Scopri il mondo della fotografia concettuale.

Le idee svolgono un ruolo di primo piano nella fotografia concettuale, che fa incontrare l’arte, la fotografia e l’immaginazione. Scopri come dare vita alla tua idea con una fotocamera e alcuni strumenti creativi digitali. Leggi i suggerimenti dei professionisti per realizzare qualcosa di unico.

Una modella in posa con una tuta da astronauta e il casco riempito di petali di fiori

Foto di Anya Anti

Cos’è la fotografia concettuale?

La fotografia concettuale non è legata a un tema specifico: è incentrata sulle idee. Infatti, partendo da una storia o da un concetto e utilizzando una fotocamera e dei programmi creativi, si dà vita alla propria visione. Si tratta di un genere che fa parte della fotografia d’arte, ma in questo caso l’artista va oltre l’obiettivo di documentazione, introducendo una sua idea personale o creando una foto con l’aiuto di alcuni strumenti digitali, anziché limitarsi al semplice scatto.

 

La fotografia concettuale forma una categoria a sé stante, ma si ispira a diversi generi. In una singola foto concettuale si possono ritrovare elementi di fotografia paesaggistica, still life, ritrattistica e persino di fotografia documentaria. La creazione di una foto concettuale è spesso fortemente improntata al surrealismo e all’astrattismo, ma in realtà non ci sono regole o limitazioni.

 

Il fatto che le foto concettuali nascano dagli interessi e dalle idee di chi le crea non vuol dire che non possano essere utilizzate nella fotografia pubblicitaria. Al contrario, sono usate per trasmettere messaggi e vendere prodotti, e in tantissime campagne, da quelle per i cosmetici a quelle per i servizi di alta moda, si vedono comunemente ritratti concettuali.

Modella in posa con dei petali di fiori sul viso
Due foto una sopra l’altra: un bambino in tuta da astronauta che corre in un bosco tenendo un palloncino a forma di luna, due persone vestite di rosso che tengono un cerchio giallo in mezzo a un campo

L’idea è tutto.

È vero per molte forme d’arte, ma soprattutto per quella concettuale. “Ad alcune persone manca la tecnica, ma riescono comunque a creare opere interessanti perché hanno un’idea”, afferma la fotografa concettuale Anya Anti, che crea molti autoritratti e foto surrealistiche. “Altre si concentrano molto sulla tecnica, trascurando l’idea, perciò le loro creazioni risultano noiose”.

 

Per sviluppare un’idea interessante per una foto devi trovare l’ispirazione. “L’ispirazione è come un muscolo da allenare”, dice Anti. Una biblioteca di esperienze visive da rifornire nel corso del tempo. Quando inizi ad avere un buon catalogo a tua disposizione, puoi prendere spunto da influenze, idee e artisti vari per creare qualcosa di tuo.

 

Come trovare l’ispirazione.

“Osserva e studia l’arte, non solo la fotografia, e segui i tuoi artisti concettuali preferiti”, consiglia Anti. “Visita gallerie e musei, vivi l’arte in prima persona. È importante dare forma al tuo gusto e alla tua visione artistica: puoi imparare a conoscere i software e le tecniche, ma il problema principale di chi inizia è la mancanza di idee”.

 

Che tu voglia creare bellissimi ritratti, paesaggi ultraterreni o surreali nature morte, i moodboard sono ottimi per sviluppare la tua idea. Trova ispirazione nelle riviste e nella vita quotidiana o cerca esempi straordinari di fotografia concettuale in social media come Behance. Puoi anche provare a ricreare un esempio che ti piace: può essere un esercizio utile se muovi i primi passi in questo tipo di fotografia.

Modello in tuta da astronauta in una caffetteria

Come creare una fotografia concettuale.

Una volta trovata l’ispirazione e un’idea di cosa vuoi creare, è il momento di realizzarla.

 

Prepara un abbozzo e pianifica il servizio fotografico.

“All’inizio cerco di raffigurarmi mentalmente l’idea, poi la abbozzo con Adobe Photoshop o Illustrator, a volte usando anche il colore”, spiega Anti. “In questo modo riesco a definire meglio l’idea. È molto utile anche se collabori con qualcuno”. Questo abbozzo può essere molto semplice, solo con qualche figura stilizzata e alcuni appunti, o più dettagliato. Basta che ti aiuti a tradurre la tua idea in qualcosa di più concreto.

 

“Esamina l’abbozzo e distinguine i diversi elementi”, suggerisce il fotografo Michael David Adams, che ha esperienza con i ritratti surrealistici e l’arte concettuale. Annota quello che vuoi (composizione, palette cromatica, arredi scenici, luci) e usa questi appunti per pianificare il servizio.

 

Raccogli tutti gli elementi.

