5 modi per differenziare la tua piccola azienda dalla concorrenza.

Suggerimenti per lasciare il segno in un mercato affollato.

Mano che regge un portabicchieri personalizzato con il logo aziendale.

Con budget limitati e dipendenti che devono accollarsi più mansioni, le piccole aziende hanno risorse limitate, mentre la concorrenza è agguerrita. C’è la pressione di colossi come Amazon e quella di altre aziende, grandi e piccole, che stanno cercando di lasciare un segno indelebile nello stesso mercato.

 

Il primo anno di vita di una piccola impresa può essere incredibilmente impegnativo, per non parlare di cosa significhi riuscire a gestirla con successo per diversi anni. Se sei titolare di una piccola azienda, devi essere creativo. 

 

Avrai sicuramente bisogno del tuo marchio per distinguerti, ma ci sono tante cose che puoi fare anche prima di avere a disposizione il budget da investire in un team creativo dedicato o in un'agenzia per fare le cose in grande.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a raggiungere i clienti giusti con il massimo impatto.

Suggerimento 1: comprendi i tuoi clienti.

 

Presenta le tue iniziative di marketing alle persone giuste al momento giusto, in modo da non sprecare risorse su contenuti destinati a svanire nel nulla.

 

I clienti oggi richiedono un’esperienza di qualità, e questo vale anche per le esperienze pubblicitarie e di marketing. Assicurati che i contenuti che offri siano pertinenti per le persone a cui ti rivolgi. Prenditi il tempo di fare ricerche online per scoprire informazioni demografiche e comportamentali sui tuoi clienti e proporre quindi esperienze a cui siano interessati. Comprendere i tuoi destinatari è la chiave per offrire esperienze significative e creare una strategia di content marketing di successo.

 

Man mano che raccogli più dati, puoi stabilire con maggiore precisione chi vuoi raggiungere con i tuoi annunci. E quando i clienti si mettono in contatto e interagiscono con te, ricordati di invogliarli ad aderire alle tue iniziative di direct marketing. Infine, usa questo elenco di clienti per creare audience simili che ti aiuteranno a raggiungere nuovi clienti. 

Suggerimento 2: soddisfa un'esigenza.

 

Una volta individuati i potenziali clienti, puoi determinare le loro esigenze e scoprire se ce ne siano alcune che la concorrenza non è in grado di soddisfare. Cerca i tuoi concorrenti di mercato per capire dove sono le lacune, quindi valuta cosa puoi offrire tu che la concorrenza non ha. Potresti avere una garanzia per i resi gratuiti o l’opzione di consegna il giorno successivo, oppure potresti ampliare la tua linea di prodotti prevedendo opzioni personalizzabili.

 

Un altro modo per soddisfare le esigenze dei clienti è trovare dei partner. Cerca aziende che non siano tue concorrenti, ma che si rivolgano alla stessa clientela. Forse potete unire gli sforzi, anche dal punto di vista finanziario, per offrire una suite di prodotti o servizi. Potreste unirvi per ospitare giveaway o, se vi trovate nella stessa zona, vendere prodotti insieme durante un evento pubblico come il mercato contadino o una manifestazione sportiva. 

Suggerimento 3: crea contenuti in rapidità.

 

Promuovi la riconoscibilità del marchio tra i clienti mantenendo aggiornati i tuoi contenuti. Ciò non significa iniziare da zero ogni volta, ma sfruttare piccoli aggiornamenti che possono rivelarsi molto efficaci per far conoscere gli sviluppi del tuo marchio.

 

Innanzitutto, prepara un calendario per la pubblicazione rapida di contenuti utili, istruttivi e facili da condividere. Per quanto riguarda il formato, puoi scegliere articoli, infografiche, video e tanto altro. Prevedi di pubblicare tutto sul tuo sito web, perché l'aggiunta regolare di nuovi contenuti aumenterà il tuo posizionamento su Google e farà in modo che tu abbia qualcosa da promuovere e contenuti a cui gli altri potranno collegarsi.

 

Successivamente, utilizza sottoinsiemi di quei contenuti per promuoverli sui social media, nelle e-mail e attraverso annunci display che spingano i clienti a visitare il tuo sito.

Ricordati di avere sempre una call-to-action che crei un percorso verso l'acquisto.

