Crea intro per YouTube per un’entrata ad effetto.

Scopri come puoi incanalare la tua estetica personale per attirare l’attenzione e costruire il tuo brand digitale con intro professionali e di qualità elevata per i tuoi video di YouTube.

Un computer desktop che riproduce un video di YouTube

Una buona partenza per qualunque video di YouTube.

Un video intro di YouTube è una breve clip, che dura solitamente dai 5 ai 12 secondi, che viene riprodotta prima del contenuto principale di un video di YouTube. È paragonabile al ritornello breve di uno show televisivo, solo che è per il tuo canale YouTube. L’intro rappresenta un passo fondamentale verso il branding del tuo contenuto su YouTube e verso la creazione del tuo personaggio online.

 

“È fondamentale comunicare chi sei. Conferisce immediatamente un’atmosfera al tuo canale in modo da poter definire subito guardando la tua intro quali sono i tuoi gusti e qual è la tua estetica”, spiega l’autrice di intro di YouTube e professionista video Emma Abrahamian.

 

Le intro possono includere loghi animati, foto, musica e clip video. Nell’intro è importante mettere in risalto il nome del canale, ma puoi anche richiamare gli pseudonimi che utilizzi sugli altri social e includere un promemoria per iscriversi al canale. Una buona clip di intro è unica, parla al tuo singolo brand ed è interessante da guardare.

 

Ricorda: non esiste una soluzione unica che vada bene per tutti. L’intro di un vlog di moda sembrerà molto diversa da quella di un canale dedicato al gaming. Tuttavia, se hai aperto un canale YouTube, pubblichi regolarmente il tuo contenuto o hai un forte seguito online, hai probabilmente bisogno di un’intro personalizzata per YouTube.

Come realizzare il tuo video di intro personale.

1. Fai qualche ricerca.

Dai un’occhiata a quello che hanno fatto altri YouTuber o videomaker con le loro intro. Scopri quello che c’è in giro e fatti un’idea di quello che ti piace. Questa ricerca ti può aiutare a scoprire come far distinguere la tua intro dalle altre. Scopri quali sono i temi, la composizione tipografica e la musica più comuni e considera modalità alternative per distinguerti dalla massa.

 

“Penso che la cosa più importante quando si crea un’intro è essere consapevoli del proprio gusto estetico prima di iniziare. Pensa al tipo di carattere che vuoi utilizzare e ai tipi di colore che desideri”, suggerisce Abrahamian. Ricorda: la tua intro dovrebbe rappresentare te, il tuo brand e il tuo canale.

Collage di diverse persone e strutture di diverse città

2. Raccogli i tuoi contenuti video migliori.

Anche se sono disponibili alcuni modelli di intro per YouTube online, con Adobe Premiere Pro e Premiere Rush è facile mettere insieme la tua intro personalizzata. Ma prima, hai bisogno di scegliere gli elementi grafici, i video, i caratteri e le palette di colori che desideri utilizzare. Ciascuno di questi elementi contribuisce all’immagine del tuo brand.

 

Se hai un canale YouTube che si concentra sui viaggi, utilizza foto delle tue avventure o qualche breve clip che ti ritrae in posti diversi. Se gestisci un canale di cucina, includi scatti delle tue creazioni culinarie migliori. Trova varie foto, grafiche e video che vadano bene per la tua intro, in modo da avere un margine di sperimentazione quando le monti insieme.

 

Quindi, scegli la musica per il tuo video di intro. “La musica è una delle cose che richiede più tempo per essere definita, perché svolge un ruolo importantissimo. Stabilisce l’atmosfera generale dell’intro di YouTube, ma la clip dura davvero pochi secondi. Vorresti che fosse qualcosa di abbastanza coinvolgente, ma allo stesso tempo divertente e stimolante. In alternativa, va molto di moda utilizzare una musica lo-fi dall’atmosfera più rilassata, che crea un’estetica totalmente diversa per alcuni”, rivela Abrahamian.

 

Assicurati di detenere i diritti dell’audio che utilizzi. Sfoglia le canzoni gratuite della libreria musicale di Adobe Stock se sei alla ricerca di un posto in cui iniziare.