“In genere non mi limito a scattare una foto, ma raccolgo diversi materiali per poi creare qualcosa con Photoshop”, dice Anti. Molti fotografi concettuali realizzano composizioni, ritagliando e combinando diverse foto per crearne una sola. Le immagini di partenza non sono necessariamente scatti perfettamente realizzati, ma semplici foto dei diversi elementi da includere nella foto finale.

 

A partire dagli appunti e dall’abbozzo puoi definire tutti gli scatti necessari. Se vuoi creare una composizione, presta attenzione alla luce e al colore. Infatti, se in una foto la luce è laterale e in un’altra viene da dietro, la composizione non sarà coerente. Allo stesso modo, se una foto è stata scattata all’aperto nell’ora d’oro e l’altra in un luogo chiuso con una temperatura di colore bassa, si vedrà che sono due foto distinte.

 

Fai tutto ciò che puoi direttamente con la fotocamera in modo da non dover dedicare molto tempo in seguito a complesse manipolazioni. “Per creare una composizione realistica, devi preparare il set in modo da sfruttarlo il più possibile per gli scatti che ti servono. Uso raramente foto stock”, dice Anti.

 

Crea la tua foto.

Una volta che hai tutto il materiale, è il momento di assemblare la tua creazione. “Quando ho finito di scattare passo al computer. È lì che avviene la magia. Questa è la parte più entusiasmante perché finalmente posso vedere che aspetto avrà la foto finale”, dice Anti.

 

Alcune foto concettuali hanno solo bisogno di un leggero ritocco, mentre altre richiedono più lavoro per corrispondere all’idea che hai in mente. Per Adams, la post-produzione è un processo semplice che consta solo di tre parti: “Elementi, mascheratura e uniformazione dei colori”. Scopri come realizzare una composizione, creare maschere di livello e utilizzarle per combinare diverse foto con questi tutorial su Photoshop.

Modella con un paralume sulla testa e molti abat-jour sullo sfondo
Modella seduta su un grande blocco di ghiaccio che ne tiene un altro sulle gambe

Foto di Anya Anti

Trova la tua voce come artista concettuale.

“Uno degli aspetti più difficili è sapere quando fermarsi”, dice Adams. “Ci sarà sempre una modifica in più da fare”. Fare fotografia d’arte vuol dire anche sviluppare un occhio critico, il che richiede esercizio. “Metti da parte la tua creazione, riprendila dopo qualche giorno e guardala con occhi nuovi”, consiglia Adams.

 

Mostrare le proprie opere ad altre persone può intimidire. Anti consiglia agli aspiranti artisti concettuali di tenere conto dei pareri degli altri, senza però perdere di vista la propria essenza: “Fai ciò in cui credi e che ti appassiona”.

 

All’inizio non preoccuparti troppo dell’attrezzatura o della tecnica. “L’idea è l’elemento chiave, soprattutto nella fotografia concettuale. La tecnica verrà con il tempo”, dice Anti. Non ti resta che iniziare a fare esperienza. Trova un’idea che ti piace, ma non pensarci troppo. Divertiti a dare vita alla tua visione artistica.

Collaboratori

Ottieni di più con Adobe Photoshop Lightroom.

Ritocca facilmente le foto con i predefiniti di Lightroom, applica la tecnologia Super Resolution, condividi immagini da qualsiasi dispositivo e accedi ai tuoi progetti ovunque ti trovi grazie alle funzionalità di gestione e archiviazione delle foto su cloud.

Potrebbero interessarti anche questi articoli…

Foto in bianco e nero di montagne innevate

Introduzione alla fotografia in bianco e nero.

Impara a usare la fotografia in bianco e nero per affinare le tue abilità e scattare foto perfette.

Fotografia surrealista di due rose con corpo di donna

Esplora il mondo della fotografia surrealista. 

Affacciati al mondo del surrealismo e scopri come creare immagini oniriche.

 

La doppia esposizione di una donna traslucida con le montagne alle spalle.

Ottieni il massimo dalla fotografia con la doppia esposizione.

Scopri i vantaggi della fotografia con doppia esposizione e impara come metterla in pratica.

Foto di modella che posa con un pannello quadrato e il cielo sullo sfondo

Suggerimenti per la fotografia di moda per principianti.

Scopri cosa rende unici i servizi fotografici di moda e come creare scatti straordinari che influenzano la cultura.

Lightroom

Piano Lightroom

Elabora, organizza, archivia e condividi foto ovunque ti trovi.
Gratis per 7 giorni, poi 12,19 €/mese.

Lightroom
Photoshop

Fotografia

Accedi a Lightroom, Lightroom Classic, Photoshop e 20 GB di archiviazione cloud. Gratis per 7 giorni, poi 12,19 €/mese.

Lightroom

Tutte le applicazioni

Acquista l’intera raccolta di app creative e molto altro.
Gratis per 7 giorni, poi 68,12 €/mese.