Presenta i tuoi progetti più riusciti con un case study.

Promuovi la tua attività presentando un caso di successo ai potenziali clienti.

Due case study affiancati

Cos’è un case study?


I case study aziendali presentano esempi di lavori passati ben riusciti al fine di attirare nuove opportunità di business. Si tratta di un formato di contenuto molto efficace: il 73% dei clienti fa riferimento ai case study prima di prendere decisioni di acquisto B2B.


Un tipico case study inizia con la descrizione dell'obiettivo del progetto, quindi illustra le azioni intraprese dall'azienda per raggiungere tale obiettivo, offrendo dati qualitativi e quantitativi che dimostrano un successo misurabile. Si presenta sotto forma di report o video ben progettato e condiviso in formato cartaceo, sul sito web o sui social media dell'azienda.

Primi passi.


Stabilisci l’obiettivo.


Decidi in anticipo qual è l’obiettivo del case study e quale caso particolare può dimostrare al meglio il valore della tua azienda. Quali aspetti di questo progetto ispireranno le persone a cercare la tua collaborazione? Inizia con il motivo per cui il cliente ha incaricato la tua azienda. Quale problema ti è stato chiesto di risolvere?

Sezione di un case study

Chiedi il permesso al cliente e la sua disponibilità a rilasciare un’intervista.


Accertati che al cliente faccia piacere essere incluso nel tuo case study. Dato che queste informazioni saranno condivise pubblicamente, l'approvazione del cliente è essenziale. Già che ci sei, potresti chiedergli di rilasciare un'intervista o una testimonianza scritta. Non sottovalutare mai il potere delle citazioni dirette dei clienti soddisfatti: il 95% degli acquirenti si affida alle recensioni prima di prendere decisioni di acquisto.

 

Raccogli prove.


Raccogli dati quantitativi o ricerche qualitative che dimostrino il successo di questa partnership. Che si tratti di dollari guadagnati, unità spostate o sorrisi prodotti, è importante presentare risultati concreti.

Scegli un mezzo di comunicazione per il case study.


Il modo in cui presenti la tua storia di successo dipende dalla natura della tua attività e dalla quantità di tempo ed energie che sei disposto a dedicarvi.

 

 

Case study per il web.


Molte aziende pubblicano i case study sui propri siti web. Considerato che i dispositivi mobili rappresentano oltre il 50% del traffico web, è importante utilizzare il web per creare un case study con un design reattivo che sia in grado di adattarsi a schermi di dimensioni diverse. I contenuti sul web ti consentono anche di includere collegamenti ipertestuali a servizi, pagine di contatto e altri esempi di lavori precedenti. Puoi persino aggiungere contenuti in movimento sotto forma di animazioni o testimonianze video incorporate.

Modelli di case study per diversi dispositivi mobili in Adobe XD

Case study per la stampa.


Se pensi che i potenziali clienti preferiscano conoscerti attraverso un case study in formato cartaceo, puoi sempre adattare per la stampa uno basato sul web e aggiungere una versione PDF scaricabile al tuo sito web.

 

 

Case study per il video.


Se lavori nei media o se le riprese video sono importanti per il tuo lavoro, è consigliabile creare un video. Se il tuo cliente è disposto a essere intervistato, registra la sua testimonianza e inseriscila in un video case study accattivante.

Suggerimenti per scrivere un case study perfetto.

 

Racconta una storia interessante.


Descrivi a grandi linee la storia e trova l'arco narrativo. Che incarico ti è stato affidato? Come sei intervenuto? Quali sono le informazioni di base da includere? Vai dritto al punto per attirare l’attenzione dei lettori o degli spettatori e tenere vivo il loro interesse.

 

Usa immagini coinvolgenti che contribuiscano a raccontare la storia. Evita di annoiare i destinatari con troppe statistiche monotone o tabelle e grafici difficili da leggere. Le infografiche possono mostrare i dati in modo interessante e far capire che la tua soluzione era la migliore per quel determinato scenario.

Sezione di un’infografica all’interno di un case study

Evidenzia i tuoi risultati.


Come in qualsiasi report, utilizza gli elementi di design per dare risalto ai tuoi grandi risultati. Sfrutta il colore e lo spazio bianco e utilizza citazioni e immagini che avvalorino il tuo caso. Nei case study in formato video o per il web, usa delle animazioni per attirare l'attenzione sui punti più importanti.

Citazione di un cliente in una sezione di un case study

Aggiungi una call-to-action.


Spingi i lettori a interagire con i tuoi servizi, ad esempio con un link o un numero di telefono per mettersi in contatto con il tuo team di vendita. Trasmetti chiaramente l’idea di poter fare per loro esattamente ciò che hai realizzato nel progetto che stai presentando.

Esempi di case study.

 

Ciascuno degli esempi riportati di seguito dimostra case study sviluppati con metodi efficaci: testimonianze e documenti di questo tipo favoriscono nuove opportunità di business.