 

Crea contenuti di qualità professionale in modo semplice e veloce con app intuitive come Adobe Spark e Adobe Premiere Rush per mettere in luce la tua attività. Hanno splendidi modelli e risorse di apprendimento guidato per aiutarti a partire subito con il piede giusto senza dover iniziare da zero, ma forse la parte migliore è la facilità con cui puoi trasferire le immagini tra i prodotti e le pubblicazioni. 

Suggerimento 4: punta sui social.

 

I social media sono probabilmente lo strumento più importante che una piccola azienda può utilizzare per aumentare la notorietà del marchio e interagire con i clienti. Oggi, oltre tre miliardi di persone in tutto il mondo usano i social media. Questa piattaforma è particolarmente utile per le piccole aziende, perché puoi interagire direttamente con le persone ovunque si trovino, anziché cercare di convincerle a venire da te. Sui social media puoi rispondere a domande, offrire assistenza personalizzata e persino concludere una vendita.

 

La condivisione di contenuti sulla tua pagina social è gratuita e la pubblicità a pagamento sui social media è relativamente economica per le piccole aziende. Per iniziare, ti servono solo contenuti visivamente accattivanti che siano in grado di attirare l'attenzione di un utente mentre scorre il suo feed di notizie.

 

Con Spark, puoi unire facilmente testo e immagini per realizzare grafiche e video che possono essere adattati automaticamente per le diverse piattaforme di social media. Se vuoi girare e montare video, non avrai bisogno di alcuna esperienza nella produzione video. Ti basterà entrare in Premiere Rush per avere tutte le opzioni di base a portata di mano. 

Suggerimento 5: ottimizza per l’ambiente mobile.


Non è sufficiente avere un ottimo sito per desktop: se vuoi avere un vantaggio sulla concorrenza e offrire la migliore esperienza possibile ai tuoi clienti, non trascurare l'ottimizzazione dei contenuti per l’ambiente mobile. L'utilizzo dei dispositivi mobili rappresenta circa la metà di tutto il traffico web e il commercio mobile continua a crescere.

 

Testa spesso il tuo sito per accertarti che venga visualizzato e funzioni correttamente sui dispositivi mobili o, meglio ancora, progetta tutti i tuoi contenuti con una mentalità “mobile-first”. Comprimi le immagini per ridurre i tempi di caricamento e tieni sotto controllo l’ottimizzazione per motori di ricerca mobile. Se i clienti non riescono a vedere i prodotti sul tuo sito, se ci impiegano troppo tempo o se è troppo difficile inserire le informazioni per effettuare ricerche o acquisti, non avranno un'esperienza positiva e potresti perdere occasioni di vendita.

 

Scopri come Adobe Creative Cloud for teams può aiutarti a promuovere con successo la tua piccola azienda.

Trova modi creativi per far crescere il tuo business.

TESTIMONIANZE DEI CLIENTI


Scopri come i clienti Adobe stanno creando esperienze straordinarie con Creative Cloud for teams.

 

BEST PRACTICE


Sfoglia le linee guida più recenti per la massima efficienza nel design, nel marketing e in altre attività.

TUTORIAL


Porta la tua creatività ai massimi livelli con i tutorial passo passo.


 

Scopri le app che puoi usare per mettere in luce la tua attività.

Scegli il tuo piano Creative Cloud for teams.

Tutti i piani includono l'Admin Console per una facile gestione delle licenze, supporto tecnico 24/7, la possibilità di pubblicare un numero illimitato di offerte di lavoro su Adobe Talent e 1 TB di spazio di archiviazione.

Singola applicazione

CHF 33.00/mese (per licenza)
(IVA esclusa).


Un’app creativa di Adobe a tua scelta, ad esempio Photoshop, Illustrator, lnDesign, Spark o Acrobat Pro.*

Speciale Black Friday

Tutte le applicazioni

CHF 76.00/mese
Ora costa CHF 65.00/mese per licenza, IVA esclusa.

 

Speciale Black Friday: risparmia il 14% fino al 27 novembre. Accedi a tutte le soluzioni creative di Adobe, tra cui Photoshop, Illustrator, Premiere Pro, InDesign, Acrobat Pro e più di altre 20 app.*

Chiama il numero 0800 00 08 90 o richiedi una consulenza

Domande? Parliamone in chat.

L'acquisto è per una grande organizzazione? Scopri di più su Creative Cloud for enterprise

*Le singole applicazioni Acrobat Pro, Lightroom e InCopy includono 100 GB di spazio di archiviazione.