Informativa sulla privacy di Adobe

 

Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2020

 

L'Informativa sulla privacy di Adobe descrive le prassi in materia di privacy delle app e dei siti Web di Adobe. Se l'utente risiede nel Nord America, la sua relazione è con Adobe Inc. (Adobe U.S.) ed è soggetta alle leggi della California e degli Stati Uniti.

 

Se risiede al di fuori del Nord America, il rapporto dell'utente è con Adobe Systems Software Ireland Limited (Adobe Ireland), che è il responsabile relativamente alle informazioni personali dell'utente raccolte da Adobe, e si applicano le leggi dell'Irlanda. 

 

Notare che per utilizzare le nostre app e i siti Web si autorizza Adobe a trasferire i dati personali oltre confine e in altri Paesi in cui Adobe e i suoi partner operano, inclusi gli Stati Uniti. Le misure di protezione della privacy e i diritti delle autorità ad accedere ai dati dell'utente in questi Paesi potrebbero non essere gli stessi validi nel Paese dell'utente. Trasferiremo in questi Paesi i dati personali dell'utente solo ove concesso dalle leggi e faremo il necessario per assicurare che i dati personali ricevano sempre le misure di protezione appropriate. Per maggiori informazioni, consultare la sezioneAdobe trasferisce le informazioni personali oltre confine?

 

Se il contenuto o le informazioni che l'utente memorizza su app o siti Web di Adobe contengono informazioni personali di altri individui, l'utente deve essere legalmente autorizzato a condividere tali informazioni personali con Adobe.

 

Riepilogo dei punti chiave

  • Laddove è richiesto il consenso dell'utente, otterremo il suo permesso prima di (i) inviare notizie e materiale promozionale su Adobe; (ii) accedere alle informazioni memorizzate sul suo dispositivo in relazione all'uso e al coinvolgimento dell'utente relativamente a siti Web e app (ad es. riunioni in Adobe Connect) e rapporti sugli arresti anomali; (iii) utilizzare sistemi automatizzati per analizzare il contenuto dell'utente. L'utente può revocare il proprio consenso a tali attività in qualsiasi momento. Per saperne di più.

  • Questa informativa fornisce spiegazioni sulle occasioni in cui trattiamo le informazioni personali per i nostri interessi legittimi. L'utente può chiederci di interrompere il trattamento di queste informazioni. L'utente è invitato ad acquisire maggiori informazioni sui propri diritti e su come può esercitarli.

  • Utilizziamo le informazioni personali dell'utente per consentire la registrazione ad Adobe e per fornire all'utente i nostri siti Web e le nostre app, oltre ad altri prodotti o servizi richiesti. Per saperne di più.

  • Forniamo funzionalità interattive che interagiscono con siti di social network come Facebook. Se si utilizzano tali funzionalità, questi siti ci invieranno informazioni personali sull'utente. Per saperne di più.

  • Utilizziamo i cookie e altre tecnologie per monitorare l'utilizzo dei nostri siti Web e delle nostre app. Per informazioni sulle opportunità di scelta di non consentire i cookie, fare clic qui. Se l'utente sta utilizzando il nostro sito Web in un browser, questa informazione è disponibile anche nella nostra Politica dei cookie.

  • Esistono diversi spazi all'interno dei siti Web e delle app di Adobe che consentono di pubblicare commenti, caricare immagini o inviare contenuti, che saranno disponibili pubblicamente, se si sceglie di partecipare a tali attività. Divulghiamo anche informazioni personali ad altre aziende della famiglia Adobe e verso partner pubblicitari e di vendita coerenti con le scelte dell'utente. Condividiamo, inoltre, le informazioni con terze parti che coinvolgiamo per trattare le informazioni per nostro conto o quando tale condivisione è richiesta dalla legge o in determinate altre situazioni. Per saperne di più.

  • Trasferiamo le informazioni personali dell'utente negli Stati Uniti e in altri Paesi, che potrebbero trovarsi al di fuori del Paese in cui l'utente vive. Usiamo le clausole contrattuali standard ed il Privacy Shield approvati dalla Commissione europea per proteggere le informazioni personali dell'utente. Per saperne di più.


Cosa rientra nell'ambito dell'informativa sulla privacy?