 

Progettazione del logo di Philly Koji Co.


In questo case study incentrato sulla progettazione, il designer James Viola racconta come è stato creato il logo per una nuova azienda. Viola ha lavorato con il titolare per raccogliere le idee prima di passare agli schizzi. Dopo alcune false partenze, è stata concordata una direzione da seguire e si è passati alla valutazione delle caratteristiche tipografiche e del colore. Il risultato finale? Un logo unico, un cliente felice e un designer orgoglioso.


App di mobile ticketing per i mezzi di trasporto.


Questo case study basato sul web utilizza testi, foto, disegni di wireframe e screenshot in modo efficace. Presenta chiaramente il problema, fa un breve riepilogo della ricerca e poi mostra il lavoro. A partire dai wireframe fino alla progettazione dell’app e alla reazione dell’utenza, il successo di questo progetto è dimostrato da prove chiare e misurato direttamente dalle valutazioni assegnate all’app dagli utenti.


Blog di Virgin Atlantic.


Questo case study di quattro pagine è semplice e persuasivo. Grazie alla fotografia di lifestyle, all'utilizzo del colore primario del marchio, a un'infografica facile da leggere e a una citazione dello stakeholder, questo studio fornisce un’argomentazione solida e la supporta con dati reali.


Video sul rebranding globale di MTV Networks.


Questo case study combina animazioni, testo e video per presentare Mood Swing, un rebranding globale basato sulle emozioni. Con un solo video di due minuti e un solo dato che mette in evidenza un risultato di successo (il Clio Awards 2019), questo case study arriva dritto al punto. È una presentazione colorata e carica di energia della nuova veste di MTV.


Ufficio del turismo dell’Arizona.


Questo video case study di quattro minuti abbina la narrazione fuori campo e la musica con bellissime immagini di paesaggi dell'Arizona, clip commerciali e riprese di cartelloni pubblicitari e annunci stampati. Il narratore riconosce quanto sia difficile promuovere il turismo in tempi di contrasti interni e recessione economica e mostra come l'agenzia Moses Inc. ha superato questi ostacoli. Attraverso l'uso creativo di Adobe Premiere Pro e Photoshop, i segnali stradali sono stati trasformati in infografiche che dimostrano i risultati positivi ottenuti.


Grand Rapids Public Museum.


Questo video case study dimostra il successo riscosso da un’app che guida i visitatori in una caccia al tesoro all’interno del museo. La voce narrante del video è una dipendente del museo, che descrive anche il motivo per cui il progetto funziona bene. E la testimonianza di un dodicenne che ha usato l'app ne è una prova esclusiva.

 

 

 

 

Fai del tuo meglio.


Per lavorare ai case study, puoi utilizzare una piattaforma come Adobe Creative Cloud for teams. Grazie ad applicazioni come Adobe InDesign per l’impaginazione del case study, Adobe Stock per la ricerca di immagini e modelli di progettazione e Premiere Pro per l’integrazione di video di alta qualità, puoi mostrare tutti i successi della tua azienda nel migliore dei modi. L'accesso alle risorse e ai dati da parte di tutti i membri del team ti aiuterà a creare in modo efficiente un case study che ti farà guadagnare nuovi incarichi.

Trova modi creativi per far crescere il tuo business.

TESTIMONIANZE DEI CLIENTI


Scopri come i clienti Adobe stanno creando esperienze straordinarie con Creative Cloud for teams.
 

BEST PRACTICE


Sfoglia le linee guida più recenti per la massima efficienza nel design, nel marketing e in altre attività.

TUTORIAL


Porta la tua creatività ai massimi livelli con i tutorial passo passo.

 

Scopri le app che possono aiutarti a creare case study accattivanti.

Scegli il tuo piano Creative Cloud for teams.

Tutti i piani includono l'Admin Console per una facile gestione delle licenze, supporto tecnico 24/7, la possibilità di pubblicare un numero illimitato di offerte di lavoro su Adobe Talent e 1 TB di spazio di archiviazione.

Singola applicazione

29,99 €/mese per ogni licenza (IVA esclusa)


Un’app creativa di Adobe a tua scelta, ad esempio Photoshop, Illustrator, lnDesign, Spark o Acrobat Pro.*

Fino al 3 dicembre puoi risparmiare il 28%.

Tutte le applicazioni

Prima costava 69,99 €/mese, per licenza. Ora costa 49,99 €/mese, per licenza(IVA esclusa)

 

Risparmia il 28% e accedi a più di 20 app creative Adobe, tra cui Photoshop, Illustrator, Premiere Pro, InDesign e Acrobat Pro. L'offerta scade il 3 dicembre.

Chiama il numero 800 940 012 o richiedi una consulenza.

Domande? Parliamone in chat.

L'acquisto è per una grande organizzazione? Scopri di più su Creative Cloud for enterprise.

*Le singole applicazioni Acrobat Pro, Lightroom e InCopy includono 100 GB di spazio di archiviazione.