Come fare video ASMR.

Guardando dei video online potresti aver visto delle persone sussurrare nei microfoni, spazzolarsi lentamente i capelli o cucinare bistecche in una padella sfrigolante per diversi minuti, a volte persino ore.

 

Questi sono tutti esempi di ASMR, una tecnica che provoca sensazioni e stati d’animo particolari dovuti proprio ai movimenti e ai suoni  realizzati nel video.

Makeup brush being used to make an ASMR audio recording

Cosa imparerai:

 

 

 

Cosa significa ASMR?

 

La sigla ASMR sta per “Autonomous Sensory Meridian Response”, letteralmente “Risposta Sensoriale Meridiana Autonoma” ed è un fenomeno che infonde una sensazione di calma a coloro che la sperimentano. Le persone riferiscono di avvertire una sensazione di formicolio alla base della testa e del collo, un battito cardiaco più lento e uno stato di calma generale.

 

Di solito è innescato dall’ascolto di suoni rilassanti, come un fuoco scoppiettante o dei sussurri, oppure dalla visione di immagini ripetitive e lente, come il dipingere o il cucinare. Non tutti avvertono le stesse sensazioni. Per alcuni, i video ASMR non hanno alcun effetto; per altri invece, sembra riduca l’ansia, allevi lo stress e sia un aiuto per addormentarsi.

Raindrops hitting the surface of a body of water

Come funziona l’ASMR.

 

L’ASMR è un campo relativamente nuovo e non si conosce ancora molto a riguardo a livello scientifico. Tuttavia, sebbene le esperienze degli ascoltatori possano essere diverse, si pensa che rumori delicati e movimenti lenti attivino i ricettori sensoriali posti all’interno del cervello degli spettatori, provocando così quello che alcune persone descrivono come sensazioni di formicolio e rilassamento. 

 

 

Come fare ASMR.

 

I video ASMR possono essere di diversi tipi, a seconda dell’esperienza audio e video che si vuole ottenere. Se stai pensando di fare ASMR, dovrai prima decidere che tipo di video realizzare. I video ASMR prevedono diversi elementi, come:

 

  • Un microfono sensibile: ricorda, i video ASMR sono focalizzati sul suono, quindi dovrai procurarti un microfono potente per registrare anche i più piccoli rumori in modo efficace.
  • Una voce rilassante: molti video ASMR si basano sulla voce, ricorrendo a sussurri o parlando lentamente. Ricorda di mantenere un tono morbido e pacato.
  • Usa quello che hai a casa: dipingi, spazzolati i capelli o utilizza un ferro da stiro. La maggior parte degli strumenti utilizzati nei video ASMR si trova tranquillamente in giro per casa.
Raindrops hitting the surface of a body of water

Cosa serve per fare ASMR. 

 

Avrai sicuramente bisogno di una videocamera, di un microfono performante e di un buon software di editing per modificare il tuo video e apportare qualche taglio, prima di caricarlo online. Editor video standard come ad esempio Adobe Premier Pro vanno benissimo.

 

In linea generale, non avrai bisogno di attrezzature costose, anche se molti creator preferiscono utilizzare un microfono binaurale per ottenere una prestazione più immersiva: quello che l’ascoltatore sentirà con l’orecchio destro sarà infatti diverso da ciò che percepirà con il sinistro.

 

 

Alcune idee per ASMR.

 

I video ASMR sono disponibili in tutte le forme e dimensioni, e accontentano tipologie differenti di fan e followers.

 

Alcuni utenti, ad esempio, amano osservare persone che svolgono delle attività, altri riferiscono di avvertire sensazioni di formicolio e rilassatezza quando ascoltano dei sussurri, altri ancora invece provano questo stato di benessere quando ascoltano il ticchettio delle dita su una tastiera di un pc o di una macchina da scrivere.

Per questo è necessario avere una chiara idea di cosa includere nel tuo video prima di iniziare.

Raindrops hitting the surface of a body of water

Sussurra.

 

Sussurrare o parlare a bassa voce è molto comune nei video ASMR. Utilizzare toni pacati e una pronuncia molto ben scandita infatti sono tecniche che aiutano molto gli ascoltatori a rilassarsi.

 

Soffia. 

 

Soffiare delicatamente sul microfono o registrare una leggera brezza è un’altra tecnica molto utilizzata nei video ASMR.

 

Graffia e picchietta.

 

Picchiettare con le unghie sul vetro o direttamente sul microfono può essere vista come un’attività generalmente fastidiosa. Nel mondo ASMR in realtà è molto apprezzata, purché lo si faccia sempre delicatamente e con una cadenza ritmica.

A person scratching the outside of a microphone

Volta pagina.

 

Il fruscio della carta è un altro suono che gli ascoltatori ASMR apprezzano tantissimo, specie il voltare lentamente le pagine di libri o riviste.

