File FLT

Il formato FLT è utilizzato specificatamente da programmatori e designer per l’archiviazione di informazioni sulle scene 3D nelle simulazioni di volo. Continua a leggere per saperne di più sulla storia del file FLT, sui potenziali pro e contro quando si usa questo formato e come aprire un’immagine FLT.

File FLT

Cos’è un file FLT?

Per darne una definizione, sarebbe bene partire innanzitutto dal nome completo del formato: l’acronimo sta per OpenFlight e usa l’estensione .FLT.

 

I file FLT infatti creano modelli geometrici in 3D per simulazioni in tempo reale. Dalla fine degli anni ‘80, il formato supporta simulatori militari e di volo, insieme a quelli specializzati nella raffigurazione di scene urbane.

 

Questo tipo di file è il formato 3D più utilizzato nel settore globale della simulazione visiva, secondo il team che lo ha sviluppato. I file FLT puntano a offrire la precisione del mondo reale a chi apprende nuove abilità attraverso i simulatori.

Storia del file FLT

Il formato FLT nasce nel 1988. Con un successo iniziale tra gli sviluppatori nel mercato della simulazione di volo commerciale all’inizio degli anni ‘90, oggi i file FLT rimangono altrettanto apprezzati e diffusi nella stessa nicchia.

 

Originariamente chiamato Flight, il formato di immagine FLT adesso è noto come OpenFlight. Il cambio di nome serviva a evidenziare le sue caratteristiche non proprietarie.

 

I file OpenFlight si sono evoluti nel tempo, e la società che lo aveva sviluppato in origine ora ne gestisce il relativo software. L’uso principale del formato, però, rimane lo stesso: supportare la grafica 3D nei sistemi di simulazione visiva di alto livello.

 

 

A cosa servono i file FLT?

Gli FLT sono utili a designer e programmatori per la creazione di ambienti virtuali realistici. I loro usi principali includono:

 

Supporto alle simulazioni di volo

Fin dall’inizio, i file FLT hanno avuto un ruolo importante nelle simulazioni di volo commerciali, grazie alla loro capacità di riportare dati geografici precisi. Questi simulatori sono utili per fornire al personale delle compagnie aeree la formazione di base sulla gestione del volo prima di entrare in cabina di pilotaggio.

 

Creazione di scene militari e urbane

Questo formato può dar vita a scene urbane e persino campi di battaglia per simulatori impiegati in diversi settori. Ad esempio, i professionisti di addestramento militare possono usarlo per riprodurre potenziali scenari di conflitto.

 

Scopri altri file vettoriali 

 

Pro e contro dei file FLT

Prima di utilizzare questo tipo di file, è importante valutare i suoi potenziali vantaggi e svantaggi.

 

Vantaggi dei file FLT

  • Il formato FLT è ideato per supportare funzioni avanzate in tempo reale, offrendo precisione e affidabilità ai programmatori di simulazioni visive.

  • Dovrebbe essere facile condividere e aprire un file FLT, trattandosi del formato 3D più utilizzato nel settore della simulazione visiva.

  • I designer possono creare oggetti in formato FLT, salvarli e utilizzarli in altri progetti.

 

 

Svantaggi dei file FLT

  • Potrebbe essere necessario accedere al software dello sviluppatore per sfruttare tutte le caratteristiche del formato, poiché questo software ha la massima compatibilità FLT.

  • Prima di cominciare a lavorare su progetti avanzati, gli utenti potrebbero aver bisogno di trascorrere del tempo per studiare le basi del formato FLT. 

  • Gli FLT sono specializzati nei modelli di geometria 3D. Se stai cercando un formato per archiviare fotografie digitali, un file raster potrebbe essere l’opzione più adatta.

 

 

Come aprire un file FLT

I file FLT possono essere aperti da diversi programmi di progettazione 3D su computer Windows o Mac. Per aprire un file, devi prima scaricarne uno compatibile.

 

Innanzitutto apri la cartella in cui è salvato il file in questione e fai clic con il pulsante destro del mouse sul suo nome. Fai clic su Programma predefinito, poi su Sfoglia. Dopodiché, basta selezionare il programma compatibile con cui intendi aprire il file.

 

 

File FLT: domande frequenti

Serve un software specializzato per lavorare con i file FLT?

Avrai bisogno di un software di progettazione 3D specializzato per lavorare con un file FLT. D’altronde, sono molti i programmi compatibili. Alcuni di questi prodotti potrebbero essere a pagamento.

Quali sono le funzionalità in tempo reale offerte dai file FLT?

Culling dei volumi, nodi di commutazione, livelli di dettaglio (LOD) e piani di separazione binari sono tra le funzionalità avanzate in tempo reale offerte dal formato OpenFlight.

Quale estensione è utilizzata dal formato FLT?

Puoi riconoscere un file OpenFlight (FLT) dall’estensione .FLT. Anche altri tipi di file, però, utilizzano questa stessa estensione, come ad esempio quelli collegati al software del simulatore di volo.

Gli FLT sono file raster o vettoriali?

Il formato di immagine FLT rientra nella categoria dei file vettoriali. Vettoriale e raster sono i due principali tipi di file di immagine. Ma se da un lato i file vettoriali si basano su formule matematiche, i pixel sono il fondamento dei file raster. I professionisti creativi generalmente usano i file vettoriali nella progettazione di loghi, illustrazioni e diagrammi.

Quante versioni di OpenFlight esistono?

OpenFlight 16.7 è l’ultima versione disponibile del formato FLT, rilasciato nel 2018. La prima specifica rilasciata con il nome OpenFlight era la 10.0 nel 1991.

Scopri di più su altri tipi di file simili agli FLT.

Immagine del file 3DS

File 3DS

Scopri di più su questo popolare modo di archiviare gli elementi grafici. 

Immagine del file STEP

File STEP

Esplora questo formato efficace per i modelli tridimensionali.

Immagine del file DWF

File DWF

Scopri di più su questo metodo di compressione.

Immagine del file STL

File STL

Scopri di più su questo precursore della stampa 3D, simile per molti aspetti al formato IGES.

Acquista Adobe Illustrator

Produci incredibili grafiche vettoriali e illustrazioni.

Gratis per 7 giorni, poi 24,39 €/mese.