Questa informativa sulla privacy descrive in che modo Adobe (indicata anche come “noi” o “nostro”) utilizzerà le informazioni dell'utente nel contesto di:

 

  • Siti Web di Adobe; servizi basati sul Web come Behance; nonché aspetti basati sul Web di Creative Cloud, Document Cloud ed Experience Cloud (insieme denominati “siti Web”)
  • App per desktop e app mobili (entrambe denominate “app”) che includono un riferimento a questa informativa
  • Pratiche di Adobe relative al marketing, alle vendite e alla pubblicità. 
     

Si noti che i siti Web e le app fornite da alcune aziende acquisite da Adobe possono operare in base alle proprie informative sulla privacy fino a quando tali informative non saranno integrate con le informative sulla privacy di Adobe. Per un elenco aggiornato di queste aziende, fare clic qui.

 

Per determinate app e siti Web Adobe sono disponibili ulteriori informazioni sulla privacy.
 

Vedere inoltre le Condizioni d'uso di Adobe ed eventuali ulteriori condizioni d'uso o Accordi di licenza del prodotto che potrebbero valere per il sito Web o l'applicazione utilizzati. 

 

Quali informazioni personali vengono raccolte da Adobe?

Adobe ID, iscrizione e assistenza clienti

Quando ci si iscrive per l'uso di un sito Web o una app di Adobe, si crea un Adobe ID o si contatta il nostro servizio di assistenza, Adobe raccoglie informazioni che identificano l'utente, tra cui:

 

  • Nome
  • Data di nascita
  • Nome della società
  • Indirizzo e-mail
  • Numero di telefono
  • Indirizzo
  • Paese
  • Indirizzo IP
  • ID dispositivo mobile
  • Informazioni di pagamento/fatturazione (dove “si paga” per un'app o un sito Web)
  • Informazioni sull'ammissibilità (ad esempio, versioni di app per studenti e docenti)
  • Tipi di app e siti Web di interesse
  • Contenuto delle comunicazioni dell'Assistenza clienti

 

Per aiutare a mantenere aggiornati i nostri database e fornire all'utente i contenuti e le esperienze più pertinenti, possiamo unire le informazioni fornite dall'utente con quelle provenienti da fonti di terze parti, ai sensi delle leggi applicabili. Ad esempio, le dimensioni, il settore e altre informazioni sull'azienda per cui l'utente lavora (laddove l'utente abbia fornito il nome dell'azienda) saranno ottenute da fonti che includono siti di network professionali e fornitori di servizi di informazioni. 
 

App e siti Web Adobe

Raccogliamo informazioni su come i nostri siti Web e le app vengono utilizzati, incluso l'uso di una funzionalità di un'app desktop che indirizza l'utente online (come una funzione di sincronizzazione delle fotografie). A seconda dell'app o del sito Web, queste informazioni potrebbero essere anonime o potrebbero essere associate all'utente. Le informazioni includono:

 

  • Indirizzo IP
  • Tipo di browser e dispositivo
  • Pagina Web che conduce a un sito Web di Adobe
  • I termini di ricerca inseriti in un motore di ricerca che conducono a un sito Web di Adobe
  • Utilizzo e navigazione di siti Web e app (raccolti tramite cookie e tecnologie simili o dai server Adobe quando l'utente effettua l'accesso all'app o al sito Web)
  • Analisi dei contenuti dell'utente (ad esempio, documenti, foto, video, registri delle attività e feedback diretto dell'utente) che vengono inviati o ricevuti utilizzando una funzione online di un'app o sito Web Adobe o che sono archiviati sui server Adobe
     

I seguenti collegamenti forniscono ulteriori informazioni su:

 

Attivazione e aggiornamento automatico delle app Adobe

Quando l'utente attiva la propria app Adobe o quando installa gli aggiornamenti sull'app, raccogliamo informazioni su:

 

  • il suo dispositivo (produttore, modello, indirizzo IP)
  • l'app Adobe (versione, data di attivazione, aggiornamenti riusciti e non riusciti)
  • il numero di serie del prodotto (laddove sia necessario prima di poter iniziare a utilizzare il prodotto)


L'utente può trovare maggiori informazioni sull'attivazione dell'app qui.


E-mail di Adobe

Le e-mail che inviamo agli utenti possono includere una tecnologia (denominata Web beacon) per indicare ad Adobe se il messaggio è stato ricevuto o aperto o se è stato fatto clic sul collegamento contenuto nella e-mail. Se non si desidera che Adobe raccolga queste informazioni dalle e-mail di marketing è possibile rifiutare esplicitamente di ricevere le e-mail di marketing di Adobe.