 

Mangia.

 

Molti utenti amano vedere scene di persone che mangiano. Concentrati sulla masticazione e sui vari rumori che ne derivano. Anche la fase di preparazione della pietanza è molto apprezzata, quando vengono mescolati o tagliati gli ingredienti.

 

An ASMR microphone recording the breaking of a corn puff

Rumori rilassanti.

 

L’inquadratura di un caminetto acceso con il fuoco che scoppietta, una ragazza che si spazzola lentamente e in maniera ritmica i capelli…sono semplici immagini che è facile ritrovare all’interno delle case o nella vita di tutti i giorni e i cui rumori si ritrovano molto spesso nei video ASMR.

 

Gioco di ruolo. 

 

Simula delle situazioni proprio come un attore: puoi essere un parrucchiere o uno chef che parlano allo spettatore e svolgono un’attività, come sistemare i capelli o lavare le verdure.

 

Fare delle attività.

 

Cucinare, dipingere, disegnare sono tutte attività comuni che gli utenti amano vedere in ASMR. Il microfono è posizionato vicino agli elementi in movimento nel video, come la padella che sfrigola o una matita che scorre sul foglio di carta, in modo da registrare anche il minimo rumore. 

 

Prepara il tuo set.

 

Dopo esserti procurato l’attrezzatura necessaria e aver deciso la tipologia di ASMR da realizzare, prepara il set per il tuo video. Mettiti in un posto tranquillo per fare delle prove. In questa fase dovrai fare attenzione a: 

 

  • Rumori di sottofondo: se l’ambiente è troppo rumoroso potrebbe portare a un risultato non soddisfacente.
  • Ambientazione: se registri in camera, fai in modo che lo sfondo che si intravede alle tue spalle sia accogliente e rilassante. Una camera disordinata non è piacevole agli occhi degli spettatori e li distrarrà dall’AMSR.
  • Inquadratura: fai attenzione alla tua posizione rispetto alla videocamera. Non devi essere né troppo distante, né troppo vicino. Scegli un’angolazione che sia al tempo stesso creativa e confortevole per te.
Raindrops hitting the surface of a body of water

Registra il tuo video ASMR.

 

Utilizzare la creatività nei video ASMR è metà del divertimento. Prendi spunto da questi suggerimenti e tecniche per realizzare il tuo video e appassionarti al mondo dell’AMSR.

 

  • Ricorda le basi, e cioè che i video ASMR sono pensati per massimizzare l’esperienza sensoriale dello spettatore. Tutto dovrà essere calmo, lento e silenzioso. L’obiettivo è rilassare e alleviare ansia e stress.
  • Scegli la durata. I video ASMR possono essere di lunghezza variabile: alcuni durano pochi minuti, altri addirittura delle ore. Per scegliere la durata del tuo video, pensa al tempo che hai a disposizione e all’impegno che dovrai metterci.
  • Sii a tuo agio con l’ambientazione. Se hai deciso di fare ASMR mentre ti dedichi a un’attività o simuli una scena, assicurati di comportarti con naturalezza. È preferibile optare per una situazione che hai già vissuto, come tagliarti i capelli o andare dal dentista.
  • Sii te stesso. I creatori di ASMR che hanno ottenuto un grande seguito sono riusciti in questa impresa perché hanno creato una relazione con il pubblico caricando regolarmente dei video. Più riesci a far sentire le persone che ti seguono coinvolte e rilassate, più possibilità ci sono che i tuoi video diventino popolari.
  • Fai attenzione al set. Utilizzare un’illuminazione fioca concilia di più il sonno o uno stato di rilassatezza generale. Anche riprendere da un’angolazione leggermente più bassa può creare una percezione di comfort. Mantieni stabile la videocamera fissandola su un treppiede o a una Steadicam per evitare che un movimento brusco o eccessivo possa far uscire gli spettatori dallo stato di trance ASMR.
  • Utilizza Premier e Audition per creare video ASMR. Se sei alle prime armi, dovrai familiarizzare con un editor video così da poter modificare e caricare successivamente il tuo lavoro online. Puoi iniziare con Adobe Premiere Pro, altrimenti, se vuoi registrare e masterizzare il suono in alta qualità, puoi utilizzare un programma come Audition.

 

Raindrops hitting the surface of a body of water

Modificare il tuo video ASMR.

 

Prendere confidenza con un software di montaggio video come Premiere Pro può aiutarti a creare video di qualità pronti per essere caricati su piattaforme quali YouTube. Grazie agli strumenti di editing potrai tagliare e modificare le tue clip in una timeline ed esportarle senza perdere in qualità. Potrai inoltre:

 

  • Correggere il colore.

