il pennello Spruzzo. È molto sottile, ma usandone a sufficienza, puoi aggiungere consistenza e texture su alcune aree della scarpa. E così realizzi una fantastica scarpa da corsa.

 

Come disegnare le scarpe con i tacchi alti

Questo tutorial ti illustra in cinque passaggi come disegnare una scarpa col tacco, sotto la guida dell’artista illustratrice di moda Josefina Fernandez. Nei suoi disegni, Fernandez ha usato una foto di riferimento trovata online. “Le scarpe possono sembrare molto difficili da disegnare, ma se ti attieni a ciò che vedi, puoi ottenere effetti piuttosto realistici”, suggerisce Fernandez.

Disegno wireframe di scarpa con tacco alto
Disegno abbozzato di scarpa con tacco alto completata

Immagine di Josefina Fernandez

1. Disegna un triangolo

Tutte le scarpe con i tacchi hanno un triangolo come forma di base. Disegnane uno in cui puoi inserire la tua scarpa. Poi aggiungi una serie di segni lungo i bordi dove si troveranno i punti di riferimento. Per assicurare proporzioni accurate, lavora con i terzi quando evidenzi i punti del triangolo.

 

2. Abbozza il contorno della scarpa

Usando il triangolo come guida, comincia a disegnare il contorno di base della scarpa. Non preoccuparti se le linee appaiono disordinate: concentrati soltanto a seguire quelle curve regolari della scarpa, senza sollevare la penna.

Video di Josefina Fernandez

3. Aggiungi dettagli e disegna le linee finali

Inserisci le linee che definiscono la soletta interna e la suola e la forma di tacco e tacchetto. Oltre al contorno di base, queste linee aggiungono definizione e profondità alla tua scarpa. Una volta completato il tratteggio, passa alle linee finali e usa la gomma per ripulire il disegno. Se lavori in digitale, ti basterà aggiungere un nuovo livello per questo passaggio.

 

4. Riempi di colore la tua scarpa

In questa fase la foto di riferimento è estremamente utile. Con lo strumento Contagocce, infatti, puoi prendere con facilità i colori dal riferimento e portarli nelle corrispondenti aree del tuo disegno. Se lavori in digitale, usa livelli separati rispetto al tratteggio per queste operazioni. Per la tomaia che avvolge il piede, inizia con un colore grigio e abbozza un contorno nei punti in cui dovrebbero trovarsi chiari e scuri.

 

5. Aggiungi i chiari sulla tomaia

I chiari mostrano i punti in cui la luce colpisce la scarpa e si riflette. Questi segni sono essenziali per ricreare l’aspetto patinato della pelle verniciata. “I chiari sono aspetti cruciali per la pelle. Il contrasto definisce perfettamente la scarpa”, spiega Fernandez. Ripassa sul livello di grigio con sfumature più scure. Per questa fase finale, Fernandez ha usato un pennello acrilico e una serie di livelli con diversa opacità, per ottenere un aspetto uniforme e omogeneo. Ci sono molti metodi per rendere i chiari della pelle. Il modo in cui deciderai di disegnarli dipenderà dalla tua personale preferenza, dall’angolazione, dall’illuminazione e dal materiale della scarpa.

 

Consigli per ottimizzare le tue capacità

Se iniziare da zero ti sembra un’impresa insormontabile, ricalcare è un ottimo modo per risultati realistici rapidi. “Non devi partire necessariamente dagli schizzi”, spiega Fernandez. “Puoi usare la foto di riferimento e semplicemente ricalcarla se vuoi fare pratica oppure avere il senso della forma della scarpa”.

 

Al momento di applicare chiari e scuri, tieni anche presente qual è il materiale della scarpa. Plastica e pelle verniciata non avranno lo stesso aspetto della pelle scamosciata né della tela. Alcune scarpe sono lucide e lisce, altre hanno superficie opaca e ruvida. Divertiti a sperimentare con pennelli diversi, per trovare la superficie giusta per ogni scarpa.

 

Quindi, usa questi passaggi come preziosa guida per i disegni di qualsiasi scarpa, ma ricorda che gli strumenti e le tecniche a tua disposizione varieranno a seconda dello stile che scegli. Dai disegni digitali realistici e meticolosi ai bozzetti futuristici di moda o persino agli anime e ai manga, la scelta spetta a te. Trova altre idee per disegnare scarpe e lasciati ispirare da altri artisti su Behance, poi inizia a realizzare la tua creazione.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Disegno in bianco e nero dei muscoli e delle ossa della parte anteriore di un piede.

Scopri come disegnare i piedi.

Consigli per disegnare questa parte complessa dell’anatomia umana.

Disegno semplice di persone che ballano.

Impara a disegnare.

Migliora le tue abilità con gli esercizi di disegno e i consigli degli illustratori professionisti.

Alberi nella nebbia disegnati a inchiostro.

Lascia il segno con il disegno a inchiostro

Esplora la delicatezza e la nitidezza del disegno a inchiostro con questi suggerimenti e tecniche.

Fumetto di Thor con Mjölnir.

Come creare un fumetto

Scopri l’arte dei racconti in sequenza e affina le tue abilità per cimentarti in questo incredibile genere.

Acquista Adobe Fresco

Riscopri il piacere di disegnare e dipingere ovunque.