Pubblicità online di Adobe

Adobe pubblicizza online in vari modi, tra cui la visualizzazione di annunci Adobe su siti Web e app dell'utente e di altre aziende e su piattaforme di social network, come Facebook e LinkedIn. I siti Web di Adobe utilizzano cookie e tecnologie simili fornite dalla nostra azienda (Adobe Experience Cloud) e altre aziende che ci consentono di raccogliere ulteriori informazioni per misurare e migliorare l'efficacia della nostra pubblicità. Raccogliamo informazioni come:

 

  • Quali annunci vengono visualizzati
  • Su quali annunci è stato fatto clic 
  • Dove è stato visualizzato l'annuncio 

 

Ulteriori informazioni sulle pratiche pubblicitarie di Adobe.
 

Pulsanti, strumenti e contenuti da altre aziende

I siti Web e le app di Adobe possono includere pulsanti, strumenti o contenuti che rimandano ai servizi di altre aziende (per esempio un pulsante “Mi piace” di Facebook). Potremmo raccogliere informazioni sull'utilizzo da parte dell'utente di queste funzionalità, come, ad esempio, i contenuti che ricevono i “Mi piace” e le informazioni sugli indirizzi in Google Maps. Inoltre, quando si visualizza o si interagisce con questi pulsanti, strumenti o contenuti, o si visualizza una pagina Web o una app di Adobe che li contiene, alcune informazioni potrebbero essere inviate automaticamente dal browser all'altra azienda. Per ulteriori informazioni si rimanda all'informativa sulla privacy dell'altra azienda.


Pagine Adobe sui social network e servizi di accesso social

L'utente può accedere ad alcuni siti Web o app di Adobe utilizzando un account di un social network, ad esempio un account di Facebook. Laddove l'utente fornisce le autorizzazioni appropriate, riceveremo informazioni sull'utente dal suo account di social network, come nome, posizione e dati anagrafici di base.

 

Adobe mantiene pagine proprie su diversi siti di social networking (ad esempio la pagina su Facebook del team Adobe® Photoshop®). Raccoglieremo informazioni che l'utente ha reso disponibili pubblicamente sul proprio account di social network, ad esempio nome e interessi nei nostri prodotti e servizi, quando l'utente interagisce con le nostre pagine di social network. I siti di social networking forniscono ad Adobe statistiche e informazioni dettagliate che ci aiutano a comprendere i tipi di azioni eseguiti dagli utenti sulle nostre pagine. Ove applicabile, Adobe e i siti dei social network hanno stipulato un accordo che determina le rispettive responsabilità.

 

L'utente può trovare maggiori informazioni sulle pratiche di Adobe relative alle pagine di social networking e ai servizi di accesso agli account qui

 

Azioni di Adobe per conto dell'utente

In determinati casi, Adobe agisce solo per conto dell'utente per le informazioni personali raccolte ed elaborate dai nostri servizi (ad esempio, per i contatti della rubrica condivisi dagli utenti durante l'immissione delle informazioni del destinatario). In tali casi, Adobe agisce esclusivamente sulla base delle indicazioni dell'utente al fine di facilitare il servizio richiesto dall'utente, il quale avrà la responsabilità delle informazioni condivise. In queste occasioni, informeremo l'utente tramite notifiche in-app o altre comunicazioni tempestive.

 

In che modo Adobe usa le informazioni che raccoglie sull'utente e quali sono le basi legali per questi usi?

Adobe utilizza le informazioni che raccoglie sull'utente per i seguenti scopi:

 