 

Specialmente nelle riprese fatte con luce naturale, l’illuminazione può essere un problema e le ombre appariranno con più o meno intensità a seconda delle diverse angolazioni. Per evitare ciò potresti procurarti una luce potente, oppure, in fase di modifica, utilizzare lo strumento di correzione del colore

 

In questo modo potrai schiarire le scene troppo scure, aumentare colori particolari o ridurre l’intensità della luce.

 

  • Utilizzare effetti speciali e animazioni.

 

Aggiungi transizioni, effetti speciali o grafiche in movimento ai tuoi video con Adobe After Effect, un programma utile in fase di post-produzione. Con questo software potrai aggiungere titoli animati ai tuoi video, testi o sfondi. È ideale per video ASMR di roleplay poiché ti permette di trasformare la tua ambientazione in una cucina o in una salone per parrucchiere.

 

  • Modificare il suono.

 

Il suono è fondamentale nei video ASMR, quindi assicurati di registrare un audio chiaro e di alta qualità. Il microfono dovrà essere ben posizionato così da cogliere tutte le sfumature del suono, che si tratti di sussurri o di colpi di spazzola. Per rendere il suono davvero bilanciato e pulito, senza rischio di fruscii o rumori di sottofondo, è importante modificare l’audio con uno strumento come Audition, che ti permette di ottenere il miglior risultato per i video ASMR.

 

  • Applicare filtri audio.

 

Aggiungere filtri audio può cambiare il modo in cui il suono viene emesso e la sensazione che ne deriva dall’ascolto. I filtri passa alto e passa basso influenzano le frequenze audio percepite dalle persone. Altri effetti possono cambiare la direzione da cui proviene un suono ed è utile specialmente quando vuoi che questo sia percepito ad esempio nell’orecchio sinistro.

 

  • Ripulire i file audio per creare l’ambientazione ideale.

 

Dopo aver registrato, spesso nel risentire l’audio può capitare di sentire altri rumori indesiderati. Un buon microfono infatti è in grado di captare elementi di disturbo imprevisti come il fruscio del vento o l’eco della tua voce nella stanza. 

 

Aggiungere effetti audio in fase di post-produzione può aiutarti a ridurre il rumore di fondo, bilanciare il livello di decibel e creare un video dal suono più professionale, che sembrerà esser stato registrato in una stanza insonorizzata.

 

Raindrops hitting the surface of a body of water

Pubblicare il tuo video ASMR.

 

Una volta realizzato il tuo video ASMR è il momento di riascoltare e riguardare il tutto attentamente. Meglio prendersi del tempo in questa fase e rimandare a qualche ora o addirittura al giorno seguente della fase di post-produzione. 

 

Quando sarai soddisfatto del risultato, sarà giunto il momento di caricare la tua creazione su siti come YouTube. Alcune accortezze prima dell’uploading:

 

  • Scegli un titolo accattivante: dovrà essere breve, chiaro e in grado di incuriosire l’utente.
  • Inserisci i giusti tag, per aiutare gli spettatori a trovare il tuo video. 
  • Realizza una miniatura che attira l’attenzione del pubblico, perché sarà la prima immagine che il pubblico vedrà nell’elenco dei video disponibili. 
  • Scrivi una breve descrizione del video. Utilizza un linguaggio naturale, inserendo le parole-chiave più importanti all’inizio (ideali, una o due parole-chiave che ricorrano anche nel titolo).
Raindrops hitting the surface of a body of water

 

Collaboratori ASMR di Adobe.

Karuna Satori, conosciuta dalla community YouTube come artista ASMR, il suo canale vanta 1,19 milioni di iscritti appassionati dei suoi video rilassanti e stimolanti.

 

ASMR Glow, makeup artist e vlogger, è diventata popolare nel mondo ASMR grazie al suo canale YouTube, che ad oggi conta 1,54 milioni di iscritti.

Potresti anche essere interessato a…

Modifica di un video su uno smartphone.

Le basi del montaggio video.

Scopri i principi fondamentali del montaggio video e i suggerimenti pratici per il piccolo e il grande schermo.

Due personaggi in una foresta visti da dietro la videocamera

Come realizzare un video musicale.

Passa dall’ideazione alla post-produzione del tuo video musicale con questi suggerimenti di registi veterani.

Foto della disposizione di uno studio di registrazione domestico.

Come allestire uno studio di registrazione domestico.

Esplora le regole di base per creare uno spazio in casa che ti consenta di registrare audio di alta qualità.

Uomo al computer intento ad aggiungere audio a un video utilizzando Adobe Premiere Pro

Come aggiungere l’audio ai video.

Aggiungi più tracce audio a un file video, dalle voci fuori campo agli effetti sonori.

Acquista Adobe Premiere Pro

Crea filmati impeccabili con il software di montaggio video leader del settore.

Gratis per 7 giorni, poi 24,39 €/mese.