 

3. Metti tutto assieme.

Ora è il momento di montare il tuo video. Il modo in cui metti insieme foto, elementi grafici, video e musica dovrebbe riflettere l’argomento del tuo canale. Puoi mantenere uno stile semplice nella tua intro e mettere insieme diverse brevi clip o foto che alla fine mostrino il tuo logo animato. Ma puoi anche esplorare tecniche di montaggio più complesse, compreso il testo animato e gli effetti speciali.

 

Il ritmo del tuo montaggio conta. Se hai messo insieme più clip o aggiunto musica e una semplice slide per i titoli alla tua intro, fai in modo che i tagli corrispondano al ritmo della tua musica. Se hai un canale YouTube dedicato allo yoga o alla meditazione, fai in modo che i movimenti della tua intro siano lenti e fluidi. Un’intro veloce potrebbe risultare sgradevole se precede un tutorial di meditazione sulla consapevolezza, ma potrebbe essere l’abbinamento perfetto per un canale di fitness ad alta intensità.

 

“L’elenco delle cose da realizzare con software come Premiere Pro è infinito. Ragion per cui puoi sempre decidere di cambiare se vedi un nuovo trend e vuoi realizzare una nuova intro”, aggiunge Abrahamian. “È bello vedere come la tua intro possa crescere e cambiare insieme al tuo canale”. Se stai cercando un punto di partenza semplice, esplora queste tecniche di montaggio video in Premiere Rush.

 

Trasforma il tuo canale YouTube in un brand.

Man mano che costruisci il tuo pubblico su YouTube, devi sviluppare anche il tuo brand online. Sebbene alcuni creator preferiscano aspettare di crearsi un seguito per progettare il proprio video di intro, è possibile crearlo e utilizzarlo a partire dal tuo primissimo video. Devi solo identificare il brand del tuo canale al momento della creazione.

 

Lo scopo è quello di creare una sinergia tra il contenuto, il video di intro e la bio di YouTube del tuo canale. Potrai sempre trasformare o aggiornare il tuo brand successivamente se il tuo canale cambia o il tuo gusto personale si evolve.

Un’immagine fissa di un outro che ringrazia per aver visto il video di un utente di YouTube

Un altro elemento fondamentale da considerare è un video di outro. Terminare il tuo video ogni volta nello stesso modo può contribuire a creare coerenza e a rinforzare il tuo brand personale. Applica lo stesso branding e la stessa estetica di design della tua intro all'outro per un aspetto super coerente. Nella clip di outro puoi anche includere link di altri video del tuo canale come un modo semplice per invitare i tuoi spettatori a visualizzare più contenuti e a iscriversi.

 

Sebbene esistano moltissimi video su YouTube, ci sono sempre nuovi modi per permettere al tuo canale e al tuo contenuto di distinguersi. “In sostanza, sii breve e divertiti. È la tua intro, quindi non pensarci troppo. Il bello è che potrai sempre cambiarla. Puoi anche mantenere sempre lo stesso file per crescerci insieme”, suggerisce Abrahamian.

Collaboratore

Ottieni di più con Adobe Premiere Rush.

Crea e monta video ovunque ti trovi, da telefono, tablet e desktop. Elabora video dall’aspetto professionale e condividili sui social.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Modifica di un video su uno smartphone.

Le basi del montaggio video.

Scopri i principi fondamentali del montaggio video e i suggerimenti pratici per il piccolo e il grande schermo.

Utilizzo di un colorimetro per calibrare un monitor.

Come calibrare il monitor.


Scopri come gestire le impostazioni cromatiche del monitor per dare ai tuoi video i colori che cerchi.

Foto in bianco e nero di montagne innevate

Introduzione alla fotografia in bianco e nero.

Impara a usare la fotografia in bianco e nero per affinare le tue abilità e scattare foto perfette.

Uomo al computer intento ad aggiungere audio a un video utilizzando Adobe Premiere Pro

Qual è il formato video migliore? Guida alla scelta.

Trova il formato video migliore per effettuare lo streaming, il download o il salvataggio su disco.

Acquista Adobe Premiere Rush

Crea e condividi video online ovunque ti trovi.