  • Adempiere a un contratto o adottare misure collegate a un contratto: ciò è rilevante nel caso in cui l'utente si registri per utilizzare un'app o un sito Web Adobe (a pagamento o come versione di prova gratuita). Questo include:
    • Fornire i siti Web e le app di Adobe per i quali l'utente si è registrato, nonché qualsiasi ulteriore servizio o prodotto richiesto dall'utente;
    • Verificare l'identità dell'utente;
    • Accettare i pagamenti;
    • Inviare all'utente comunicazioni necessarie (ad esempio, relative ai pagamenti o alla scadenza dell'abbonamento);
    • Fornire assistenza o supporto ai clienti.
  • Come richesto da Adobe per condurre la nostra attività e perseguire i nostri legittimi interessi, in particolare:
    • Fornire i siti Web e le app di Adobe per i quali l'utente si è registrato, nonché qualsiasi ulteriore prodotto o servizio richiesto dall'utente;
    • Analizzare l'utilizzo e misurare l'efficacia dei nostri siti Web e app per una migliore comprensione di come vengono utilizzati per poterli migliorare e per coinvolgere e fidelizzare gli utenti;
    • Inviare all'utente informazioni su prodotti e servizi Adobe, offerte speciali e informazioni simili e condividere le informazioni dell'utente con terze parti per i propri scopi di marketing (in cui non è richiesto il consenso dell'utente);
    • Analizzare l'utilizzo da parte dell'utente dei nostri siti Web e app e l'interazione con le nostre comunicazioni per adattare e personalizzare il sito Web o l'app e le comunicazioni di marketing (ulteriori informazioni);
    • Utilizzare sistemi automatizzati per analizzare il contenuto dell'utente tramite tecniche come l'apprendimento automatico al fine di migliorare i nostri servizi e l'esperienza dell'utente (se il consenso dell'utente non è richiesto);
    • Diagnosticare problemi nei nostri siti Web e nelle nostre app;
    • Rilevare, impedire o affrontare in altri modi frodi e problemi di sicurezza o di natura tecnica, nonché proteggere da danni ai diritti, alla proprietà o alla sicurezza di Adobe, dei nostri utenti o del pubblico;
    • Condurre sondaggi e ricerche di mercato sui nostri clienti, i loro interessi, l'efficacia delle nostre campagne di marketing e la soddisfazione del cliente (a meno che non sia necessario ottenere il consenso per condurre tali sondaggi, nel qual caso lo faremo solo con il permesso dell'utente);
    • Indagare e rispondere a qualsiasi commento o reclamo che l'utente possa inviarci;
    • Verificare la validità del codice di avviamento bancario, numero di conto e numero di carta che l'utente invia se utilizza una carta di credito o di debito per il pagamento, al fine di prevenire le frodi (per questi servizi ci serviamo di terze parti; vedere “Adobe condivide le informazioni personali dell'utente?” di seguito); 
    • Condividere i dati dell'account registrato con un indirizzo e-mail aziendale con i datori di lavoro a fini di migrazione dell'account;
    • Se ci dovessimo fondere con o essere acquisiti da un'altra azienda, vendere un sito Web, una app o una business unit di Adobe, oppure se tutte o una parte sostanziale delle nostre attività dovessero venire acquistate da un'altra azienda, le informazioni dell'utente verrebbero divulgate ai nostri consulenti e agli altri potenziali consulenti dell'acquirente e costituirebbero parte delle risorse che verrebbero trasferite al nuovo proprietario;
    • In connessione con rivendicazioni legali, conformità, scopi normativi e investigativi, se necessario (compresa la divulgazione di informazioni in relazione a richieste governative, procedimenti legali o contenziosi).

 

Laddove elaboriamo le informazioni dell'utente sulla base di interessi legittimi, l'interessato, in determinate circostanze, può opporsi a tale elaborazione. In tali casi, cesseremo di elaborare le informazioni salvo la presenza di motivi legittimi per continuare o laddove sia reso necessario da motivi legali.

 

  • Laddove l'utente fornisca ad Adobe il suo consenso o in altro modo coerente con le scelte dell'utente:
    • Inviare all'utente informazioni su prodotti e servizi Adobe, offerte speciali e informazioni simili e condividere le informazioni dell'utente con terze parti per i propri scopi di marketing (se è richiesto il consenso dell'utente);
    • Inserire cookie e utilizzare tecnologie simili sui nostri siti Web o sulle nostre app e nelle comunicazioni via e-mail, in conformità con la nostra Politica dei cookie e con le informazioni fornite all'utente quando tali tecnologie vengono utilizzate;
    • Accedere alle informazioni memorizzate sul dispositivo in relazione all'utilizzo e fruizione da parte dell'utente di siti Web e app (ad esempio, riunioni Adobe Connect) e rapporti sugli arresti anomali;
    • Accedere alle informazioni memorizzate sul dispositivo dell'utente, che il dispositivo ci consente di ricevere attraverso le sue impostazioni (ad es. foto, posizione e fotocamera) al fine di fornire determinate funzionalità all'interno delle nostre app e siti Web; e
    • Utilizzare sistemi automatizzati per analizzare il contenuto dell'utente usando tecniche come l'apprendimento automatico al fine di migliorare i nostri servizi e l'esperienza dell'utente (se il consenso dell'utente è richiesto);

