Adobe Fonts

Ultimo aggiornamento: 15 giugno 2020

 

L'Informativa sulla privacy di Adobe illustra le pratiche generali sulla privacy dei siti Web e delle applicazioni di Adobe, incluso Adobe Fonts. Seguono ulteriori informazioni sulla privacy relative ad Adobe Fonts.


Adobe Fonts è un servizio che fornisce all'Utente l'accesso a una libreria di font da utilizzare in applicazioni desktop e siti Web.

 

Adobe Fonts per applicazioni Adobe

 

Quali informazioni raccoglie il servizio Adobe Fonts quando è utilizzato con applicazioni Adobe?

Per fornire il servizio Adobe Fonts all'interno delle applicazioni Adobe, Adobe può raccogliere informazioni su come sono utilizzati i font con tali applicazioni (ad esempio: il font utilizzato, quando viene aperto un documento che utilizza il font e quando un font viene applicato a un documento). Adobe Fonts non conserva il contenuto dei documenti che utilizzano i font.

 

In che modo Adobe Fonts utilizza le informazioni che raccoglie?

Adobe utilizza le informazioni raccolte dalle applicazioni Adobe per fornire il servizio Adobe Fonts. Ad esempio, queste informazioni sono impiegate per calcolare e pagare le royalty per l'utilizzo dei font usati ai generatori di font e per installare e disinstallare i font in base al loro uso. Adobe condivide con i generatori di font la reportistica aggregata, ma non le informazioni personali dell'Utente.  

 

Adobe Fonts per siti Web

 

In che modo il servizio Adobe Fonts per siti Web utilizza i cookie?

Nel fornire il sito Web Adobe Fonts (fonts.adobe.com), Adobe utilizza i cookie in conformità alla propria Informativa sulla privacy.

Fornendo il servizio Adobe Fonts per siti Web, Adobe non imposta né utilizza i cookie allo scopo di offrire i propri font.

 

Quali informazioni sono raccolte dal servizio Adobe Fonts per siti Web?

Per poter fornire il servizio Adobe Fonts per siti Web, Adobe può raccogliere informazioni sui font necessari per il sito Web dell'Utente. Queste informazioni sono utilizzate a scopo di fatturazione e conformità e possono comprendere:

 

  • Font serviti
  • ID del progetto Web
  • Versione del progetto Web JavaScript Kit (stringa)
  • Tipo di progetto Web (stringa “configurabile” o “dinamica”)
  • Tipo di incorporamento (indipendentemente dal fatto che venga utilizzando il codice di incorporamento JavaScript o CSS)
  • ID account (identifica il cliente a cui appartiene il progetto Web)
  • Servizi che forniscono i font (ad esempio Adobe Fonts)
  • Server che forniscono i font (ad esempio, Adobe Fonts o un'impresa di servizi di Content Delivery Network)
  • Nome host della pagina che carica i font
  • Il tempo richiesto al browser Web per scaricare i font
  • Il tempo richiesto dal download dei font dal browser Web fino all’applicazione dei font
  • Presenza o assenza di una funzionalità di blocco degli annunci, per contribuire ad accertare l’eventuale influenza della stessa sul corretto monitoraggio della visualizzazione delle pagine
  • Versione del sistema operativo e del browser

 

In che modo il servizio Adobe Fonts per siti Web utilizza le informazioni che raccoglie?

Adobe utilizza le informazioni raccolte dai siti Web che si servono di Adobe Fonts per fornire il servizio Adobe Fonts e diagnosticare problemi di consegna o di download. Queste informazioni sono anche impiegate per adempiere ai contratti in essere tra Adobe e i generatori di font di cui si utilizzano i font e pagarli. Adobe condivide la reportistica aggregata con i generatori di font e può confermare a un generatore di font che l'Utente è in possesso di una licenza valida di Adobe, ma non condivide in altro modo le informazioni personali dell'Utente con i generatori di font.