 

In altre occasioni in cui chiediamo il consenso dell'utente, useremo le informazioni per gli scopi definiti in tali occasioni. Laddove ci basiamo sul consenso al trattamento dei dati, l'utente può ritirare il consenso a tali attività in qualsiasi momento.

 

  • Per motivi legali:
    • Rispondere alle richieste del governo o delle forze dell'ordine che conducono un'indagine;
    • Per rilevare, prevenire o altrimenti affrontare frodi, problemi di sicurezza, attività potenzialmente illegali o problemi tecnici e pirateria software (ad esempio, per confermare che il software sia autentico e debitamente autorizzato), contribuendo a proteggere l'utente e Adobe.

 

Laddove questo trattamento e queste informazioni non siano strettamente richiesti dalla legge, Adobe può basarsi sui propri interessi legittimi e su quelli di terzi sopra descritti.


Al momento, esclusivamente negli Stati Uniti e in Canada, Adobe utilizza le informazioni degli utenti anche per partecipare alla Adobe Experience Cloud Device Co-op, che ci consente di comprendere meglio il modo in cui si utilizzano le app e i siti Web nei vari dispositivi che si possiedono e di offrire pubblicità personalizzate secondo i probabili interessi degli utenti (per ulteriori informazioni o per rifiutare esplicitamente).
 

Adobe rivela ad altri le informazioni personali degli utenti?

Condivisione con altri titolari del trattamento

Condivideremo le informazioni personali dell'utente all'interno della famiglia di aziende Adobe per gli scopi sopra identificati (consultare un elenco delle entità Adobe e delle società acquisite).

 

Condivideremo inoltre le informazioni personali dell'utente con altri responsabili di dati di terze parti. I tipi di terze parti con cui le informazioni dell'utente possono essere condivise includono: i nostri rivenditori e altri partner commerciali, rivenditori, organizzazioni di ricerca, inserzionisti, agenzie pubblicitarie, reti e piattaforme pubblicitarie, fornitori di servizi di informazione, fornitori di monitoraggio e prevenzione delle frodi, editori e organizzazioni no-profit (con il consenso dell'utente, se richiesto). I responsabili di dati di terze parti possono inoltre utilizzare prodotti e servizi Adobe per raccogliere ed elaborare le informazioni personali dell'utente. Se si utilizza un indirizzo e-mail associato a un dominio aziendale (ad es. nome@indirizzoaziendale.com) per accedere alle app e ai siti Web di Adobe o se si è invitati a utilizzare app e siti Web di Adobe da un'azienda, è possibile che Adobe fornisca a quell'azienda le informazioni personali dell'utente.

 

Condivisione a scopo di prevenzione delle frodi

Condivideremo le informazioni personali con aziende, organizzazioni o individui al di fuori di Adobe se riteniamo in buona fede che l'accesso, l'uso, la conservazione o la divulgazione delle informazioni siano ragionevolmente necessarie per rilevare, prevenire o altrimenti affrontare frodi, sicurezza o problemi tecnici, nonché per proteggere dai danni ai diritti, proprietà o sicurezza di Adobe, dei nostri utenti o del pubblico, come richiesto o consentito dalla legge.

 

Condivisione con processori di dati

Condivideremo inoltre le informazioni personali dell'utente con aziende che ci aiutano a gestire la nostra attività elaborando informazioni personali per conto di Adobe per gli scopi sopra identificati. Tali aziende comprendono i fornitori di servizi dell'Assistenza clienti, servizi di elaborazione dei pagamenti, monitoraggio e prevenzione delle frodi, e-mail, social network e altri fornitori di piattaforme di marketing e di servizi e servizi di hosting. Richiediamo a queste aziende di proteggere le informazioni personali dell'utente in conformità con la presente Informativa sulla privacy.


Altre informazioni di condivisione
Adobe potrebbe anche condividere le informazioni personali dell'utente:

 

  • Quando l'utente acconsente alla rivelazione;
  • Quando ci viene imposto di fornire informazioni in risposta a un mandato di comparizione, un ordine del tribunale, o altre leggi applicabili o procedimenti legali (ulteriori informazioni);
  • Quando, in buona fede, riteniamo che la divulgazione sia necessaria per prevenire o porre rimedio a frodi, difendere i nostri siti Web e app contro attacchi o proteggere la proprietà e la sicurezza di Adobe, dei nostri clienti e utenti o del pubblico;
  • Se ci dovessimo fondere con o essere acquisiti da un'altra azienda, vendere un sito Web, una app o una business unit di Adobe, oppure se tutte o una parte sostanziale delle nostre attività dovessero venire acquistate da un'altra azienda, le informazioni dell'utente verrebbero divulgate ai nostri consulenti e ai potenziali consulenti dell'acquirente e costituirebbero parte delle risorse che verrebbero trasferite al nuovo proprietario.

 

Possiamo condividere o pubblicare in forma aggregata informazioni che non identificano specificamente l'utente, come informazioni statistiche sui visitatori dei nostri siti Web o informazioni statistiche su come i clienti utilizzano Adobe Experience Cloud.
 

 

Le informazioni personali dell'utente sono pubblicati sui siti Web e sulle applicazioni di Adobe?

In diversi punti dei siti Web e delle app di Adobe gli utenti possono inserire commenti, caricare immagini o proporre contenuti affinché altri li possano visualizzare. Talvolta è possibile limitare la visualizzazione del materiale condiviso, tuttavia vi sono situazioni in cui ciò che si condivide può essere visualizzato dal pubblico o da altri utenti del sito Web o della app. Occorre prestare attenzione quando si condividono i dati personali. Non condividere ciò che non si desidera rivelare pubblicamente a meno che non si sia sicuri che il sito Web o la app su cui si effettua la pubblicazione permetta di controllare chi può visualizzare il materiale pubblicato. Notare che quando si pubblicano messaggi in determinati forum utenti sui nostri siti Web e le nostre app, l'indirizzo e-mail, il nome e/o la foto del profilo dell'utente possono essere inclusi e visualizzati con il messaggio. È possibile trovare ulteriori informazioni sulla gestione del profilo pubblico dell'utente qui.
 

Per rimuovere contenuti già condivisi sui nostri siti Web e nelle app, utilizzare la stessa funzionalità del sito o della app, utilizzata per condividere i contenuti. Avendo ricevuto un invito, da un altro utente, a condividere la visione, la modifica o l'inserimento di commenti riguardanti dei contenuti, sebbene possa essere possibile cancellare i propri contributi, di solito l'utente che ha inoltrato l'invito ha il completo controllo sugli stessi. Nel caso di domande o dubbi l'utente è pregato di contattarci.
 

Le informazioni personali dell'utente sono protette?

Ci impegniamo a fondo per proteggere le informazioni personali degli utenti. Ove appropriato, adottiamo controlli di sicurezza amministrativi, tecnici e fisici, come crittografia, verifica in due passaggi e rigorosi obblighi contrattuali di riservatezza per dipendenti e appaltatori.

Dov'è che Adobe conserva le informazioni personali sull'utente?

Le informazioni personali e i file degli utenti sono memorizzati sui server di Adobe e sui server di aziende, fornitrici di servizi, con cui collaboriamo.

 

Adobe trasferisce le informazioni personali oltre confine?

Possiamo trasferire le informazioni personali degli utenti oltre i confini nazionali in altri Paesi in conformità alle leggi applicabili.

 

Se risiede al di fuori del Nord America, il rapporto dell'utente è con Adobe Ireland. Adobe Irlanda trasferirà le informazioni personali dell'utente ad alcune organizzazioni ed individui che si trovano al di fuori dello Spazio Economico Europeo (EEA), del Regno Unito e della Svizzera, in particolare negli Stati Uniti, in India e in tutti gli altri Paesi del mondo in cui sono disponibili le nostre app e altri prodotti o servizi.

 

Quando Adobe Ireland trasferisce le informazioni personali dell'utente in un Paese che non rientra nello EEA e non è soggetto a una decisione di adeguatezza da parte della Commissione UE, ci basiamo su uno o più dei seguenti meccanismi legali: Swiss-U.S. Privacy Shield, clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione Europea e sul consenso dell'utente in determinate circostanze. Una copia del meccanismo pertinente può essere fornita per la revisione dell'utente su richiesta, utilizzando i dati di contatto forniti alla fine di questa Informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni sulla certificazione di Adobe U.S. relativamente allo Swiss-U.S. Privacy Shield, incluso l'ambito delle nostre certificazioni, si prega di visitare Trasferimento dei dati Europa/Svizzera.

 

Le informazioni sopra riportate si applicano agli utenti Adobe che sono consumatori. Sono disponibili ulteriori informazioni per i nostri clienti aziendali che vogliono saperne di più sui trasferimenti di dati europei.

 

Quali diritti ha l'utente in relazione alle proprie informazioni personali e come può esercitarli?

Secondo la legge di alcune giurisdizioni, l'utente potrebbe avere il diritto di richiederci una copia delle sue informazioni personali; per correggere, eliminare o limitare qualsiasi trattamento (interrompere quelli attivi) delle sue informazioni personali; per ottenere le informazioni personali che ci fornisce sulla base di un contratto o con il suo consenso in un formato strutturato e leggibile da un computer; e per chiederci di condividere (trasferire) queste informazioni con un altro titolare del trattamento.

 

Inoltre, in determinate circostanze, l'utente può opporsi al trattamento delle proprie informazioni personali (come, ad esempio, laddove usiamo le informazioni per il marketing diretto).

 

Questi diritti possono essere limitati, ad esempio, se adempiendo alla richiesta dell'utente si rivelerebbero informazioni personali su un'altra persona, o se l'utente ci chiede di eliminare informazioni che siamo tenuti a conservare per legge o a scopo di difesa delle rivendicazioni.

 

Per esercitare uno di questi diritti (compresa la disattivazione dell'account Adobe ID), l'utente può mettersi in contatto con noi, o con il nostro responsabile della protezione dei dati, utilizzando i dati riportati di seguito. Inoltre, molti dei nostri siti Web e delle nostre app consentono all'utente di modificare le informazioni personali accedendo alle funzionalità “my account (il mio account)”, “my profile” (il mio profilo), o a una funzionalità analoga, presenti nel sito Web o nella app che sta utilizzando. Allo stesso modo, l'utente può eliminare file o foto memorizzate sui siti Web e nelle app di Adobe accedendo e utilizzando le funzioni di eliminazione disponibili.

 

In caso di dubbi irrisolti, è possibile segnalarli al garante della privacy locale o all'autorità di protezione dei dati e, ove applicabile, l'utente ha inoltre il diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo principale di Adobe Ireland, l'Irish Data Protection Commission.

 

Per registrarsi con Adobe, creare un Adobe ID e utilizzare alcuni siti Web, app, prodotti o servizi Adobe, la fornitura di alcune informazioni è obbligatoria: se non vengono fornite le informazioni pertinenti, non saremo in grado di amministrare un account Adobe per l'utente, o fornire all'utente i siti Web, le app, i prodotti o i servizi richiesti. Tutte le altre disposizioni delle informazioni sull'utente sono facoltative. Fornire informazioni opzionali ci aiuterà a offrire all'utente un'esperienza migliore, come ad esempio contenuti o offerte più personalizzate o su misura.

 

Quali diritti hanno i consumatori residenti in California?

Oltre ai suddetti diritti, per ulteriori informazioni si prega di consultare il California Consumer Privacy Rights.

 

Revoca del consenso o altra contestazione del marketing diretto

Il gruppo di aziende Adobe (consultare l'elenco delle entità Adobe e delle aziende acquisite) e quelle ingaggiate per aiutarci con il marketing dei nostri siti Web e delle nostre applicazioni per nostro conto possono utilizzare i dati degli utenti per fornire informazioni e offerte relative ad Adobe.

 

Laddove facciamo affidamento sul consenso dell'utente, questi sarà sempre in grado di revocare tale consenso, sebbene potremmo avere altri motivi legali per l'elaborazione delle informazioni dell'utente per altri scopi, come quelli sopra indicati. In alcuni casi, siamo in grado di inviare all'utente marketing diretto senza il suo consenso, laddove ci basiamo sui nostri legittimi interessi. L'utente ha il diritto assoluto di revocare il consenso al marketing diretto o alla profilazione che effettuiamo per il marketing diretto, in qualsiasi momento:

 

  • aggiornando le preferenze nel proprio profilo Adobe ID;
  • aggiornando le preferenze nel proprio sito Web o negli account app specifici;
  • facendo clic sul link di cancellazione dell'iscrizione nella parte inferiore delle nostre e-mail di marketing o
  • contattandoci utilizzando i dettagli forniti al termine di questa informativa sulla privacy.

 

Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle opzioni in merito alle nostre pratiche di marketing.

 

Quali informazioni vengono raccolte dalle aziende che utilizzano le soluzioni Adobe Experience Cloud?

Le soluzioni Adobe Experience Cloud consentono ai nostri clienti aziendali di personalizzare e migliorare la prestazione dei loro siti Web, delle app e dei messaggi di marketing. Per esempio, questi clienti possono utilizzare le soluzioni Adobe Experience Cloud per raccogliere e analizzare le informazioni sul modo in cui gli utenti utilizzano i loro siti Web (per saperne di più). Le informazioni raccolte sono memorizzate sui nostri computer a disposizione di questi utenti aziendali.

 

Per quanto tempo Adobe conserva le informazioni dell'utente?

Quando l'utente si registra per un account Adobe ID, elaboriamo e conserviamo la maggior parte delle informazioni personali in nostro possesso per tutto il tempo in cui l'utente usa attivamente i nostri prodotti, servizi o app. Una volta che l'utente chiude l'account, iniziamo a eliminare alcune informazioni personali per la cui conservazione non sussistono motivi commerciali, come l'hash della password e i dati dell'account di pagamento. Tuttavia, in genere conserviamo le informazioni personali relative alle nostre transazioni di contratto e commerciali con l'utente per sette anni dopo la sua ultima interazione con noi.

 

Laddove elaboriamo le informazioni personali per scopi di marketing o con il consenso dell'utente, continuiamo a farlo finché l'utente non ci chiede di fermarci e per un breve periodo successivo (per consentirci di attuare le richieste dell'utente). Conserviamo, inoltre, una registrazione permanente del fatto che l'utente ci ha chiesto di non inviargli marketing diretto né di elaborare le sue informazioni in modo da poter rispettare la sua richiesta in futuro.

 

Questa informativa sulla privacy subirà modifiche?

In alcune occasioni, possiamo modificare questa informativa sulla privacy (o altri documenti nel Centro per la privacy di Adobe) per consentire ad Adobe di abbracciare nuove tecnologie, prassi del settore, requisiti normativi o per altri scopi. In tal caso, modificheremo la data dell'“ultimo aggiornamento” nella parte superiore del presente documento e la politica aggiornata verrà pubblicata in questa pagina per permettere all'utente di conoscere il tipo di informazioni che raccogliamo, come le utilizziamo e in quali circostanze potremmo divulgarle. Invitiamo gli utenti a rivedere periodicamente il Centro per la privacy di Adobe per le informazioni più aggiornate sulle nostre pratiche relative alla privacy. In determinate circostanze (ad esempio in caso di alcune modifiche sostanziali) informeremo l'utente di tali modifiche e, ove richiesto dalla legge applicabile, otterremo il relativo consenso. La comunicazione può essere inviata all'utente via e-mail, pubblicando una notifica di tali modifiche sulle nostre app e sui nostri siti Web o in altro modo in conformità con la legge applicabile.

 

A chi può rivolgersi l'utente in caso di domande o dubbi?

In caso di domande, reclami o richieste relative alla privacy, si invita l'utente a compilare un modulo di richiesta della privacy

 

Se risiede al di fuori del Nord America, l'utente può inoltre contattare il responsabile della protezione dei dati di Adobe Ireland all'indirizzo DPO@Adobe.com o tramite posta ordinaria all'indirizzo 4-6 Riverwalk, Citywest Business Park, Dublin 24, Ireland.

 

Per le prassi coperte dalla nostra Convalida GDPR o Certificazione PRP, nel caso in cui l'utente abbia un problema di privacy non risolto o un dubbio sull'utilizzo dei dati che noi non abbiamo risolto in modo soddisfacente entro 30 giorni, questi può fare riferimento alla nostra risoluzione delle controversie di terze parti con sede negli Stati Uniti (gratuita) all'indirizzo https://feedback-form.truste.com/watchdog/request.

 

TRUSTe